Paola Di Benedetto è tra i volti femminili più amati della tv italiana. Ha debuttato sul piccolo schermo nei panni di Madre Natura a "Ciao Darwin" dove, coperta solo da un micro bikini di fiori lilla, ha messo in mostra per la prima volta la sua incredibile bellezza. Da quel momento in poi di strada ne ha fatta, non ha più smesso di avere successo e, tra un'esperienza in Honduras all'Isola dei Famosi e la vittoria al Grande Fratello Vip 2019, ha conquistato il suo posto nel mondo dello spettacolo. Oggi è la protagonista del daily di X-Factor 2020 e dei mini concerti del lunedì di RTL 102.5 ma, oltre a essere cresciuta molto professionalmente, ha avuto anche una svolta di stile. A Fanpage.it abbiamo intervistato la sua stylist Paola De Cegli, che ci ha rivelato le ispirazioni nascoste dietro i look sofisticati, eclettici e trendy sfoggiati dalla star.

Dagli esordi a Miss Italia a Ciao Darwin

Paola Di Benedetto è nata a Vicenza nel 1995 da genitori siciliani e ha un fratello gemello di nome Giovanni. Si è diplomata all'istituto tecnico economico ma fin dall'adolescenza ha partecipato spesso a dei concorsi di bellezza. Si è classificata seconda a Miss Veneto, ha vinto il titolo di Miss Grand Prix 3, Miss Antenna 3, Miss Model Girl e, dopo aver lavorato come valletta, modella e meteorina sulla tv locale TVA Vicenza, ha partecipato alle selezioni di Miss Italia nel 2016. Sebbene non abbia conquistato il podio, da quel momento in poi ha cominciato a lavorare per televisioni nazionali, anche se il successo è arrivato durante la terzultima puntata di "Ciao Darwin 7", dove per la prima volta è apparsa sul palco nelle vesti di Madre Natura.

Paola Di Benedetto a Ciao Darwin
in foto: Paola Di Benedetto a Ciao Darwin

Il trionfo al GF Vip e il successo con il daily di X-Factor 2020

Negli anni successivi Paola è entrata nel cast di ballerine di Colorado, ha partecipato all'Isola dei Famosi 13, è stata tra le opinioniste di "Mai Dire Talk" e a gennaio 2020 ha preso parte al Grande Fratello Vip, uscendone vincitrice. La scelta di devolvere l'intero montepremi di 100.000 euro in beneficenza a Mediafriends per sostenere la lotta alla Covid-19 le ha permesso di veder crescere ancora di più il consenso del pubblico. Ora, oltre a condurre il daily di X-Factor 2020 e i concerti del lunedì di RTL 102.5, ha anche debuttato come scrittrice, pubblicando il suo primo libro "Se ci credi – Ci vogliono testa e cuore". Per quanto riguarda la sua vita privata, dal 2018 è fidanzata con il cantante Federico Rossi del duo musicale Benji & Fede ma nel suo passato c'è una relazione durata 4 anni con il calciatore Matteo Gentili e un flirt di qualche mese con Francesco Monte.

Paola Di Benedetto in MSGM
in foto: Paola Di Benedetto in MSGM

La rivoluzione di stile di Paola Di Benedetto

Nonostante il bikini e la coroncina di fiori da Madre Natura abbiano decretato il suo successo, Paola Di Benedetto si è lasciata alle spalle lo stile provocante e iper sexy che ha contraddistinto il debutto a "Ciao Darwin". Oggi è cresciuta e, al motto di "Less is more", una nota citazione della regina dell'eleganza Coco Chanel, ha rivoluzionato il suo armadio e il suo modo di vestire. Alterna completi trendy e casual a tailleur rigorosi e abiti eleganti, il tutto con un tocco sexy: dietro questa rivoluzione c'è la stylist Paola De Cegli. "Ogni look è pensato a seconda del programma, evento e ospitata. Spaziamo tra look bon-ton e romantici e outfit di ispirazione maschile con silhouette over. Per le puntate di X-Factor, ad esempio, abbiamo scelto outfit cool, alternando look femminili e maschili ma sempre comodi con combat boots o tacchi max di 5 cm. Per il lunedì sera di RTL, invece, ci ispiriamo al cantante ospite", ha spiegato la De Cegli in un'intervista a Fanpage.it.

Paola in Amen
in foto: Paola in Amen

Paola Di Benedetto e la passione per le griffe

Tailleur dal taglio maschile di MSGM abbinati a sneakers Off-White, pantaloni palazzo fiorati di Tory Burch portati con degli stivaletti bianchi con kitten heel di Gianvito Rossi, minidress tempestati di paillettes di Amen, sofisticate jumpsuit black&white di Red Valentino, anfibi "carrarmato" di Bottega Veneta: l'evoluzione di stile della Di Benedetto è partita dalle griffe. Certo, continua a sfoggiare anche capi e accessori low-cost, dalle minigonne di Asos ai cardigan caldi e avvolgenti di Zara, ma è chiaro che il suo guardaroba è stato rinnovato in modo drastico, diventando estremamente variegato, sofisticato e lussuoso. Non è un caso che alla domanda "Come definiresti il nuovo stile di Paola?", la sua stylist Paola De Cegli abbia risposto: "Eclettico, seguiamo i trends ma sempre con un certo equilibrio. Io sono per le silhouette asciutte senza grandi stravolgimenti, poi lei non e mai volgare".

Tailleur fucsia di MSGM con sneakers Off–White, jumpsuit nera Red Valentino, maglione bianco Amen e borsa Chanel
in foto: Tailleur fucsia di MSGM con sneakers Off–White, jumpsuit nera Red Valentino, maglione bianco Amen e borsa Chanel

Il nuovo stile di Paola Di Benedetto

Oggi Paola riesce a spaziare con estrema facilità tra completi casual, spesso di ispirazione maschile, e capi iper femminili fatti di spacchi e maxi scollature, mixando in modo impeccabile eleganza e comodità. Il dettaglio che accomuna tutti i look? Riescono sempre a esaltare la sua innata bellezza. Certo, quasi sempre punta sul "sicuro" con delle silhouette semplici e asciutte ma ama osare con gli abbinamenti cromatici originali, spesso in versione color block. La sua stylist ha infatti spiegato: "Sono molto in sintonia con Paola, abbiamo gusti molto simili e lei si fida di me. Ci piace giocare con gli abbinamenti di colori per esempio". Insomma, il nuovo stile di Paola è eclettico e trendy, mai eccessivo o volgare, a prova del fatto che ha tutte le carte in regola per diventare una vera e propria icona fashion.