5 Agosto 2021
11:02

Perchè il doposole è diverso dalla crema idratante?

Lo sapevi che la crema idratante e il doposole hanno due formulazioni e due ruoli differenti? Nonostante entrambi abbiano un’azione idratante, il doposole è un cosmetico specifico per lenire la pelle stressata e disidrata dai raggi solari. Ecco tutte le differenze tra doposole e crema idratante e i prodotti da provare.
A cura di Federica Ambrogio

Spesso si pensa che applicare una classica crema idratante dopo l'esposizione al sole sia sufficiente, oppure che applicare quotidianamente il doposole in sostituzione della crema idratante sia sufficiente per nutrire la pelle. In realtà però si tratta di due prodotti differenti e uno non sostituisce l'altro. Il doposole deve essere applicato dopo ogni esposizione solare su viso e corpo per lenire la pelle ed eventuali arrossamenti e apportante il nutrimento necessario per idratare la pelle dopo essere stata esposta ai raggi del sole, mentre la crema idratante, sia quella viso che quella corpo, apporta un nutrimento differente alla pelle. I due prodotti quindi, seppur condividano determinate caratteristiche, hanno in realtà una composizione differente.

Le differenze tra doposole e crema idratante

Se da un lato è vero che sia il doposole che la crema idratante apportano idratazione alla pelle, dall'altro è altrettanto vero che si tratta di due prodotti differenti sia per la loro texture che per la loro composizione, e per tanto svolgono due ruoli per precisi e diversi. Mentre la crema idratante  è studiata per idratare e nutrire la pelle del viso e del corpo quotidianamente, il doposole ha invece la funzione specifica di idratare la pelle dopo l'esposizione al sole, quando la pelle è più stressata e spesso disidratata.  Per questo motivo la crema idratante non è abbastanza ricca per nutrire la pelle in profondI miità: la texture del doposole è solitamente leggera e fluida, spesso in gel, oppure in alcuni casi più ricca in balsamo. Inoltre, il doposole è arricchito da ingredienti lenitivi e rinfrescanti per dare sollievo alla pelle dopo una giornata al sole: possono contenere ad esempio aloe vera, la camomilla o la calendula, che sono rinfrescanti e lenitive. La formulazione del doposole inoltre aiuta a prolungare l'abbronzatura, mantenendo la pelle morbida ed elastica. 

I doposole da provare per l'estate 2021

Se per idratare la pelle dopo l'espozione solare vuoi un prodotto nutriente e ricco puoi scegliere il Balsamo Doposole di Korff, un'emulsione cremosa dalla texture fresca, vellutata e di rapido assorbimento, indicato sia come trattamento viso e che per il corpo dopo l'esposizione al sole per un’azione nutriente, emolliente e restitutiva. Il Latte Doposole di Dr. Hauschka invece è un trattamento rinfrescante ricco di ingredienti naturali benefici che lenisce e distende la pelle lasciandola morbida e levigata, prolungando al tempo stesso l'abbronzatura. Per un trattamento urto dopo l'esposizione puoi invece provare la Maschera Viso Sun di Mediterranea che coniuga l’effetto lenitivo a quello trattante: l'alga dorata ha un'azione lenitiva e protettiva della pelle mentre la glicerina ne migliora la consistenza regalando un immediato effetto tensore. Scopri nella gallery tutti i prodotti doposole da utilizzare dopo l'espozione al sole.

È davvero importante la crema idratante? Ecco perchè il tuo viso non può farne a meno
È davvero importante la crema idratante? Ecco perchè il tuo viso non può farne a meno
Crema solare e crema idratante: come applicarle correttamente e le differenze
Crema solare e crema idratante: come applicarle correttamente e le differenze
Skincare uomo: perchè la crema viso è diversa da quella che utilizzano le donne?
Skincare uomo: perchè la crema viso è diversa da quella che utilizzano le donne?
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni