Si è tenuto ieri a Manhattan il Time 100 Gala, evento che attira ogni anno innumerevoli star che, naturalmente, colgono l'occasione per sfoggiare i loro look più glamour. Tra le invitate di questa edizione c'era anche Ashley Graham, la modella curvy più famosa al mondo, che ha calcato il red carpet con un look davvero sexy. La 29enne, diventata famosa grazie alle sue forme abbondanti e burrose, ha indossato un lungo abito nero in raso firmato Cami NYC, un brand che ha realizzato un modello personalizzato appositamente per lei.

Lo spacco vertiginoso sulla parte anteriore ha rivelato le gambe, mettendo in mostra anche la cellulite, cosa di cui la Graham va fiera, mentre la scollatura era così prorompente che lasciava davvero poco spazio all'immaginazione. Per completare il tutto, Ashley ha poi sfoggiato un corsetto che le ha segnato il punto vita, dei sandali dal tacco alto e una collana di brillanti abbinata a degli orecchini. Ha poi tenuto i capelli sciolti e con la fila centrale e ha scelto un trucco semplice ma leggermente più marcato sugli occhi.

L'unico piccolo inconveniente? Lo strascico ha rischiato di farla inciampare ma, per fortuna, è riuscita a evitare l'incidente e a non capitolare sul tappeto rosso. La cosa che tutti i fan hanno apprezzato è stato il fatto che non ha avuto paura di mettere in mostra le sue piccole imperfezioni come la pelle a buccia d'arancia sulle gambe. Anche se ha dei difetti, è assolutamente bellissima e tutte le donne che non si accettano così come sono dovrebbero prendere esempio da lei.