Lady Gaga è una delle popstar più amate e seguite al mondo e a partire dal 2011, ovvero da quando ha lanciato "Born This Way", è diventata una icona gay. Domenica scorsa non poteva dunque non partecipare al NYC Pride Parade, la parata che ogni anno si tiene nella metropoli americana per sostenere i diritti della comunità LGBTQ. Per l'occasione ha sfoggiato un impeccabile look a tema: la cantante è apparsa "coloratissima" con jeans, ombretto, bracciali e delle bretelle, tutto ispirato alle tonalità dell'arcobaleno, simbolo dell'evento.

Il look "arcobaleno" di Lady Gaga

Lady Gaga ha preso parte al NYC Pride Parade domenica scorsa e ha lasciato tutti senza parole con un look impeccabile "a tema". La popstar si è infatti ispirata all'arcobaleno, il simbolo della comunità LGBTQ, e ha indossato una semplice canotta bianca con delle bretelle variopinte e un jeans con dei tagli sulle gambe decorato con delle cinghie multi-color. Per completare il tutto ha scelto una cinta nera B-Low the Belt, dei bracciali coloratissimi Alexis Bittar. Ha poi tenuto i capelli biondo platino sciolti e lisci e ha puntato su un make-up variopinto con degli ombretti color arcobaleno, abbinato al resto dell'outfit. Essendo diventata un'icona gay, Miss Germanotta ha voluto anche concedere una piccola esibizione ai fan, sorprendendoli con un balletto improvvisato su un'auto. Insomma, a quanto pare Lady Gaga riesce a essere glamour anche con indosso degli abiti casual: del resto, cosa ci si potrebbe aspettare da un'icona di stile come lei?