Sta per iniziare la Design Week di Milano, settimana ricca di eventi, mostre e cocktail che si svolgerà nella capitale meneghina dall'8 al 13 aprile 2014 in occasione del Salone Internazionale del Mobile. I grandi marchi di moda e del design italiano saranno protagonisti dell'evento e offriranno al pubblico la possibilità di osservare le collezioni home, suggestive installazioni in boutique, particolri exhibition e capsule collezion appositamente realizzate per il Salone. Ecco tutti gli eventi da non perdere.

Il nuovo concept store del Gruppo Miroglio, “Miroglio Piazza della Scala”, in occasione del Salone del Mobile, ospiterà due importanti iniziative all’insegna dello stile e del design italiano. La prima riguarda la collaborazione con due dei designer di punta del panorama del prêt-à-porter, Massimo Giorgetti e Gabriele Colangelo che hanno realizzato, rispettivamente per Elena Mirò e Caractère, uno special look. La seconda prevede l’esposizione della Collezione Storica de “Il Compasso d’Oro ADI”. Una accurata selezione di 21 oggetti simbolo dell’eccellenza del design italiano, che hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento da parte dell’Associazione per il Design Industriale. Oggetti icona che hanno saputo accompagnare l’universo femminile nel corso degli ultimi 50 anni e che sono stati recentemente restaurati grazie alla “Fondazione Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale” e il supporto del Gruppo Miroglio.

K-Way presenterà la mostra "Ma®chi da dizio®io" dedicata a tutti i prodotti che possono vantarsi dell'onore di avere una voce sul dizionario della lingua italiana e che grazie alla loro diffusione e al loro successo commerciale sono diventati veri e propri simboli di un'intera categoria di prodotti. L'esposizione intende narrare la storia dei brand per invitarci alla scoperta di alcuni tra i più innovativi prodotti della nostra recente storia. La mostra, in Calendario al FuoriSalone, sarà aperta al pubblico da martedì 8 aprile a domenica 13 aprile presso: K-Way store via Ugo Foscolo 8 dalle 10.30 alle 19.30.

Roberto Cavalli presenterà la sua nuova poltrona Wings: un nuovo modo di sedersi. Una poltrona che declina la voglia di trasgressione in assoluta disinvoltura. E’ l’elemento iconico di una collezione che attraversa il mondo del lusso e incontra il progetto industriale. La collezione Roberto Cavalli Home, sempre in viaggio tra temi e culture, omaggia la storia del design italiano e europeo: quest’anno si parla di fusioni a caldo, di schiumato e di colori primari, di stampe floreali, righe e all-over di vetri stampati, abbinati a nichel e cromo. La scena è dinamica. Quindi dispiegata, nella nuova boutique di via Montenapoleone 6, in un loft affacciato su una virtuale skyline. Un unico scenario che srotola living, pranzo e zona notte della Roberto Cavalli Home.

Le vetrine delle boutique Massimo Rebecchi di Corso Como 2 e 4 ospiteranno dal 8 al 13 aprile "Soggetti Comunicanti", due installazioni firmate da Gum Design. Per il secondo anno consecutivo si rinnova il sodalizio tra lo stilista toscano e i designer in un percorso speciale, nato da connessioni diverse, che intreccia artigianato e industria, lungo un racconto alla ricerca dell’anima degli oggetti e delle diverse forme di comunicazione. La forma della matrioska viene reinterpretata nei contenuti e nella materia. Prendono così vita i “Soggetti Comunicanti”: due collezioni diverse che individuano il genere maschile e femminile – identificati dai diversi colori – e che sono costituite da elementi accoppiati.

Il nuovo Techno Experience Beauty Store firmato Sephora, luogo di culto della bellezza e del design d’avanguardia appena aperto nella design street meneghina via Durini, partecipa al Fuori Salone presentando A Métissage Experience By Stella Jean, una temporanea installazione della capsule collection anticipatoria del progetto Home – Stella Jean: sei poltrone imbottite, iconiche rivisitazioni di pezzi vintage scovati dalla stilista italo-haitiana nella casa materna. Un’esperienza suggestiva, un’occasione di incontro tra mondo del Beauty, della moda, e del design.

Braccialini vestirà di fiori le vie di Milano. Prendendo ispirazione dalla borsa “Flower Express”, modello iconico della nuova collezione primavera estate Braccialini, la maison fiorentina allestirà una speciale postazione mobile in Piazza San Babila. Da una romantica “tre ruote” migliaia di fiori verranno distribuiti a tutte le donne e ragazze in giro per il centro per scoprire le novità del fuori Salone. Braccialini, che festeggia quest’anno 60 anni all’insegna della creatività Made in Italy, vuole rendere omaggio alla capitale italiana del design con un’iniziativa solare e dal contagioso ottimismo. Un’esplosione floreale destinata ad accompagnare il pubblico del Salone con tutti i colori della bella stagione.

Il progetto AnItalianTheory di Alessandro Enriquez presenta una capsule collection speciale di maglieria, accessori e sedute ispirata alla pasta. L'emento iconico italiano, immagine simbolo del food e del lifestyle del bel paese diventa intarsio sulla maglieria, stampa sulla pelle delle borse e dà vita a particolari sedute: farfalle, fusilli, pennette e altri formati classici sono i protagonisti di una collezione che, in perfetto stile AnItalianTheory, esalta l’eccellenza italiana nel mondo. La maglieria e gli elementi di arredo sono disegnati da Alessandro Enriquez, le borse sono sempre in collaborazione con Azzurra Gronchi.

Les Copains dedica due appuntamenti all'arte e al design: in via Manzoni 21, all'interno dello spazio Atelier Les Copains verrà presentata #ITSMILANOBABY , mostra di sculture e disegni dell'artista contemporaneo Michele Chiossi. Protagonisti simboli ed icone milanesi, passati e presenti, per un omaggio alla capitale creativa italiana: dalla Madonnina al Panettone, dal monumento a Giuseppe Verdi al celebre Ago, Filo e Nodo di piazzale Cadorna. Trade‐mark delle sue opere: un originale tratto in pixel a mano libera, a zig‐zag. Il vernissage si terrà lunedi 7 aprile dalle ore 19.00 alle ore 22.00 in Via Manzoni 21, mentre in via della Spiga 46, le vetrine del nuovo flagship store Les Copains ospiteranno l'opera Bayby Lok Doll, scultura in marmo bianco statuario sempre di Michele Chiossi.

Malìparmi partecipa al Salone del Mobile 2014 con un progetto di arte relazionale, il Family Dress. Un abbraccio tra due progetti diversi ma accumunati da simili intenti: creatività e riuso si intrecciano nel Tessuto della Memoria Malìparmi ed incontrano l’arte del Family Dress, nato nel 2007 da un’ idea di Nicoletta Morozzi, Lorenza Branzi, Fabrizio Ribecchi, Andrea Costa, Barbara Riggio e Aldo Lanzini, con il desiderio di creare un’opera che favorisse la relazione tra individui. L’obiettivo era quello di trovare una forma di aggregazione creativa e artistica che unisse l’artigianalità del knitting al fashion design. Il 10 aprile in Via Tortona 31, dalle 19.00 alle 23.00, Malìparmi invita all’improvvisazione e alla messa in scena di una performance che coinvolgerà il popolo del design, i passanti e gli ospiti con l’obiettivo di creare nuove dinamiche partecipative. Il grande Family Dress rimarrà esposto al pubblico dall’8 al 13 aprile, dalle 10.00 alle 21.00 In Via Solferino 3, il “making of” del Family Dress verrà proiettato su un video esposto in vetrina e il negozio resterà aperto dall’8 al 13 aprile, dalle 10.00 alle 20.00, (l’8 aprile fino alle 22.00) nel contesto del Brera District.

Simonetta Ravizza, insieme ai designer Simona Bianchi e Roberto Baccioni di Studio10, presenta per il Salone del Mobile "BONTON", il letto dei sogni. Un nuovo modo di interpretare il Bedding all'insegna del lusso e della tradizione che vede lo xiangao e la volpe sapientemente accoppiati da "DEA", marchio leader per la biancheria d'alta gamma, con del lino organico leggero ma corposo nelle sfumature del rosa antico, dando vita così' ad un letto che unisce qualità e fattura ad altissimi livelli.

La boutique Pierre Mantoux in Via Solferino 12 a Milano ospiterà, nelle sue vetrine, un’originale performance dell’artista Carmen Monotti. L’evento sarà presentato ufficialmente al pubblico martedì 8 aprile dalle ore 18.00. La performance in diretta vedrà Carmen Monotti lavorare la ceramica ricreando su di essa, grazie a speciali tecniche di lavorazione, le caratteristiche trame dei collant per le quali Pierre Mantoux è celebre in tutto il mondo: l’obiettivo è quello di dare vita a un raffinato oggetto di design dall’esclusiva presenza scenica. L’opera realizzata rimarrà poi in esposizione per tutta la durata del Salone del Mobile nella boutique della maison e sarà sublimata e amplificata, all’interno del negozio, dai modelli di calzetteria esposti per creare un’originale installazione.

Nel ristorante Al Fresco, in via Savona 50, verrà presentata una limited edition che lancerà The Next One, ultima produzione di Tommy Bass, artista della scena elettro-funk italiana. Gli ospiti di Al Fresco potranno ascoltare e scaricare gratuitamente tutti i brani del nuovo album grazie a un Qr code a un codice alfanumerico presenti sul retro del piatto. Inoltre i clienti potranno gustare le portate del ristorante negli originalissimi Longplate, i piatti, che hanno l’aspetto degli storici vinili.

Maryling, la maison di ready to wear made in italy, da spazio all’arte ospitando nella sua boutique di via Manzoni 37  un’installazione di Sofia Cacciapaglia. Le vetrine della boutique Maryling faranno da cornice alle opere della giovane artista, classe 1983, il cui centro del suo lavoro è il corpo femminile, indagato attraverso le infinite sfumature dei colori e delle sue forme con un linguaggio originale e inedito. Le opere esposte saranno tre, tutte “Olio su tela” Untitled di grandi dimensioni, caratteristica tipica dell’artista. Per la mostra da Maryling Sofia Cacciapaglia presenterà solo opere inedite realizzate apposta per questo progetto.

In occasione del Salone internazionale del Mobile 2014 Pijama annuncia la nuova collezione in limited edition in collaborazione con il prestigioso marchio Max&Co., rafforzando ulteriormente il legame tra l’anima design di Pijama ed il mondo del fashion. Gli iconici modelli laptop case, tablet case e le pratiche pocket multiuso dall’anima in neoprene saranno rivestiti dai preziosi tessuti della collezione Max&Co., aggiungendo così un allure glamour alla praticità dei prodotti Pijama. Tutti i modelli sono personalizzati con etichetta “Pijama MAX&Co.” e sono disponibili in diverse colorazioni e fantasie. L’edizione limitata Fashionable Cases sarà disponibile durante il Salone del Mobile, dall’8 al 13 aprile 2014, in uno speciale “window market” allestito ad hoc presso il flagship store MAX&Co. di Milano, corso Vittorio Emanuele.

.