Vicky Lorimer ha 34 anni, viene da Londra e la sua storia è incredibilmente drammatica. Per tutta la sua vita ha sempre amato viaggiare e visitare luoghi esotici, soprattutto in estate. Ovunque non ha mai dimenticato di mettere la crema solare per proteggere la pelle, ma quello che non ha mai voluto fare è indossare gli occhiali da sole. Ogni anno, per almeno 15 giorni, ha preso il sole senza proteggersi gli occhi e gli effetti sulla sua salute sono stati drammatici.

Oggi, infatti, la donna ha un cancro all’occhio destro. L'unica soluzione per cercare di risolvere il problema è l'intervento chirurgico. Presto dovrà sottoporsi ad un intervento ma i medici le danno pochissime speranze: probabilmente perderà la vista. Il motivo è stato proprio la sua riluttanza ad indossare gli occhiali da sole, così facendo non si è protetta dai raggi Uv. “Non sono mai stata una tipa da occhiali da sole. Mia madre dice che anche da bambina non li ho mai voluti usare e da grande li tenevo semplicemente sulla testa per evitare che i capelli mi cadessero sul viso”, ha spiegato Vicky.

Sebbene si sa che guardare direttamente il sole può causare la cecità, solo in pochi si rendono conto che l'esposizione indiretta può essere ugualmente dannosa e la donna se ne è resa conto troppo tardi. I raggi Uv causano infatti la cataratta, la degenerazione maculare ed aumentano il rischio di cancro alla cornea. Vicky non si sarebbe mai aspettata che una semplice abitudine le avrebbe rovinato completamente la vita. Ora spera che con l’intervento chirurgico possa risolvere il problema e continuare a vivere.