Jayden e Xavier Boughey hanno 11 anni, vengono da Auckland, in Nuova Zelanda, sono fratelli gemelli, ma nessuno riesce a crederci. Jayden ha la pelle scura, mentre Xavier è nato con una carnagione molto chiara ed inoltre celebrano il loro compleanno in giorni diversi poiché, per pochi minuti, Jayden è nato dopo la mezzanotte. Questo “scherzo del destino” è causato dal fatto che i genitori sono una coppia mista. Helen Castles, la loro madre, ha 32 anni e la pelle scura, ereditata da sua nonno samoana. Phil Boughey, il loro papà di 36 anni, è esattamente l’opposto. Viene dal Canada, ha la carnagione chiara e i capelli biondi. Prima della loro nascita, la coppia si chiedeva come sarebbero stati i due gemelli, ma non si sarebbero mai immaginati una conclusione simile.

I due bambini hanno cominciato da poco la nuova scuola e nessuno crede al fatto che sono fratelli. Per loro è molto difficile spiegare che in realtà sono gemelli, dato che non solo sono completamente diversi, ma sono nati anche in date diverse. “Abbiamo fatto in modo che capitassero in classi diverse a scuola perché Jayden è il più forte, mentre Xavier è più timido e vogliamo spronarlo a svegliarsi”, ha spiegato la mamma dei due ragazzini. Le probabilità che nascano bambini di colore diverso da una coppia mista sono di una su un milione e il colore della pelle è determinato da un massimo di sette geni diversi che influiscono sul dna del nascituro. Negli ultimi tempi, però, sembra essere molto più diffuso del solito. Solo pochi giorni fa, una storia simile aveva sconvolto il web. Anche Lucy e Maria sono due gemelle completamente differenti, figlie di una coppia mista.