Le jumpsuit spopolano anche per l'estate 2018: versatili e comode le tute si reinventano in chiave mini, diventando corte, minimal e sexy. Le fashion icon non ne possono fare a meno e sui social si ripetono immagini di tute corte e svolazzanti, leggere e freschissime, perfette per la stagione calda. Con la manica corta o smanicate, in fantasie floreali o in tinta unita, in jeans o in cotone, le jumpsuit corte da provare sono tantissime e ogni corpo viene esaltato da un modello diverso. Ecco tutto quello che devi sapere sulla tendenza del momento!

Jumpsuit, l'estate 2018 la vuole corta

Dopo stagione di jumpsuit maxi e oversize, con pantaloni a palazzo o scolli profondi, per l'estate 2018 la tuta più glamour diventa mini. Corta, leggera e comodissima, si adatta alla vita frenetica di tutti i giorni, ma è perfetta anche da sfoggiare in vacanza per andare in spiaggia o se vuoi essere comoda durante un'escursione. Estremamente versatile, alcuni modelli sono indicati anche per le occasioni eleganti e formali. I modelli dell'estate sono tantissimi: da quelli che lasciano le spalle scoperte a quelli con uno scollo protagonista che mette in evidenza il decolletè, e anche per i tessuti c'è l'imbarazzo della scelta tra jeans, cotone, lino e tanti altri. Scopri tutte le jumpsuit corte da indossare quest'estate nella gallery!

Come indossare la jumpsuit corta

La tuta corta è perfetta per il giorno, sbarazzina e comoda. Puoi indossarla in città abbinata ad una sneakers oppure in vacanza con un sandalo gioello basso oppure una zeppa. Per i look casual, è perfetto l'abbinamento della tuta corta con un sandalo gladiator e una borsa tono su tono. Per le vacanziere, la jumpsuit corta ideale è quella floreale, abbinata a una borsa in paglia e ad un sandalo flat oppure ad una espadrilla.  Ma chi l'ha detto che la tuta corta si può indossare solamente durante il giorno? I modelli più eleganti, come ad esempio quelli in pizzo oppure le tute nere minimal e semplici possono essere indossate anche per la sera e per le occasioni più raffinate: abbinale ad un tacco gioiello, una pochette luminosa. Per completare il look raccogli i capelli e indossa un paio di orecchini pendenti: il tuo outfit sarà impeccabile!

A chi sta bene la jumpsuit corta

La jumpsuit corta, come quella lunga, sta bene a tutte: l'unica regola è scegliere modelli, lunghezze e fantasie adatti alla propria silhouette. Il punto cruciale è la coscia, che può essere esaltata ma anche penalizzata in men che non si dica. Se hai le gambe magre e snelle puoi permetterti modelli più aderenti, ma evita le linee troppo attillate che ti trasformerebbero nel perfetto ciclista. Se le tue gambe sono tornite e le cosce morbide e burrose, gioca d'astuzia e scegli un modello svasato che non segni la coscia e ti permetta di muoverti con agio. Hai i fianchi pronunciati? Il modello ideale per te mette in evidenza il punto vita e scende morbido sui fianchi per esaltarne la sinuosità e dare armonia alle tue proporzioni: prova le jumpsuit che lasciano le spalle scoperte e indossa una cintura in vita! Essendo corta e spesso smanicata, la jumspuit andrà scelta anche in funzione del tuo incarnato: se sei abbronzata via libera a colori accesi e pop, se invece il tuo incarnato è ancora chiaro meglio puntare sull'intramontabile nero o sul jeans.