Robyn Rees ha 23 e fino a poco tempo fa pesava più di 100 kg: fin da giovanissima ha sempre avuto problemi di peso e al liceo veniva preso in giro per il suo corpo, ma Robyn non riusciva a rinunciare al cibo e seguire con costanza una dieta. Lei e il marito inoltre, hanno una vera e propria passione per le vacanze, soprattutto per i pacchetti all inclusive in cui puoi mangiare e bere a volontà nell'arco della giornata.

Durante l'anno la coppia fa diversi viaggi e i buffet no- limits non sono stati d'aiuto a Robyn, che ha continuato a ingrassare. La giovane non si faceva mancare proprio nulla: a colazione puntava sui fritti, per il pranzo non rinunciava a pizza e pasta e gli spuntini erano sempre a base di patatine e dolci. Nonostante l'amore per il cibo, Robyn si vergognava del suo corpo, tanto da coprirlo sempre con abiti larghi e morbidi che non lasciassero intravedere le sue forme. La svolta nella sua vita è arrivata quando lei e il marito Ritchie hanno iniziato a volere un bambino. Non riuscendo a concepire un bebè si sono rivolti al medico, il quale ha però detto loro che Robyn non poteva rientrare tra le candidate ai trattamenti per la fecondazione in vitro per via del suo peso.

La giovane ragazza ha sofferto così tanto per tale notizia che ha deciso di seguire attentamente una dieta: armata di costanza e tanta pazienza ha iniziato a seguire un regime alimentare più equilibrato e sano che l'ha portata a perdere più di 40 kg. Oltre alla sua costanza Robyn ha trovato la motivazione su Instagram: il suo profilo oggi conta più di 30 mila followers che l'hanno sempre aiutata e spronata in questo difficile percorso. Oggi condivide i suoi prima e dopo e i consigli alimentare per aiutare altre persone in difficoltà.