7 Dicembre 2020
10:11

Moncler compra Stone Island: l’acquisizione da più di un miliardo di euro

Moncler ha acquisito il marchio Stone Island, siglando un accordo da oltre 1 miliardo di euro con Sportswear Company S.p.A. Da oggi al motto di “Beyond fashion, beyond luxury”, le due aziende daranno vita a un nuovo concetto di lusso.
A cura di Valeria Paglionico

È tempo di grandi novità per Moncler: la Maison ha acquisito il marchio Stone Island. Ha siglato un accordo con Sportswear Company S.p.A, il cui controvalore definito dalle parti è pari a 1,15 miliardi di euro (calcolato sul 100% del capitale). Remo Ruffini e Carlo Rivetti, i CEO delle due aziende, hanno intenzione di unire le loro forze per sviluppare una nuova visione di lusso. Partendo dalla filosofia "Beyond fashion, beyond luxury", ovvero "Oltre la moda, oltre il lusso", daranno spazio all'inclusività, all'esperenzialità, al senso di appartenenza, alla contaminazione di mondi diversi come l'arte, la musica, lo sport, rivoluzionando i codici culturali delle nuove generazioni.

Stone Island accelera la sua crescita internazionale

Per Stone Island, che da sempre ha costruito una relazione fortissima con la sua community, offrendo prodotti molto distintivi, si tratta dell'inizio di un nuovo capitolo e non solo perché l'accordo prevede che il CEO Carlo Rivetti entri a far parte del Consiglio di Amministrazione della Maison. Unendo le forze a quelle di Moncler, l'azienda vuole esprimere a pieno le sue potenzialità, accelerando la crescita internazionale ma, allo stesso tempo, mantenendo invariata l'identità del marchio. La sede di Ravarino continuerà a essere il cuore pulsante del marchio e i membri del team manterranno i loro ruoli attuali.

La nuova idea di lusso di Moncler e Stone Island

"Da sempre ho lavorato per costruire un brand forte, dove unicità e vicinanza con il consumatore sono stati i principali cardini di uno sviluppo sempre oltre le mode e le convenzioni. La condivisione di una stessa visione ci porta oggi ad unirci a Stone Island per disegnare insieme il nostro futuro", ha spiegato Remo Ruffini. L'obiettivo è quello di dare vita a un nuovo concetto di lusso, andando altre le convenzioni e i canoni tradizionali in cui i giovani non si riconoscono più. Con questo progetto, dunque, la moda diventa community, diventa un universo aperto e partecipativo che mette in primo piano interazione e comunicazione. In un momento storico incerto e imprevedibile come quello che stiamo vivendo, le due Maison vogliono stimolare nuove energie e nuove ispirazioni al motto di: "È la celebrazione della resilienza di un Paese che nessuna crisi potrà mai fermare".

Supreme per Stone Island: quando uscirà e dove acquistare la collezione
Supreme per Stone Island: quando uscirà e dove acquistare la collezione
La collezione Stone Island x Supreme per la Primavera/Estate 2019
La collezione Stone Island x Supreme per la Primavera/Estate 2019
922 di Donna Fanpage
Dior, la Maison francese acquistata per 12 miliardi di euro
Dior, la Maison francese acquistata per 12 miliardi di euro
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni