A chi non è mai capitato di vivere un momento incredibilmente triste nella propria vita e di non sapere come uscirne? In quei momenti ci si sente soli e senza speranza, proprio come se il mondo stesse per crollare da un momento all'altro. Sembrerà assurdo ma l'astrologia influenza anche questo aspetto della quotidianità. C'è chi nei momenti "no" vuole restare completamente da solo, chi si crogiola nell'affetto degli amici, chi reagisce con forza: ecco come si comporta ogni diverso segno zodiacale quando viene travolto dalle sensazioni negative.

Ariete

Quando un ariete è triste, lo notano tutti, visto che si isola ed è completamente diverso rispetto al solito. Prima di arrivare a chiudersi in se stesso, però, si arrabbia in modo folle, tanto che a volte arriva a perdere il controllo. I sentimenti negativi, poi, lo travolgono e spengono il suo animo energico e attivo.

Toro

La tristezza ha un effetto molto particolare sul toro: vuole rimanere da solo con i suoi demoni, si isola e si lancia sul cibo spazzatura per consolazione. In momenti negativi come questi tende a pensare che il mondo intero è contro di lui e rifiuta ogni tipo di aiuto dalle persone più care. Insomma, ha bisogno del suo tempo per riprendersi e per tornare ad "amare la vita".

Gemelli

I gemelli sembrano essere sempre allegri e di buon umore ma in realtà anche loro hanno dei momenti "no", solo che non sanno come si affronta nel modo giusto la tristezza. Sono così abituati a sorridere che tendono a rifiutare le sensazioni negative. Come ci si accorge che sono diversi dal solito? Diventano semplicemente più silenziosi, sembrano vivere momentaneamente su un altro pianeta.

Cancro

Il cancro è un segno romantico e sentimentale e, quando è triste, si lascia travolgere dalla disperazione. Non ha paura di nasconderlo, ama essere consolato dalle persone a cui tiene ogni volta che piange, anche se questi momenti "no" lo fanno diventare un tantino pesante. Il suo più grande terrore? Essere dimenticato o escluso dai suoi cari.

Leone

Il leone è un segno egocentrico che vive tutto in modo teatrale, anche la tristezza. Prima di "crollare", però, vuole capire cos'è che è andato storto, contribuendo a farlo sentire tanto a terra. La cosa positiva è che ha il coraggio di affrontare ogni tipo di esperienza negativa, consapevole del fatto che ne uscirà ancora più forte ed energico.

Vergine

Il segno della vergine è molto razionale e i momenti di tristezza lo destabilizzano, visto che non può tenere sotto controllo le sue reazioni. In periodi "no" non sa proprio come comportarsi e preferisce rimanere da solo ad auto-analizzare gli errori fatti. Il motivo? Non ama farsi vedere "fuori controllo" e non riesce sempre a trovare le parole giuste per spiegare i suoi sentimenti agli altri.

Bilancia

La bilancia è un segno equilibrato e anche quando si sente triste riesce a mantenere una certa lucidità. Non si lascia mai travolgere totalmente dai sentimenti negativi e riesce ad affrontare tutto con razionalità. Il suo segreto? Non perde mai la speranza, anche quando tutto sembra andare storto.

Scorpione

Lo scorpione è il re degli sbalzi d'umore e, nei periodi tristi della sua vita, farà impazzire tutti quelli che lo circondano. Non ama piangere avanti agli altri, preferisce rimanere da solo in momenti simili, anche se così facendo tende a prolungare la sua tristezza. La cosa positiva è che riesce sempre a "guarire" e ad uscirne ancora più forte di prima.

Sagittario

Il sagittario difficilmente si lascia travolgere dalla tristezza, preferisce vivere la sua  vita con estrema serenità. Quando capita, però, fa di tutto per distrarsi e per lasciarsi alle spalle le sensazioni negative. Il risultato? Spesso compie scelte sbagliate e insensate. Farebbe meglio, dunque, a prendersi un momento di pausa, capendo cosa ha sbagliato.

Capricorno

Il capricorno è determinato, testardo e produttivo sul lavoro ma mette in pausa la sua vita ogni volta che è triste. In momenti come questi vive un vero e proprio crollo e si chiude ancora di più in se stesso. La sua speranza? Trovare un metodo perfetto per tornare alla condizione precedente, lasciandosi alle spalle ogni tipo di preoccupazione.

Acquario

L'acquario è un segno indipendente che sembra vivere in un mondo tutto suo e quando è triste è impossibile non notarlo. Il motivo? Scompare nel nulla senza lasciare traccia. E' terrorizzato dalle emozioni troppo forti e scappa di fronte alla tristezza. E' proprio perché non mette in mostra i suoi sentimenti che spesso viene considerato insensibile ma la verità è ben diversa.

Pesci

Ogni volta che le persone del segno dei pesci sono tristi, è come se vivessero il periodo peggiore della loro vita. Si danno tutte le colpe, diventano ansiose e analizzano in modo eccessivo le loro emozioni. In quei momenti, sarebbe meglio se non chiedessero aiuto a nessuno, visto che sono incredibilmente influenzabili.