22 Marzo 2017
14:53

Paris Jackson, a 18 anni la figlia di Michael è una modella di successo

Paris Jackson è la figlia di Michael, il re del pop, e viene già considerata una vera e propria star, anche se ha solo 18 anni. Ha già debuttato nel mondo della moda, è stata fotografata da Mario Sorrenti per “CR Fashion Book”, dove è apparsa in versione super sexy, e ha tutte le carte in regola per diventare una diva.
A cura di Valeria Paglionico

Paris Jackson è la figlia di Michael, il re del pop e, anche se ha solo 18 anni, viene già considerata una vera e propria star. Ha debuttato nel mondo della moda, è stata ingaggiata dalla IMG, l'agenzia di modelle più influente al mondo, ha partecipato all'ultima Paris Fashion Week, ha conquistato la copertina della rivista "Bazaar", insomma Paris ha tutte le carte in regola per diventare una diva e per rendere omaggio al cognome "importante" che porta. E' bionda, ha gli occhi azzurri, ama i piercing, i crazy colors e i tatuaggi, non a caso ne ha già collezionati 50, nove dei quali dedicati al papà morto quando lei aveva solo 11 anni. Nonostante abbia dovuto affrontare un evento tanto traumatico da piccolissima, è riuscita a superare i suoi problemi di depressione, che le hanno fatto tentare anche il suicidio, e oggi lascia tutti senza fiato con la sua incredibile bellezza e solarità.

Il suo traguardo più importante? E' stata fotografata da Mario Sorrenti per "CR Fashion Book", dove appare in versione super sexy con indosso un abito turchese che le lascia le autoreggenti in mostra. In molti, hanno notato una leggera somiglianza con la popstar Madonna, soprattutto quando posa con i capelli legati e il rossetto rosso sulle labbra, come è capitato sull'ambitissima copertina, ma lei non intende imitare nessuno, ha una personalità forte ed eclettica e di sicuro riuscirà a lasciare il segno.

Paris Jackson, la vita e i successi della figlia di Michael

Paris è la seconda figlia di Michael Jackson e di Deborah Rowe, anche se la sua pelle bianca e gli occhi azzurri hanno sempre destato dei sospetti sulla paternità. Le è stato dato questo nome perché è stata concepita nella capitale francese e ha passato la sua infanzia con i fratelli a Neverland, il ranch di 2700 acri in cui papà Michael aveva fatto costruire un parco divertimenti, uno zoo e un cinema. Fin da piccola, è sempre stata a contatto con le star più famose del mondo dello spettacolo, non a caso la sua madrina di battesimo è Elisabeth Taylor. E' però solo dopo la morte del padre, avvenuta quando lei aveva solo 11 anni, che ha scoperto dell’esistenza della madre Debbie che fino a quel momento non aveva mai frequentato. Nel 2013, dopo aver affrontato la traumatica scomparsa di Michael, Paris ha tentato di suicidarsi tagliandosi le vene e inghiottendo 20 pillole di Motrin. Negli anni successive, la sua vita ha continuato a essere travolta dalle tragedie, visto che a 14 anni ha rischiato di essere stuprata e che è diventata vittima di cyberbullismo. Oggi, sembra aver superato quel periodo buio, ha lasciato la casa di nonna Katherine, vive nello studio di suo padre con Michael Snoddy, il batterista degli Street Drum Corps e si diverte a fare la modella. Dopo Lily Rose-Depp, Kaia Gerber, Francis Bean Cobain, chissà se anche lei riuscirà a entrare a far parte della generazione dei "Millenials", ovvero i "figli di" che hanno raggiunto il successo grazie al loro cognome "famoso". Di certo, i successi che ha raggiunto fino ad ora promettono bene, anche se sarà difficile raggiungere la celebrità del papà.

Paris Jackson, il significato dei tatuaggi: dalle dediche a Michael ai simboli spirituali
Paris Jackson, il significato dei tatuaggi: dalle dediche a Michael ai simboli spirituali
I tatuaggi di Paris Jackson
I tatuaggi di Paris Jackson
32.335 di Stile e trend
Paris Jackson ha un nuovo micro tatuaggio, lo ha fatto da sola durante la quarantena
Paris Jackson ha un nuovo micro tatuaggio, lo ha fatto da sola durante la quarantena
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni