Si è tenuta ieri sera a Los Angeles l'89esima edizione degli Oscar, l'evento che premia le star, i registi, gli attori che si sono distinti per talento e bravura. Quest'anno la cerimonia ha visto il trionfo del film "La La Land", premiato per sbaglio come migliore dell'anno al posto di "Moonlight", al quale è andata ufficialmente l'ambita statuetta. Oltre alla gaffe degli organizzatori, che ha generato un momento di panico e imbarazzo sul palco, a fare da padroni durante la serata sono stati i look glamour delle celebrities. Essendo una delle nottate più attese nel mondo del cinema, il red carpet non può che trasformarsi ogni volta una vera e propria passerella, anche se in questa edizione a dominare sono state l'eleganza e la sobrietà.

Nessuna delle attrici e dei volti noti del mondo dello spettacolo ha lasciato senza fiato ma tutte hanno fatto del loro meglio per mettere in mostra la propria classe. A distinguersi per raffinatezza, la vincitrice del premio come Migliore attrice, Emma Stone, che ha puntato su un abito dorato firmato Givenchy Haute Couture, caratterizzato da alcune decorazioni tono su tono sul corpetto e una gonna ricoperta di perline. A scegliere il colore oro, anche Dakota Johnson, Nicole Kidman e Jessica Biel, meravigliose nei loro vestiti griffati che fasciavano le silhouette perfette. Alcune delle star che hanno calcato il tappeto rosso hanno rischiato inoltre di proporre dei look identici, anche se per fortuna con dei piccoli dettagli differenti sono riuscite ad evitare un momento davvero imbarazzante. E' il caso di Ruth Negga e Ginnifer Goodwin, entrambe in pizzo rosso, e di Emma Roberts e Michelle Williams, che hanno invece indossato due completi similissimi realizzati con top nero scollatissimo e gonna bianca.

Grande protagonista degli Oscar 2017 è stato anche il colore bianco. Naomie Harris, Isabelle Huppert, Priyanke Chopra, Chrissy Teigen e Karlie Kloss hanno scelto il total white, portando un tocco di freschezza all'evento. Splendide anche Scarlett Johansson e Charlize Theron, che hanno esaltato il loro décolleté con delle scollature mozzafiato. Per quanto riguarda Meryl Streep, finita al centro delle polemiche per aver rifiutato di indossare l'abito Chanel di Karl Lagerfeld poiché non le sarebbe stato dato un compenso, notizia poi smentita dall'attrice stessa, ha scelto una elegantissima jumpsuit di Elie Saab. Insomma, l'edizione 2017 degli Oscar si è conclusa senza particolari colpi di scena in fatto di stile, verrà ricordata piuttosto per l'errore "storico" e per la statuetta consegnata al film sbagliato.