E' uscita oggi la seconda stagione di una delle serie tv più seguite su Netflix, "Stranger Things", un racconto di fantascienza ambientato negli anni '80 in una piccola città dell'Indiana, dove accadono una serie di eventi misteriosi dopo la sparizione di un bambino e l'apparizione di una ragazza dotata di poteri telecinetici. Una delle protagonista più amate è Millie Bobby Brown, che nella serie ricopre i panni di Unidici. Anche se ha solo 13 anni è già una star internazionale e un'icona di stile.

La trasformazione di Millie Bobby Brown

Siamo sempre stati abituati a vedere Millie Bobby Brown in "Stranger Things", dove per interpretare Undici gli sceneggiatori le hanno chiesto di rasare i capelli a zero. Nella realtà però la giovane attrice appare decisamente differente e molto più femminile. In occasione dell'anteprima della prima puntata della serie tv, tenutasi al Regency Bruin Theatre di Los Angeles in California, è apparsa sul red carpet irriconoscibile ma in forma smagliante. Ha indossato un abito in pelle nera in stile uniforme della collezione Autunno/Inverno 2017-18 di Calvin Klein, disegnato da Raf Simons, tenuto abbottonato fino alla gola, abbinato a dei décolleté bianchi con il tacco basso, firmati sempre dalla Maison. La cosa incredibile è che ha sfoggiato un taglio di capelli inedito, un bob lungo fino alle spalle con la fila centrale. Insomma, Millie sarà anche solo un'adolescente ma, come le dive di successo, riesce a cambiare radicalmente il suo aspetto a seconda del ruolo interpretato e il risultato è impressionante.

 Lo stile dell'attrice di "Stranger Things"

Millie Bobby Brown ha solo 13 anni ma, nonostante ciò, ogni volta che calca un red carpet lascia tutti senza parole con i suoi look glamour e trendy, degni di una vera e propria icona di stile. Calvin Klein, Miu Miu, Rodarte, sono solo alcuni dei brand che hanno firmato i suoi outfit, facendola apparire impeccabile a ogni apparizione pubblica. Ama gli abiti con le gonne ampie da vera principessa, i minidress aderenti, le decorazioni floreali e non rinuncia quasi mai ai tacchi non troppo alti. A differenza delle puntate della serie prodotta da Netflix, dove appare con i capelli corti e dei look mascolini, Millie sembra avere una grande passione per la moda, tanto da diventare una fonte d'ispirazione per le ragazzine di tutto il mondo.

Chi è Millie Bobby Brown

Millie Bobby Brown è nata a Malaga nel 2004 e fin da piccola ha sempre mostrato una naturale passione per la recitazione. Nel 2008 si è trasferita con la famiglia a Bournemouth, in Inghilterra, e nel 2011 a Orlando, in Florida. E' proprio qui che ha cominciato la scuola di recitazione e che è stata notata da un agente dello spettacolo di Hollywood che ha consigliato ai genitori di portarla a Los Angeles per delle audizioni. Nei mesi successivi è stata scritturata per interpretare Alice da bambina nella serie tv "C'era una volta nel Paese delle Meraviglie" ed entra nel cast principale di "Intruders", "NCIS – Unità anticrimine", "Modern Family" e "Grey's Anatomy". Il successo arriva però nel 2016, quando è diventata la coprotagonista di "Stranger Things", la serie distribuita da Netflix nella quale interpreta Undici, una ragazza dai poteri paranormali. Grazie alla sua prova attuariale ha ricevuto moltissimi riconoscimenti e viene nominata al Premio Emmy e agli Screen Actors Guild Awards. E' poi comparsa nel video del brano "I Dare You" del gruppo The xx e a partire da oggi sarà la protagonista della seconda stagione della serie che l'ha portata al successo.

La seconda stagione di "Stranger Things"

La seconda stagione di "Stranger Things" è da oggi su Netflix e si preannuncia già un successo. La storia riparte dal 1984, precisamente nel periodo di Halloween, con i cittadini di Hawking che vivono ancora sotto shock per gli orrori compiuti da Demogorgone e per i segreti nascosti nel Laboratorio. L'entità sinistra ha poi cominciato a minacciare i sopravvissuti, Will Byers è stato portato in salvo nel Sottosopra e tutti gli altri cercano di capire che senso abbia. Nancy e Myke, intanto, si ritrovano a fronteggiare le rispettive perdite, quella di Barb e Undici. A questo punto, dunque, non resta che godersi la visione e scoprire tutte le sorprese pensate dagli sceneggiatori della famosa serie tv.