E' partita la Milano Fashion Week e fino al prossimo 25 febbraio vedrà diverse Maison di fama internazionale presentare le collezioni per l'Autunno/Inverno 2019-20. Sono molte le star che stanno prendendo parte alle sfilate direttamente dalle prime file ma a sconvolgere il pubblico è stata un nome nuovo del mondo della musica. Si tratta di Myss Keta, la popstar che, nonostante non abbia volto e nome, è riuscita a diventare icona di stile: ecco chi è e a quale evento ha partecipato.

Chi è Myss Keta

Myss Keta è una delle cantanti più originali e apprezzate degli ultimi tempi ma della sua vita si sa pochissimo. Ogni volta che appare in pubblico porta sempre occhiali da sole scuri e una bandana che le copre il viso, così da non rivelare la sua vera identità. Molte delle sue affermazioni sono dunque solo delle provocazioni, ha infatti raccontato di essere andata in vacanza con l'avvocato Gianni Agnelli, di essere stata la prima musa di Salvador Dalí ed Andy Warhol e di aver avuto dei flirt con famosi personaggi politici e dello spettacolo. Dal punto di vista musicale, ha debuttato nel 2013, per la precisione quando ha pubblicato su YouTube il video della canzone "Milano, sushi & coca", e ha subito attirato le attenzioni con il suo stile a metà tra il rap e l'elettronica. I suoi testi parlano del mondo vip e glamour del capoluogo lombardo, di sessa, droga e dolore. Solo nel 2018, dopo aver ottenuto milioni di visualizzazioni con singoli di successo come "Una donna che conta", ha pubblicato il primo album intitolato "Una vita in capslock", prodotto dalla Universal e presentato durante un evento-concerto il 19 aprile 2018 ai Magazzini Generali di Milano. Chi sono i suoi idoli? Madonna, Peaches, Miss Kittin, alla quale si è ispirata per il nome d'arte, Lady Gaga, Jo Squillo e Raffaella Carrà. Oggi è sbarcata alla Milano Fashion Week, stravolgendo le passerelle del noto evento con il suo animo ribelle e sopra le righe.

Myss Keta sbarca alla Milano Fashion Week

La Milano Fashion Week è appena partita e sono già moltissime le star che non hanno perso l'occasione per apparire in prima fila alle sfilate. Tra queste, anche uno dei volti nuovi del mondo della musica, Myss Keta, la cantante dall'identità nascosta che non si mostra mai in pubblico senza gli occhiali da sole e la bandana sul viso. Ha infatti preso parte alla presentazione di "Au jour le jour", marchio dei Mirko Fontana e Diego Marquez, che hanno vestito donne dalla personalità "differente", che vogliono distaccarsi da tutto ciò che è mainstream, mantenendo comunque uno stile femminile e urban. Testimonial d'eccezione di un evento simile non poteva che essere Myss Keta, che ha tenuto una live performance esclusiva, stando bene attenta a non rivelarsi. Per l'occasione ha indossato un abito sottoveste bianco super scollato che lasciava in bella mostra il reggiseno di pizzo bianco, una pelliccia verde fluo, abbinata a degli originali décolleté pelosi dello stesso colore. Insomma, la popstar è una vera e propria icona di stile anche se non ha nome e volto ed è proprio grazie al suo stile eccentrico, sexy ed esuberante che è stata capace di sconvolgere il fashion system milanese.