Riley Henson ha 21 anni, è una studentessa della Nuova Zelanda e fino a qualche tempo fa era in sovrappeso. Ha avuto dei problemi con i chiletti di troppo fin da quando era adolescente, ma non si è mai preoccupata della cosa, fino a quando non ha raggiunto i 114 chili. Mangiava cibo spazzatura in continuazione e la cosa la rendeva sempre più imbarazzata del suo aspetto. E' proprio per questo che ha deciso di stravolgere la sua vita.

Ha eliminato gli alimenti grassi dalla dieta e ha cominciato a consumare prevalentemente frutta e verdura. Naturalmente, ha abbinato il tutto a degli allenamenti regolari e, così facendo, ha perso ben 25 chili in un anno. "Non ho fatto qualcosa di drastico, ho solo rinunciato agli alimenti grassi e mi sono allenata per 5 volte alla settimana, è una cosa che possono fare tutti", ha dichiarato la 21enne. Ha poi documentato ogni parte del suo viaggio Instagram, ottenendo anche moltissimi consensi, soprattutto perché non ha fatto eccessive rinunce. A volte, addirittura si concede una porzione di patatine fritte.

"Condividere i miei traguardi si è trasformata in una responsabilità. Avevo degli obiettivi e dovevo attenermi al programma per realizzarli. Ora la mia vita mi piace", ha spiegato Riley con orgoglio. Il suo obiettivo è arrivare a 70 chili entro la fine dell'anno, così da portare a termine un lungo percorso Oggi, conta quasi 24.000 followers su Instagram e ama dare consigli a tutti quelli che, come lei, hanno intenzione di perdere peso. Lei ci è riuscita e, incredibilmente, è stato molto più facile di quanto si aspettava: dieta sana ed esercizio fisico sono le uniche due cose di cui si ha bisogno.