Miley Cyrus è tornata a far parlare di lei ma questa volta non per i concerti o per i look sfoggiati, quanto piuttosto per la relazione con il marito Liam Hemsworth. I due si erano sposati lo scorso 23 dicembre dopo 10 anni di fidanzamento, ma ora il matrimonio sarebbe arrivato al capolinea, tanto che avrebbero chiesto il divorzio. Il motivo? L'attore avrebbe parlato di "inconciliabili differenze". Ad aggravare la situazione, il fatto che in seguito alla separazione la popstar ha passato alcuni giorni in vacanza in Italia con Kaitlynn Carter, con la quale è stata paparazzata in atteggiamenti "bollenti". Per portare sulla pelle un segno indelebile di questo momento ha deciso di fare un nuovo tatuaggio e la cosa particolare è che è ispirato proprio all'ultimo viaggio italiano e non al (quasi ex) marito.

Il nuovo tatuaggio di Miley Cyrus è ispirato all'ultimo viaggio in Italia

La storia tra Miley Cyrus e Liam Hemsworth sarebbe arrivata al capolinea a soli 8 mesi dal matrimonio e, per ricordare per sempre un momento tanto forte della sua vita, la popstar ha deciso di fare un nuovo tatuaggio. Si è rivolta al tatuatore di fiducia Dr. Woo, che ha pensato bene di condividere sui social il disegno impresso sul braccio sinistro della cantante qualche ora fa.

Rappresenta un biscione che sta mangiando un uomo, ovvero l'emblema della Casa dei Visconti, nonché simbolo della città di Milano. Il suo significato? Si tratterebbe di un chiaro riferimento al recente viaggio in Italia con Kaitlynn Carter, con la quale la Cyrus avrebbe passato delle giornate "bollenti". Non sembrerebbe un caso, dunque, che Liam abbia chiesto il divorzio, visto che la relazione con la blogger pare essere un tantino più seria di un semplice flirt. Anche se per il momento la coppia non ha dato nessun annuncio ufficiale, è certo che Miley non dimenticherà mai la sua ultima vacanza italiana grazie all'originale tattoo.