20 Marzo 2013
13:12

Nasce la Fondazione Ferragamo per promuovere l’artigianato e il Made in Italy

La maison Salvatore Ferragamo lancia un progetto atto a salvaguardare la tradizione artigianale e promuovere in tutto il mondo l’alta qualità dei prodotti Made in Italy.
A cura di Marco Casola

La maison Salvatore Ferragamo lancia un progetto atto a salvaguardare la tradizione artigianale e promuovere in tutto il mondo l'alta qualità dei prodotti Made in Italy. Dopo la nascita del Museo Ferragamo, che da anni ospita mostre dedicate alle calzature, è stata lanciata a Firenze la Fondazione Ferragamo. Wanda Miletti Ferragamo, moglie del defunto Salvatore e presidentessa della Fondazione, ha spiegato che l'iniziativa si occuperà di "promuovere e valorizzare l'artigianato e il Made in Italy, rivolgendo la propria attenzione alla moda, al design, ai percorsi e processi creativi e culturali in genere, in linea con i canoni estetici e stilistici concepiti ed espressi nell'opera di Salvatore Ferragamo"

“I giovani rappresentano la spinta propulsiva di ogni società. Devono però avere le possibilità di dimostrare il loro valore e capacità”
Wanda Ferragamo
Il genio creativo di Salvatore Ferragamo– La Fondazione ha dunque il compito di mantenere viva la memoria di Salvatore Ferragamo, delle sue opere, del genio creativo di un uomo che per decenni ha influenzato la moda italiana ed internazionale. L'intento è quello di far conoscere al mondo ed alle nuove generazioni il ruolo rivoluzionario che la maison ha avuto nella storia delle calzature del Novecento. Verranno organizzate una serie di mostre ed eventi con la collaborazione del museo, in cui verranno esposti documenti, prodotti e brevetti fino ad oggi conservati negli archivi privati della maison.

La maison Ferragamo crede nei giovani – Largo spazio sarà dato ai giovani, che avranno la possibilità di partecipare a corsi di formazione, laboratori e gare per vincere borse di studio che li aiuteranno a sviluppare i propri progetti creativi. La Fondazione crede nelle potenzialità delle "nuove leve" della moda, lo dimostrano le parole di Wanda Ferragamo: "I giovani rappresentano la spinta propulsiva di ogni società, quella in grado di garantire continuità e futuro. Devono però avere le possibilità di dimostrare il loro valore e capacità. Gli adulti, le istituzioni, le aziende hanno il compito di offrire loro queste opportunità e di mettere a disposizione quel know how di artigianalità, creatività e tecnologia e soprattutto voglia di andare avanti, vincere ogni ostacolo, di cui la vita e il lavoro di mio marito sono testimoni".

Nasce la Milano Digital Fashion Week: a luglio sfilate online e sostegni al Made in Italy
Nasce la Milano Digital Fashion Week: a luglio sfilate online e sostegni al Made in Italy
Joe Bastianich: "Il made in italy resta forte negli Stati Uniti"
Joe Bastianich: "Il made in italy resta forte negli Stati Uniti"
3.204 di Cronaca
Salvatore Ferragamo: sfila a Milano l'arte del made in Italy
Salvatore Ferragamo: sfila a Milano l'arte del made in Italy
82.831 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni