Chi di noi, rinchiuso tra le mura del proprio ufficio, non sogna di abbandonare tutto e di partire alla scoperta del mondo con lo zaino in spalle? E’ proprio quanto hanno fatto Garrett Gee, un ragazzo di 25 anni, e sua moglie Jessica, di 29 anni. Hanno venduto tutto quello che possedevano, tra cui un’app al social network Snapchat, con la quale hanno guadagnato 37 milioni di dollari, hanno impacchettato il necessario ed hanno deciso di trasformare la loro vita in un lungo ed incredibile viaggio.

Ad accompagnarli, anche i due meravigliosi figli, Dorothy, di 3 anni, e Manilla, di 1. All’inizio sei proponevano solo di concedersi una vacanza di 6 mesi, ma alla fine hanno deciso di non abbandonare più il loro nuovo stile di vita. Hanno detto addio alla casa nello Utah e si spostano ogni giorno in un paese diverso, dalle Fiji, alle Hawai, fino ad arrivare all'Australia, all'Africa e alla Nuova Zelanda. Documentano poi ogni loro spostamento sul loro profilo Instagram, chiamato The Bucket List Family, e grazie alle loro immagini da sogno sono riusciti a guadagnare 95.000 followers.

"Stavamo per fare quel passo decisivo, in cui ti costruisci una carriera e ti sistemi. Ma non era quello che volevamo, sentivamo che avevamo ancora molto da imparare dalla vita", ha spiegato Jessica. Viaggiare con dei bambini così piccoli non è semplice ma, allo stesso tempo, è una cosa meravigliosa. Di sicuro, una volta cresciuti, i figli della coppia ringrazieranno i genitori per la splendida avventura. In pochi mesi sono riusciti ad ammirare numerosissime meraviglie del mondo.