A quale bambino non è mai capitato di considerare il proprio genitore un vero e proprio eroe? E' successo anche al piccolo George, l'erede della famiglia reale britannica, che non può fare a meno di guardare papà William con estrema ammirazione. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, però, il bimbo non vorrebbe essere come il padre semplicemente perché è un principe apprezzato in tutto il mondo, quanto piuttosto perché sa usare la scavatrice.

La passione per le scavatrici del principe George

Il principino George, il primogenito di William e Kate, compirà 5 anni il prossimo luglio e anno dopo anno diventa sempre più un ometto. E' legatissimo alla famiglia, in particolar modo al papà, con il quale cammina sempre mani nella mano durante le sue apparizioni pubbliche, e non può fare a meno di considerarlo un vero e proprio eroe. Il motivo di questa immensa ammirazione, però, non è così banale come si potrebbe pensare: George non vorrebbe essere come il padre perché è un principe ammirato in tutto il mondo ma solo perché sa usare la scavatrice. Il piccolo rappresentante della Royal Family adora scavatrici, trattori ed elicotteri e, quando durante l’inaugurazione del Defence and National Rehabilitation Centre ha visto il papà a bordo di quel mezzo pesante mentre partecipava alla demolizione di un edificio, è rimasto folgorato. "George mi ha molto invidiato quando mi ha visto alla guida della scavatrice", ha dichiarato William. A questo punto non resta che scoprire il regalo che ha chiesto per il suo prossimo compleanno: sarà il modellino di una scavatrice?