Con l’arrivo dell’inverno, abbiamo tutti più voglia e tempo da dedicare alla cura della bellezza. In particolare, i capelli sono il punto di forza di ogni donna: ognuna di noi passerebbe ore alla ricerca dei prodotti e dei trattamenti perfetti per renderli fluenti e voluminosi. Finalmente per quelle che vogliono avere dei capelli meravigliosi, arriva la soluzione ideale. Si tratta di una “moda” davvero insolita che sicuramente farà discutere le più tradizionaliste. Se fino ad oggi abbiamo usato il balsamo sempre dopo lo shampoo, di recente è stato scoperto che un’inversione di tendenza sarebbe estremamente benefica per la cute.

La moda del momento impone di passarlo sui capelli prima dello shampoo, subito dopo aver bagnato la testa. In questo modo, la propria chioma riuscirebbe a diventare molto più voluminosa del solito. A sperimentarlo è stata la beauty editor Anna Pursglove, che, insoddisfatta dalla routine shampoo prima, balsamo poi, ha deciso di “invertire” le sue abitudini. Il balsamo è infatti più difficile da risciacquare, appesantisce il capello e, quando usato dopo lo shampoo, lascia la chioma piatta, senza vita.

Per evitare che il prodotto si accumuli, riducendo la voluminosità dei capelli, è dunque necessario applicarlo prima dello shampoo. Anna si è sottoposta all’esperimento per una settimana, ogni volta che si è bagnata i capelli ha passato prima di tutto il balsamo per districarli e lo ha lasciato in posa per qualche minuto. Dopo il risciacquo e l’asciugatura, l’effetto ottenuto è di iper-volume e morbidezza. Basta provarlo una volta per scoprire subito gli incredibili risultati che si possono raggiungere.