La limited edition della Birkin, modello iconico di borsa Hermès, è stata venduta all'asta da Christie's Hong Kong, la più grande casa d'aste al mondo, per 208mila dollari (180mila euro). La costosissima borsa appartiene alla collezione So-Black lanciata dall'ex direttore creativo di Hermès Jean Paul Gaultier, che l'aveva realizzata prima di lasciare il marchio nel 2010. Gli offerenti sono accorsi da ben 20 paesi del mondo per acquistare il prezioso accessorio. Già un'altra Birkin di Hermès del modello So-Black aveva registrato un record mondiale qualche anno fa.

La borsa Birkin più costosa al mondo

La borsa più costosa al mondo è la Birkin della collezione So-Black di Hermès, dotata di clochette, serratura, chiavi, una protezione in feltro nero e un sacchetto nero, tutto racchiuso in 30cm. La collezione So-Black è stata realizzata da Jean Paul Gaultier nel 2010 per gli amanti del nero monocromo ed è diventata sin da subito la più richiesta sul mercato. Le borse So-Black però sono state rapidamente ritirate dalla distribuzione perché la natura delicata dell'hardware preoccupava i consumatori ma è stato proprio questo che ha attirato l'attenzione dei collezionisti. La casa d'aste Christie's New York ospita fino al 14 giugno l'asta online di borse e accessori Hermès, sono esposti al pubblico fino al 5 giugno presso le gallerie del Christie's Rockefeller Center.

Il successo della borsa Birkin

La borsa Birkin di Hermès è così chiamata dal 1983 in onore della cantante e modella Jane Birkin che lamentava all'ex direttore creativo della maison Jean Paul Gaultier di non trovare una borsa adatta a contenere tutti gli oggetti necessari ad una neo mamma. Nei primi anni '90 la borsa è diventata il simbolo di Hermès, la più ricercata e voluta dalle donne nonostante fosse costosa. La sua tipica forma a rettangolo sia in pelle di vache, di struzzo e di vitello è diventata un'istituzione per il marchio francese. Non è la prima volta che la Birkin registra un record per il suo valore economico, nel 2017 il modello Himalaya in coccodrillo bianco con l'aggiunta di 240 diamanti è stato venduto all'asta Christie's di Hong Kong per 322mila euro. Ora invece si aggiudica il primo posto come borsa più costosa al mondo il nuovo modello Birkin total black ma per il momento non si conosce la persona che si è aggiudicata l'accessorio da cifre da capogiro.