Si chiama Off-White ed è il brand di streetwear fondato da Virgil Abloh che sta riscuotendo sempre più successo in tutto il mondo, tanto da essere diventato amatissimo da star come Cara Delevingne e le sorelle Hadid Gigi e Bella. Non è un caso che Bella sia stata una delle prime ad aver indossato gli stivaletti da 934 dollari della capsule collection realizzata in collaborazione con Timberland. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul marchio  fondato nel 1980 dallo stilista di origine ghanese.

Cos'è Off-White?

Off-White è il brand di streetwear fondato da Virgil Abloh, stilista di origini ghanese che sta spopolando in tutto il mondo grazie alle sue incredibili creazioni. E' nato nel 1980 ed è cresciuto a Chicago, si è laureato in ingegneria civile, ha portato a termine un master in architettura e ha insegnato design alla Columbia University. Come se non bastasse, è stato l'art director dell'album "Watch the Throne" di Jay-Z e Kanye West e ha lavorato spesso come dj. E' però nel 2014 che è riuscito ad applicare il suo talento interdisciplinare anche nel mondo della moda, fondando il brand Off-White, che offre collezioni di abiti e accessori d'alta gamma per uomo e per donna. Il marchio si ispira alla cultura contemporanea, è giovane, ha un appeal sofisticato e utilizza solo tessuti di alta qualità per le sue produzioni Made in Italy realizzate a Milano. I prodotti firmati dal brand possono essere acquistati online sul sito ufficiale oppure in diverse boutique d'alta qualità sparse in ogni parte del mondo e i prezzi non sono proprio popolari: si parte infatti da circa 60 euro per un paio di calzini, fino ad arrivare a quasi 7.000 euro per una borsa di coccodrillo.

Perché Off-White sta spopolando?

La particolarità di Off-White sta nel fatto che propone delle linee dallo stile sempre nuovo, che si rivelano perfette per i giovanissimi. Abloh è un profondo conoscitore della cultura contemporanea ed è proprio a quest'ultima che si ispira l'azienda da lui fondata: il suo obiettivo è infatti dare vita a capi d'abbigliamento esclusivi per la generazione dei Millenials. Ha spesso collaborato con colossi della moda come Moncler, Nike, Timberland, e ha inoltre lavorato anche con Show Studio per produrre una linea esclusiva di felpe personalizzate, il cui tema si rifà alla mostra Punk Art, "Caos al Couture", esposta qualche anno fa al Metropolitan Museum di New York. Non intende dunque puntare solo al successo nel fashion system. Non è un caso che abbia preannunciato una collaborazione con Ikea per la creazione di una linea di mobili dall'alto valore artistico ma dal prezzo contenuto, pensata per i giovani che lasciano per la prima volta il nido materno e vanno a vivere da soli. Di recente, Off-White ha sfilato alla Paris Fashion Week, dando prova di essere uno dei brand più seguiti e richiesti al mondo e affermando la sua supremazia nella moda, nello stile e nella sartoriali. Insomma, il brand di Abloh è riuscito a imporsi grazie alla sua elevata qualità e alla sua capacità di interpretare al meglio le mode e le esigenze dei giovanissimi.

Bella Hadid e le star che indossano Off-White

Il marchio Off-White è diventato amatissimo non solo dagli appassionati di moda ma anche dalle star. Sono moltissimi, infatti, quelli che non riescono a resistere al fascino dei capi glamour firmati da Virgil Abloh, prime tra tutte Cara Delevingne e le sorelle Hadid. Bella, in particolare, è stata avvistata tra le strade di New York con indosso degli stivaletti color cammello di una delle collezioni più richieste del momento firmata Off-White x Timberland.

late and hungry 🤔

A post shared by 🦋 (@bellahadid) on

A lanciarla lo scorso novembre è stato il direttore creativo del brand Virgil Abloh, che ha pensato bene di donare alla tradizionale silhouette degli stivaletti un look rinnovato dal telaio in velluto di lusso. Naturalmente si tratta di una capsule collection prodotta in limited edition, disponibile in sei diverse versioni, due in nero, due in cammello, una in verde acceso, l'ultima in arancione evidenziatore, che vengono vendute dai 902 ai 934 dollari, cioè dai 688 ai 716 euro.

A differenziarle dai modelli standard del marchio statunitense è l'allacciatura decorativa e la targhetta iconica con il motivo a croce del marchio Off White. Qual è il modello indossato da Bella? Ovviamente il più costoso da 716 euro. Grazie a lei, sul sito ufficiale della casa di moda alcune delle scarpe sono andate in sold-out, anche se per alcune versioni sono ancora disponibili pochi numeri. Tutti quelli che desiderano a ogni i costo gli stivaletti della modella, però, possono acquistarli in pre-ordine, visto che verranno messi nuovamente in vendita a partire dall'8 marzo.