Hai guardato decine e decine di tutorial e sei pronta a creare le tue onde tra i capelli. Prendi la piastra, attorcigli la ciocca e tiri lo strumento verso il basso, proprio come hai video nel video. E niente, il capello rimane liscio. Provi e riprovi, poi decidi di dare una chance al ferro arricciacapelli, che con quello sicuramente sarà più semplice. Spazzoli i capelli, selezioni la tua ciocca, la avvolgi attorno al ferro rovente per qualche secondi e poi la rilasci. E niente: con il ferro sei riuscita soltanto ad ottenere un leggero movimento ben lontano dall'effetto wavy che volevi. Ma perché i tuoi capelli non non ne vogliono sapere di diventare mossi? Non disperare: la realtà è che creare onde perfette a casa è spesso più difficile di quanto sembri. Forse semplicemente commetti dei piccoli errori, dall'impugnatura del tool all'asciugatura dei capelli prima di utilizzare ferri e piastre. Quali sono gli errori più comuni quando vuoi creare le onde tra i capelli e ottieni l'effetto opposto?

1. Usi un ferro del diametro sbagliato

Se utilizzi un ferro per creare i capelli mossi ma rimangono lisci o con un blando accenno di movimento molto probabilmente hai sbagliato la dimensione del ferro arricciacapelli. Se il ferro è molto grande e il tuo capello molto liscio, il rischio è che l'onda risulti troppo morbida e poco definita. Al contrario, se scegli un ferro troppo piccolo invece di ottenere un'onda morbida e sinuosa otterrai un ricciolo piccolo e stretto. Per creare onde morbide e naturali scegli una dimensione media.

2. I capelli non sono completamente asciutti

Prima di iniziare lo styling con la piastra o il ferro per capelli assicurati che siano perfettamente asciutti: utilizzando un tool termico sui capelli umidi infatti, non rischi solo di non riuscire a fare le onde, ma rovinerai i tuoi capelli bruciandoli e sfibrandoli, aumentando l'effetto crespo. Assicurati quindi che i tuoi capelli siano perfettamente asciutti prima di impugnare la tua piastra o il ferro per fare le onde. Consiglio in più: utilizza l'aria fredda per qualche secondo come ultimo step dell'asciugatura prima di passare allo styling.

3. Non utilizzi un prodotto che ti aiuti nello styling

Utilizzare un prodotto per lo styling prima di procedere con il ferro o con la piastra ti può aiutare a definire meglio le tue onde, soprattutto se i tuoi capelli sono sottili o lisci. I prodotti texturizzanti ti possono aiutare a fissare le onde: prova ad esempio il Curly ever after  di Ghd che oltre ad aiutarti a ottenere onde definite e a lunga durata crea una barriera termoprotettiva sulla superficie dei capelli che li protegge dalle alte temperature. Da provare anche lo  Spray Ondulante di OUAI, lo spray delicato che esalta la struttura dei capelli mossi.

4. Usi ferro o piastra dall'angolazione sbagliata

Sia che tu scelga di utilizzare il ferro che la piastra per fare le onde sui tuoi capelli dovrai fare attenzione a come impugni il tool e all'angolazione che utilizzi. Il modo migliore per ottenere onde dall'effetto naturale è quello di impugnare il tuo strumento in verticale, con la parte calda rivolta verso il basso. Attorciglia poi la tua ciocca attorno al tool partendo dall'alto verso le punte e non viceversa.

5. Le ciocche sono troppo grandi

Attenzione anche alla grandezza delle ciocche: se saranno troppo grandi sarà più difficile riuscire ad ottenere un'onda sinuosa e morbida e rischierai di ottenere un movimento blando e poco definito. Per creare un perfetto effetto beach waves ti basterà dividere i tuoi capelli in ciocche di diversa grandezza, ma mai più grandi di circa 3 centimetri. L'effetto sarà morbido e naturale, evitandoti sia l'effetto floppy che quello Shirley Temple.

6. Non aspetti che i capelli si siano raffreddati

Lo sappiamo bene, spesso il tempo a disposizione davanti allo specchio non è mai abbastanza. Una volta terminato il tuo styling però attendi che i capelli siano completamente raffreddati prima di pettinarli o di passare le mani tra le ciocche per aprire le tuo onde. Quando saranno freddi infatti la piega sarà fissata, mentre se sono ancora tiepidi rischi di rovinare il tuo styling.