Leomie Anderson ha 23 anni, viene da Londra ed è una della meravigliose modelle di Victoria’s Secret. Nonostante condivida spesso su Instagram delle foto in lingerie e in abiti succinti, ha invitato tutte le fan a non seguire il suo esempio e ad evitare di inviare scatti in biancheria intima ai ragazzi.

Ospite al programma tv “Good Morning Britain”, la modella ha messo le giovanissime in guardia: le immagini in slip e reggiseno usate per il sexting potrebbero essere prese da qualche sconosciuto senza il proprio consenso ed utilizzate in modo poco consono, causando non pochi problemi. In particolare, Leomie ha dichiarato:

Con l'aumento incontrollabile dei social media e dei messaggi contrastanti a cui i giovani sono esposti, sempre più ragazze condividono momenti intimi della loro vita sul web. A volte si sentono obbligate ad inviare foto esplicite ai maschi. Dire di no non vi rende frigide, solo intelligenti.

A differenza sua, che posa in lingerie per lavoro e che ha acconsentito a mettere le foto online, le ragazzine non possono essere tutelate ed è per questo che non dovrebbero condividere sui social le loro foto hot. Anche se il consiglio di Leomie sembra essere assolutamente maturo, sono stati moltissimi coloro che l’hanno criticata, accusandola di essere solo un’ipocrita, visto che lei stessa non fa altro che mostrarsi in lingerie su Instagram. L’obiettivo della top model era semplicemente evitare che le giovani si trovassero ad essere prese di mira o ad essere denigrate ma, evidentemente, il suo punto di vista non è stato compreso.