Occhi dalle sfumature pop e labbra colorate: la Milano Fashion Week porta in passerella le tendenze beauty del prossimo autunno inverno, colorando gli occhi con sfumature audaci e vibranti e vestendo le labbra con tonalità luminose e vivaci e altre delicate ed eleganti, sia in versione matte che lucida. Ecco le tendenze make up da non perdere: scopri nella gallery tutti i prodotti da utilizzare per ricreare i look visti in passerella!

Il trucco labbra alla Milano Fashion Week: rossi, rosa e nude

Il trucco labbra del prossimo autunno – inverno sarà declinato in tre famiglie di colore: rosa, rosso e nude. I rossetti visti in passerella alla Milano Fashion Week spaziano da nuance vivaci e frizzanti ad altre più tranquille e delicate, sia nella versione opaca che in quella lucida e glossy. I rossi sono freschi e luminosi: con base aranciata come ha scelto Emporio Armani oppure intensi e profondi come il bordeaux che abbiamo visto sulla passerella di Salvatore Ferragamo. Anche per la stagione autunnale la tendenza delle blurred lips renderà il make up audace: le labbra sono caritterizzate dal contorno non definito ma bensì sfumato e morbido proprio come abbiamo visto sfilare sulla passerella di Genny. Le nuance del rosa sono invece freschissime e leggere: Blumarine sceglie un rosa delicatissimo e luminoso per dare un tocco di freschezza ad un nude look, mentre Dolce & Gabbana punta su un rosa opaco estremamente elegante. Non passano inosservati poi gli intramontabili nude, dalle labbra quasi annientate di Versace a quelle ad effetto vinilico di Fendi.

Milano Fashion Week: i colori pop per il trucco occhi

Se per il trucco labbra le tendenze dell'autunno – inverno si confermano "tradizionali" per il trucco occhi si darà spazio a colori sgargianti e audaci, eye liner geometrici e linee astratte. Le sfumature del trucco occhi ricordano i colori della pop art, saturi e intensi, mentre gli eye liner sembrano avere vita propria: Benetton sceglie il verde luminoso per il trucco occhi colorando interamente la palpebra mobile, mentre Iceberg punta l'attenzione sul rosa acceso sfumando il colore fino all'arcata sopracciliare. Vivetta sceglie invece la palette del blu, da quello più chiaro a quello più inteso e vibrante, accostandolo a matite più chiare dal bianco all'argento. L'intramontabile eye liner avrà diverse sfaccettature: quella classica dallo stile anni '50 come abbiamo visto sulla passerella di Dolce & Gabbana, quella dall'animo rock per un make up audace come il make up indossato dalle modelle di Missoni e una del tutto nuova, dove l'eye liner non ha più uno "spazio" preciso all'attaccatura delle ciglia ma viene disegnato sulla palpebra seguendo modalità del tutto astratte, come abbiamo visto durante la sfilata di Iceberg.