I mocio sono gli accessori per la pulizia che garantiscono un risultato approfondito senza fare troppa fatica. Per questo motivo, sono tra i più diffusi.

Nel tempo, il mocio si è evoluto. Ne esistono di rotanti, di telescopici, di autostrizzanti: basta dare un'occhiata ai modelli presenti nella categoria dei mocio su Amazon per avere un'idea della vasta scelta che si ha a disposizione. Tutto dipende dalle proprie esigenze, dal tipo di pavimento che si ha in casa e dalla grandezza degli ambienti.

Grazie a questo attrezzo, si può dire addio agli stracci da strizzare e allo spazzolone da sfregare con fatica senza avere la certezza di aver rimosso tutto sporco e rischiando di trascinare da una stanza all'altra polvere e sporcizia.

I 10 migliori mocio del 2020

Qui di seguito trovate alcuni tra i modelli di mocio migliori del momento. La scelta è ricaduta su quelli più professionali, quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo, quelli meglio recensiti e quelli più richiesti da chi deve acquistarne uno nuovo.

Vileda Turbo

Tra i più richiesti c'è sicuramente Vileda Turbo. Si tratta di un mocio rotante con pedale dotato di asta telescopica e testina rotante; è apprezzato proprio perché dotato di tutte le tecnologie capaci di rendere meno faticoso il lavoro. Il manico si può allungare fino a 130 centimetri. Il fiocco è in microfibra ed è l'ideale su tutti i tipi di pavimento, dal parquet alle piastrelle; inoltre, è montato su una struttura triangolare, che permette di raggiungere anche gli angoli più difficili.

Vileda Revolution

Un altro mocio Vileda particolarmente apprezzato è il modello Turbo. Rispetto al modello precedente, il Turbo è più classico; il meccanismo di strizzatura, però, è particolarmente confortevole. Nella confezione sono compresi due panni in microfibra, facili da agganciare tramite dei bottoni e utili contro qualsiasi tipo di sporco e su ogni tipo di superficie. L'asta è telescopica e la piastra piatta e rettangolare si può muovere agilmente fino a 180°; la sua forma consente di accelerare i tempi di pulizia.

Bellababy a spruzzo

Se siete alla ricerca di un mocio moderno, ma non troppo costoso, potete optare per Bellababy a spruzzo, valutato positivamente perché funzionale, ma venduto ad un prezzo inferiore rispetto ad altri. L'acqua viene versata nel serbatoio presente sull'asta e lo straccio in microfibra accanciato alla piastra si bagna premendo un semplice pulsante. Nella confezione sono presenti tre mop di ricambio. La testa del mocio può essere ruotata di 360°. Il prodotto è fornito di garanzia di 12 mesi.

Aiglam Spray Mop

Simile al mocio di Bellababy è l'Aiglam Spray Mop. La testina è rettangolare e può essere ruotata fino a 360°. Il panno utilizzato è in microfibra, ma è compatibile anche con quelli in cotone o in spugna. Il serbatoio per l'acqua ha una capienza di 640 millilitri. Per eliminare lo sporco più ostinato, è possibile utilizzare il raschietto con pettine presente come accessorio extra nella confezione. Misura 43,2 x 15,6 x 12,6 centimetri, è leggero e facile da trasportare da un ambiente all'altro.

Fixget Spray

Tra i prodotti più recensiti del momento c'è Fixget Spray, un mocio con serbatoio incorporato dalla capienza massima di 300 millilitri. Nella confezione sono presenti due aste entrambe ergonomiche e di lunghezza differente, per incontrare le esigenze di tutti. I panni in microfibra possono essere lavati in lavatrice; in genere, prima di dover essere definitivamente sostituito, un panno può essere utilizzato per un massimo di 100 volte su superfici mediamente sporche.

Aqua Laser Easy Flat

Tecnologico e molto pratico è il mocio Aqua Laser Easy Flat; questo modello è formato da un secchio con due scomparti, per lavare e strizzare la microfibra in due spazi differenti e non dover cambiare continuamente l'acqua. Inoltre, il manico può essere smontato e ripiegato in quattro parti, per riporlo facilmente nello spazio adibito sotto al secchio. La testa si muove a 360° ed è ultra piatta. Nella confezione sono inclusi anche due panni in microfibra. È disponibile in colore grigio.

Best Direct Autoclean

Con lo stesso meccanismo è pensato il mocio Best Direct Autoclean. Questo modello, però, ha un secchio più capiente del precedente: può contenere fino a 2,7 litri di acqua. Inoltre, il manico ne facilita il trasporto nelle stanze. La testa è rettangolare e si può girare totalmente; può aderire perfettamente anche al battiscopa. Il manico telescopico può essere utilizzato anche per raggiungere la parte più alta delle tapparelle. Misura 39 x 22,8 x 20,4 centimetri e può agire su tutti i tipi di superficie.

Maury's Wheel

Se siete alla ricerca di un mocio classico, potete valutare l'acquisto del Maury's Wheel. Nella confezione sono compresi il secchio, l'asta con mop attaccato alla base e un mop di ricambio. Lo strizzatore può essere rimosso dal secchio, per pulirlo più agevolmente. Il mop circolare rende più facile arrivare in tutti gli angoli e passare attraverso gli spazi più stretti. Il manico è in acciaio e può essere allungato, se necessario. Il secchio è dotato di due manici, per una maggiore facilità di trasporto.

Mr Siga Mop-Pad

Se avete a che fare con superfici particolarmente delicate, che devono essere asciugate tempestivamente, potete valutare il mocio Mr Siga Mop-Pad . La sua tecnologia, infatti, consente di lavare ed asciugare in una sola passata. Questo tipo di panno può essere utilizzato anche per la pulizia dell'automobile. Al panno può essere aggiunto uno strato di carta per rimuovere la polvere prima di lavare la superfice. Misura 41 x 7,5 x 14 centimetri. Il panno deve essere inumidito manualmente, il secchio non è compreso.

CXhome Spray Mop

L'ultimo modello di mocio che vi proponiamo è il CXhome Spray Mop. Si tratta di un accessorio per le pulizie con serbatoio integrato, dalla capienza massima di 500 millilitri e con un sistema di rilascio di ultima generazione che evita un eventuale sgocciolamento. La testa è rettangolare e si muove agilmente di 360°. Nella confezione sono inclusi due mop in microfibra, che possono essere lavati a mano o in lavatrice, e un raschietto per togliere eventuali capelli o pelli rimasti incastrati.

Come scegliere il miglior mocio

Per scegliere quale sia il mocio più giusto per aiutarci con le pulizie di casa bisogna valutare i materiali con cui è realizzato il fiocco, la capacità del secchio, l'ergonomicità del manico e l'eventuale presenza di un carrello.

Materiali

Quando si parla di materiali, si fa riferimento a come sono realizzati i fiocchi o i mop. Il materiale più idoneo alle pulizie è la microfibra, perché attirano tutto lo sporco e si lavano e asciugano più velocemente.

Una valida alternativa può essere il cotone, particolarmente utile con le superfici più ruvide e ostiche. Per garantire lucentezza, invece, si può optare per la spugna.

Capacità del secchio

Non tutti i secchi sono uguali. Per sapere qual è la grandezza più giusta a cui affidarsi, bisogna valutare la grandezza degli ambienti che devono essere puliti.

Carrello o ruote

Alcuni secchi per mocio sono dotati di carrello o di ruote. Questa soluzione potrebbe fare al caso di chi deve pulire ambienti molto grandi o non può spostare pesi; in effetti, un secchio pieno d'acqua non è particolarmente leggero.

Quali sono i vantaggi del mocio

Lavare i pavimenti con il mocio porta con sé numerosi vantaggi.

Un attrezzo di questo tipo, garantisce una pulizia approfondita, perché le frange del fiocco riescono a catturare anche lo sporco più ostinato e resistente, come quello che rimane intrappolago nelle fughe tra le mattonelle.

Inoltre consente di risparmiare tempo, fatica e soldi, perché lo straccio non deve essere strizzato a mano e può essere lavato e riutilizzato più volte.

Tipi di mocio

I mocio non sono tutti uguali. Ne esistono di più o meno tecnologici.

I mocio classici sono formati da un'asta, alla base della quale si montano il fiocco o il mop. L'asta è in plastica dura, ma può essere realizzata anche in metallo. La centrifuga delle frange viene fatta manualmente, attraverso lo strizzatore montato sul secchio.

I mocio telescopici hanno il manico estendibile e si adattano facilmente alla fisionomia fisica di ciascuno. Inoltre, consentono di raggiungere anche gli angoli più difficili di una casa o di pulire le tapparelle.

I mocio rotanti, conosciuti anche come romotop o mocio autostrizzanti, sono dotati di un sistema automatico di strizzaggio che evita anche la fatica di dover ruotare manualmente il manico nel secchio. Il meccanismo viene generalmente attivato attraverso un pedale.

I mocio con testa snodabile sono gli accessori la cui particolarità risiede nella testa, realizzata in modo da potersi muoverse agilmente in tutte le direzioni e attraverso tutti gli spazi.

I pavimenti

Il mocio può essere utilizzato su tutti i pavimenti? Sì. Quello che cambia è il detergente da versare nell'acqua e il modo in cui trattare la supercificie prima e dopo la pulizia.

Il parquet è un materiale molto delicato, che deve essere trattato con un prodotto specifico. Inoltre, è bene assicurarsi di aver strizzato le frange per bene, per evitare che troppa acqua si imbarchi sotto i listoni di legno e rovini il pavimento.

Per trattare la ceramica, invece, è suggerito utilizzare l'aceto, invece di un detersivo qualunque, e di mescolarlo all'acqua calda.

Il marmo può essere pulito con un sapone neutro, ma bisogna assicurarsi di asciugare subito la superficie e non lasciarla bagnata, per evitare la formazione di macchie e aloni.

Il mocio può essere utilizzato per pulire anche balconi e terrazzi; generalmente questi ambienti, essendo aperti, sono più polverosi e si sporcano più facilmente. Sarebbe opportuno, quindi, utilizzare un mocio differente per il lavaggio, per maggiore sicurezza.

Come usare il mocio

Per far sì che l'uso del mocio sia efficace, bisogna assicurarsi innanzitutto che il pavimento sia libero dalla polvere, dai capelli, dalle briciole e da eventuali residui di sporcizia. Per questo, la prima cosa da fare è passare l'aspirapolvere. In questo modo, si avrà la certezza di non fare un pasticcio e aumentare lo sporco.

Come si lava il mocio?

Il fiocco può essere lavato in lavatrice o a mano. Utilizzare la lavatrice permette una pulizia più veloce e approfondita, ma rischia di rovinare le frange, soprattutto se sono in microfibra. È consigliato, quindi, alternare questo tipo di lavaggio a quello a mano. Per il lavaggio manuale, è sufficiente riempire un recipiente di acqua calda e aceto e lasciare il mop a mollo.

In entrambi i casi, è bene assicurarsi di aver rimosso tutti gli eventuali residui di polvere rimasti incastrati.

Ogni quanto deve essere sostituito il fiocco?

Tenere il mop sempre pulito, strizzato e asciutto fa sì che non se ne debba acquistare uno nuovo troppo spesso. Questo si traduce anche in un vantaggio economico.

Questo è tutto quello che c'è da sapere sui mocio. Se avete trovato il modello adatto alle vostre esigenze, procedete pure all'acquisto; in caso contrario, dare uno sguardo alla categoria "mocio" di Amazon potrebbe essere utile.