Credete che nascere in una famiglia di star sia una fortuna? Chiedetelo ai figli delle celebrities che hanno dei nomi davvero bizzarri. Sono moltissimi, infatti, le mamme e i papà famosi che scelgono degli appellativi sopra le righe per i propri bimbi e le motivazioni che li spingono a fare una cosa simile sono spesso molto precise. North West, Tu, Hopper, sono solo alcuni dei nomi più strani dei figli delle star, scopriamo quali sono i loro significati.

1. Hopper – Sean Penn e Robin Wright hanno deciso di chiamare il loro figlio Hopper, come il nome della scatola di legno in cui i parlamentari americani inseriscono le loro proposte di legge alla Camera dei Rappresentanti. Il motivo? Gli piaceva per motivi estetici.

2. Apple – Anche Gwyneth Paltrow e Chris Martin hanno fatto una scelta insolita per quanto riguarda il nome della figlia. Apple significa "mela" e fa riferimento al frutto del desiderio che viene proibito nella Bibbia e che, ancora oggi, viene considerato da molti il simbolo del peccato. Peccato solo che l'attrice e il cantante lo abbiano scelto perché suonava "sano e pulito".

3. Calico, Dash e Sonora Rose – Si tratta dei nomi scelti per i figli dal rocker Alice Cooper e le motivazioni sono molto bizzarre. Calico è la città della California e di una particolare razza di gatti a macchie bianche, nere e rosse, Dash in America è il trattino (-), mentre Sonora è un’altra città della California.

4. Sage Moonblood e Seargeoh – Sono i due figli di Sylvester Stallone e per loro ha scelto dei nomi davvero particolari. Il primo significa “salvia sangue di luna”, mentre il secondo deriva dal latino “Sergius” e vuol dire “servitore, attendente”.

5. Bluebell Madonna – Geri Halliwell, l'ex Ginger Spice, ha chiamato la figlia Bluebell Madonna. Bluebell è la campanula, un fiore che cresce in zone impervie, mentre Madonna è un semplice omaggio alla regina del pop.

6. Destry – Steven Spielberg e Kate Capshaw hanno voluto chiamare la loro figlia proprio in questo modo. Il motivo? Deriva dal cognome del protagonista del film del 1939 “Partita d’azzardo”, il cui titolo inglese è “Destry rides again”.

7. Willow Camille Reign – È il nome della figlia di Will Smith e della moglie Jada Pinkett-Smith. Willow e Camille sono nomi comuni nei paesi anglosassoni, mentre Reign è stato aggiunto perché, quando la bimba è nata, il papà era famoso come “Principe di Bel Air”.

8. Marquise – Marquise significa "Marchese" ed è il nome scelto dal rapper 50 Cent per suo figlio. Il motivo è molto semplice: voleva che avesse un titolo nobiliare.

9. Tu – Rob Morrow ha scelto proprio questo nome strambo per sua figlia, anche se non è una parola inglese. Pronunciato accanto al cognome, si viene a creare “Tu Morrow”, cioè “Tomorrow”, che significa "domani". Così facendo, l'attore ha voluto inviare un messaggio di speranza.

10. North West – North West, che letteralmente significa Nordovest, è il nome della primogenita di Kanye West e Kim Kardashian. Il motivo per cui lo hanno scelto? North significa il potere supremo e, inoltre, è il punto più alto, al di sopra del quale non può esserci nulla.

11. Zuma Nesta Rock – E il figlio di Gwen Stefani e Gavin Rossdale. Zuma deriva dal noto videogioco e da una famosa spiaggia di Malibu a cui i genitori sono particolarmente legati. Peccato solo che nello slang inglese si usi anche per fare riferimento alla dispepsia, una malattia gastrointestinale.

12. Tallulah, Scout and Rumer – Sono i fantasiosi nomi dei figli di Bruce Willis e Demi Moore. Talulah è un riferimento agli indiani d’America e significa “cascata”, Scout deriva dal francese e vuol dire “colui che ascolta”, mentre Rumer in romeno significa "zingara".

13. Shiloh Nouvel – La figlia di Brad Pitt e Angelina Jolie ha un nome particolarissimo. E' di origine ebraica, significa “Colui al quale appartiene” e fa riferimento al Messia.