Ieri sera al Microsoft Theater di Los Angeles sono andati in scena gli MTV Video Music Awards 2015, regina della serata la teen star Miley Cyrus che, oltre ad avere uno scontro verbale in diretta con Nicki Minaj, ha condotto l'intero show scatenandosi sul palco e riuscendo a stupire il pubblico con i suoi outfit estremi. Per l'occasione Miley non ha scelto semplici abiti da sera, magari con un dettaglio sexy, come un maxi spacco o una scollatura vertiginosa, la Cyrus ha ben pensato di presentarsi praticamente nuda all'evento, con un look argentato in stile "Barbarella" che lasciava poco o nulla all'immaginazione (solo i capezzoli non erano in vista), per poi sfoggiare una serie di outfit "carnevaleschi" decisamente eccessivi.

Abiti nude e completi pop: lo stile di Miley Cyrus agli MTV VMA 2015

Colori sgargianti, decori pop, applicazioni tridimensionali e sensuali cut che lasciavano intravedere il corpo, ecco lo stile scelto da Miley Cyrus per presentare gli MTV VMA 2015. La cantante ha cambiato abito praticamente ogni cinque minuti, ogni ingresso sul palco è stato caratterizzato da un nuovo look sempre più audace, sempre più estremo.

Miley Cyrus, la nuova "Barbarella"

Miley Cyrus è arrivata all'evento indossando un look custom made argentato in stile "Barbarella" firmato Atelier Versace. Si tratta di un mini abito che lasciava il seno scoperto, nascondendo solo i capezzoli con cinghie silver, con gonnellino nude fatto di cristalli a goccia e cuissards argentati con zeppa e tacco intarsiati con la classica greca della Maison italiana. A completare il look un'acconciatura con lunghi dreadlocks biondo platino raccolti da una sorta di corona lucente con grosse Meduse, simbolo di Versace, e una clutch ricoperta di cristalli che ricreava le fattezze di un unicorno. Nella serata Miley ha indossato altri due outfit appositamente creati per lei da Versace: un completo pink con pantaloni palazzo e micro top, anche in questo caso necessario per coprire esclusivamente i capezzoli lasciando scoperto il seno, e un miniabito bianco con grossi oblò, decorato da applicazioni 3d tono su tono, a cui la star ha abbinato ad alti stivali white e fermaglio furry.

La gonna a forma di bocca e l'abito con gli Smarties

La Cyrus è poi apparsa sul palco con una tuta ricoperta di paillettes multicolor di House of Holland, abbinata a gioielli rosa shocking e bolero a fiori, poi si è presentata dinanzi al pubblico indossando un completo mirror con crop top e pantaloni ricoperti di specchi lucenti, ma non è finita qui! Quando credevamo di aver visto proprio tutto Miley ha sfoggiato un top a forma di occhioni dalle lunghe ciglia e gonna a forma di bocca ed ha persino indossato un abito in plastica completamente trasparente con grosse applicazioni tridimensionali colorate simili ai celebri confettini di cioccolato. Una tutina monogamba con paillettes e un abito simile ad una bandiera colorata hanno completato la lunga serie di outfit indossati sul palco durante la trasmissione.

Miley Curys in rosa e con orecchie da maialino

Per concludere in bellezza Miley Cyrus si è poi presentata sul red carpet finale della serata con un abito "bubble gum" di House of Holland in latex rosa, accollato e casto questa volta, con maniche lunghe e grosse lettere gonfiabili che componevano le parole "Do it". Forse l'abito rosa non era abbastanza, dunque Miley ha ben pensato di completare il look posizionando sull'acconciatura muso e orecchie da maiale.

Gli eccessi della Cyrus sul palco

Ormai tutti sanno quanto, dopo aver archiviato la fase da ragazzina per bene, Miley Cyrus ami scioccare mostrandosi praticamente nuda in pubblico e facendo sfoggio del suo corpo, oggi però le nudità della Cyrus non sconvolgono più nessuno. I suoi eccessi nel vestire non hanno nulla di sensuale, i colori accesi e le forme originali degli abiti che sceglie diventano solo i tasselli di un grande Carnevale, di una mascherata di cui non sentivamo il bisogno.