Si sono tenuti ieri a Los Angeles gli Annual Screen Actors Guild Awards, che ogni anno premiano le migliori interpretazioni degli attori membri della stessa associazione. Tra le grandi protagoniste della serata non si può non nominare Nicole Kidman, che ha ricevuto una nomination per il suo ruolo in "Lion". Per un'occasione tanto speciale, si è presentata in compagnia del marito, il cantante country Keith Urban, che non l'ha abbandonata neppure per un istante, dando prova di essere super innamorato. La cosa che ha fatto più discutere è stato però l'outfit scelto dall'attrice.

Nicole ha calcato il red carpet con un look originale, caratterizzato da un abito Gucci verde sgargiante con delle frange colorate sulle maniche che andavano a completare delle decorazioni a forma di pappagallo e un'ampia scollatura che lasciava il décolleté in mostra. Per completare il tutto, l'attrice ha legato i capelli in un'acconciatura raccolta, ha indossato dei semplici orecchini di diamanti e ha esaltato i suoi occhi chiari con un make-up dai colori naturali. La cosa che tutti non hanno potuto fare a meno di notare è stata la sua eccessiva magrezza.

Il profondo scollo a V avrebbe messo a rischio incidente hot qualsiasi star ma Nicole non ha corso il pericolo: non solo non ha un seno prorompente ma è così snella che ha lasciato intravedere le ossa del torace. Certo, ha un viso e dei lineamenti così perfetti che lascia senza fiato con un solo sguardo ma pare che abbia davvero esagerato con la dieta. La prossima volta, farebbe meglio a puntare su qualcosa di più accollato, così da evitare di destare scandalo.