Miley Cyrus è una delle popstar più amate e seguite al mondo e nel corso degli anni è diventata famosa per i suoi colpi di testa e per il suo stile esuberante. Di recente ha preso parte alla sfilata di Tom Ford tenutasi durante la New York Fashion Week ma, piuttosto che presentarsi all'evento con il fidanzato di turno, ha pensato bene di "rimanere in famiglia", portando con lei il fratello maggiore Trace. In molti lo hanno scambiato per il suo nuovo compagno ma il cognome parla chiaro. Trace lavora nel mondo della musica, è cantante e chitarrista, nonché il "ribelle" della famiglia Cyrus. Vanta uno stile rock e dark e ha il corpo ricoperto di tatuaggi.

Trace Cyrus è un cantante rock

Trace Cyrus è nato nel Kentucky nel 1989 e, come si può facilmente intendere dal suo cognome, è il fratello della popstar Miley Cyrus. I due non hanno però legatimi di sangue, la mamma del ragazzo è Leticia Cyrus, questa, dopo aver avuto lui e la sorella maggiore Brandi dal primo compagno Baxter Near Helson, ha sposato il cantante country Billy Ray Cyrus, che a sua volta aveva già tre figli, Braison, Miley e Noah. Dopo essere stato adottato dall'uomo, Trace ha deciso di seguire le sue orme nella musica. Fin da piccolo è diventato appassionato di rock e, nel momento in cui Miley ha iniziato a lavorare per la Disney, si è trasferito a Malibù con il resto della famiglia. È proprio qui che ha fondato il suo primo gruppo, i Metro Station, raggiungendo un grande successo su MySpace. Nel 2009 la band si è esibita nel tour di Miley ma l'anno successivo ha annunciato lo scioglimento attraverso i social. Poco dopo Trace ha presentato il suo nuovo gruppo, gli Ashland High, coltivando anche dei progetti da solista in contemporanea. Oggi calca i red carpet al fianco della sorella e posa di fronte i riflettori come un vero e proprio divo.

Lo stile dark di Trace Cyrus

A contraddistinguere Trace Cyrus sono i tatuaggi che ricoprono la sua pelle. Ama la body art, tanto da essere arrivato a decorare con l'inchiostro indelebile praticamente ogni angolo del corpo, dalle braccia al collo, fino ad arrivare al petto e al viso. Ha disegni di ogni tipo, una croce sul volto, una Madonna sulla pancia, la parola "Mamma" dietro l'orecchio destro, il nome della sorella Noah sulle nocche di una mano. A renderlo ancora più "bello e dannato", lo stile rock che ha sempre vantato fin dagli esordi nella musica. Il fratello di Miley ama le giacche di pelle, i look total black, gli occhiali da sole scuri da divo e le collane a catena, anche se il più delle volte si lascia immortalare a petto nudo con i tattoo in mostra. Per quanto riguarda i capelli, invece, ha fatto non pochi cambiamenti drastici, passando dal caschetto nero corvino degli esordi alla chioma black&pink, fino ad arrivare al biondo platino attuale. Insomma, Trace è il ribelle della famiglia Cyrus. Miley prenderà ispirazione da lui per gli outfit più audaci?