Quale compro

Migliori lavatrici Samsung: caratteristiche, classifica e recensioni

La classifica delle migliori lavatrici Samsung, con recensioni dettagliate dei modelli del 2021, per permettervi di confrontare le caratteristiche tecniche e scegliere quella che più si adatta alle vostre esigenze. Quick Drive, Ultra Wash, Ai Control, Slim: ecco una guida all’acquisto dei modelli più richiesti.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Tra gli elettrodomestici realmente indispensabili in una casa, sicuramente vanno annoverate le lavatrici. Con il lavaggio automatico del bucato, hanno semplicemente rivoluzionato il modo di intendere la pulizia dei tessuti. Ad oggi sono sicuramente un elettrodomestico imprescindibile in qualsiasi casa.

Tra i marchi produttori di lavatrici più apprezzati, uno dei maggiori è la Samsung, brand sudcoreano nato negli anni 30 del secolo scorso. L'azienda si è distinta in tutti i campi dell’elettronica, e sicuramente non poteva fare eccezione per l’ambito degli elettrodomestici. Le sue lavatrici presentano funzioni avanzate e tecnologie all'avanguardia quali il motore digital inverter, la tecnologia Quick Drive, lo sportello Add Wash e meccanismi di Ecolavaggio antispreco.

Perfezionare le lavatrici affinché siano sempre più ecosostenibili è la mission dell'azienda: i modelli WW90T986ASE, WW90T754DBT/S3 e WW70TA026AE sono elettrodomestici ad alto risparmio energetico, attenti anche al consumo di detersivi e ammorbidenti, per un risparmio a 360°.

Per aiutarvi a valutare le caratteristiche di queste lavatrici e a scegliere il modello adatto a voi, abbiamo stilato una lista delle migliori lavatrici Samsung disponibili su Amazon, considerate in base alle caratteristiche tecniche, al prezzo e alle opinioni degli utenti.

Le 7 migliori lavatrici Samsung del 2021: modelli a confronto

Se avete scelto di acquistare una lavatrice Samsung, ma non sapete bene quale modello possa fare al caso vostro, vi invitiamo a guardare la lista di seguito. Ecco i modelli più venduti e meglio recensiti.

1. Samsung AiControl QuickDrive WW90T986ASE

La lavatrice Samsung AiControl QuickDrive WW90T986ASE è l'ultimo modello presentato dalla Samsung. Solo pregi per questa nuova lavatrice, che racchiude in sé tutte le avanguardie tecnologiche. Il sistema di ecolavaggio consente di risparmiare detersivo e di inquinare meno; il dosaggio minimo lava perfettamente anche a basse temperature. L'ecodosatore scarica automaticamente il quantitativo di detersivo richiesto dal carico e dalla durezza dell'acqua, grazie al programma Ai Wash. Il lavaggio intelligente con la tecnologia Ai Control consente di controllare i programmi e ottimizzare l'utilizzo della lavatrice tramite app Smart Things.

Il sistema Add Wash permette di aggiungere i capi a lavaggio avviato grazie al doppio oblò, così una piccola dimenticanza non sarà più un problema. Non in ultimo va citata la tecnologia Quick Drive, caratteristica degli ultimi modelli commercializzati dalla Samsung, che prevede un doppio sistema di funzionamento tramite cestello e placca metallica; sarà possibile lavare i capi più velocemente, facendo penetrare i prodotti più in profondità, per una pulizia più intensa.

Dimensioni: 666 x 890 x 697 mm
Peso: 78 kg
Classe di efficienza: A
Capacità di carico: 9 kg
Numero di giri al minuto: 1600 rpm
Rumorosità: 72 dB

Pro: "la lavatrice del futuro" recita la recensione: un consumo energetico ridotto e la tecnologia intelligente consentono di approcciarsi al lavaggio dei capi con semplicità.

Contro: per l'ultimo modello immesso sul mercato sembrano non esserci difetti.

2. Samsung AiControl UltraWash WW90T754DBT/S3

Il secondo modello della serie Ai Control proposto è la Samsung AiControl UltraWash WW90T754DBT/S3, un tipo a intelligenza artificiale, controllabile da remoto tramite app. Questa lavatrice si caratterizza per la funzionalità Ultra Wash, che grazie alla velocità turbo consente di lavare i capi in soli 39 minuti. L'ecolavaggio garantisce un lavaggio a freddo con la stessa efficienza del lavaggio a caldo, anche grazie alle ecobolle che penetrano i tessuti in profondità, rimuovendo le macchie senza danneggiare le fibre. Inoltre il cassetto Stay Clean si serve di un potente getto d'acqua per rimuovere ogni traccia di detersivo o ammorbidente.

La centrifuga è potente ma delicata, estremamente silenziosa; lo Steam Wash (lavaggio a vapore) consente di eliminare fino al 99,9% dei batteri e degli acari. Il cestello è dotato di sportello aggiuntivo per l'inserimento dei capi in un secondo momento. Rispetto al modello precedente, manca del programma AiWash, che consente un dosaggio automatico del detersivo in base al carico della lavatrice. Il motore digital inverter è assicurato per una garanzia di 10 anni.

Dimensioni: 666 x 890 x 697 mm
Peso: 78 kg
Classe di efficienza: A
Capacità di carico: 10.5 kg
Numero di giri al minuto: 1600 rpm
Rumorosità: 72 dB

Pro: molto graditi dagli acquirenti l'ampio cestello e la possibilità di controllare il lavaggio tramite app; è un modello consigliato per 3 o 4 persone.

Contro: la descrizione di Amazon afferma che il modello è QuickDrive: in realtà è dotato di un unico cestello. Per il modello quickdrive si consiglia di guardare il prodotto precedente.

3. Samsung AiControl AddWash WW10T554DAT/S3

La Samsung AiControl AddWash WW10T554DAT/S3 è un modello di lavatrice smart, che grazie alla tecnologia Ai Control può essere controllata da remoto. L'inserimento dei capi in fase di centrifuga o a metà lavaggio è possibile grazie al doppio oblò Add Wash frontale. Questo modello garantisce un programma di Steam Wash per l’igienizzazione dei capi tramite getti di vapore ad alte temperature. L'oblò aggiuntivo consente inoltre di aggiungere anche detersivo, ammorbidente o foglietti acchiappacolore.

Lo schermo Ai Touch ha un design pulito e intuitivo, perfetto per settare la lavatrice velocemente. Per di più l’elettrodomestico ricorda le abitudini, suggerendo impostazioni personalizzate di lavaggio in base agli usi più frequenti, al carico e al tipo di bucato. L'ecopulizia del cestello rimuove il 99% dello sporco e dei batteri, che a lungo andare danneggiano i meccanismi delle lavatrici tradizionali. Il sistema smacchiatutto plus, in aggiunta alla trasformazione del detersivo in ecobolle, assicura un bucato più profumato, più pulito e più luminoso.

Dimensioni: 666 x 890 x 697 mm
Peso: 78 kg
Classe di efficienza: A
Capacità di carico: 10.5 kg
Numero di giri al minuto: 1400 rpm
Rumorosità: 72 dB

Pro: il prodotto è corredato di un codice QR per l'accesso alle istruzioni, disponibili online in forma di guida; qui è possibile trovare anche un pratico aiuto ai primi lavaggi, per prendere confidenza maggiore con il dispositivo.

Contro: alcuni utenti hanno lamentato la mancanza delle funzionalità più avanzate, come il QuickDrive, aspetto più richiesto delle lavatrici Samsung; tuttavia per questa funzione si rimanda sempre al prodotto al punto 1, che include in sé tutte le funzionalità più avanzate dei modelli AiControl.

4. Samsung AiControl Ecodosatore WW10T534DAW/S3

Una delle caratteristiche principali dei modelli AiControl è l'ecodosatore, che troviamo nella Samsung AiControl Ecodosatore WW10T534DAW/S3. L'ecodosatore consente di caricare una volta la mese il dispenser del detersivo, che verrà poi rilasciato durante il lavaggio in quantità adeguate al carico. In questo modo si potranno evitare gli sprechi; inoltre l'igienizzazione completa dei capi è garantita dal programma Steam Wash, che sterilizza tramite l'utilizzo del vapore, eliminando tutti i batteri.

Anche questo modello funziona tramite tecnologia digital inverter, che assicura un elettrodomestico estremamente silenzioso, assolutamente perfetto anche per camere attigue alla stanza da letto; il programma di smacchiatura intensiva fa risparmiare sui detersivi e sugli smacchiatori, grazie all'azione delle microbolle. Questa lavatrice Samsung presenta un sistema di comunicazione Ai, progettato per consigliare all'utente lo stato di avanzamento di ogni lavaggio e per avvisare in caso di necessità di manutenzione.

Dimensioni: 670 x 890 x 660 mm
Peso: 67 kg
Classe di efficienza: C
Capacità di carico: 8 kg
Numero di giri al minuto: 1400 rpm
Rumorosità: 72 dB

Pro: per chi soffre i rumori dei lavaggi, questo modello ultra silenzioso è molto consigliato: a detta degli utenti non si percepisce che la lavatrice sia in funzione.

Contro: questo modello è privo di oblò Add Wash, sebbene presenti una serie di comodità ulteriori rispetto ad altre lavatrici (come l’ecodosatore).

5. Samsung Crystal Clean WW70TA026AE

La Samsung Crystal Clean WW70TA026AE è una lavatrice ad apertura frontale con motore digital inverter. Come le sue sorelle, è un elettrodomestico estremamente silenzioso, grazie ai magneti che favoriscono una rivoluzione del cestello molto più fluida. Il movimento magnetico è anche garanzia di consumo minore, per un elettrodomestico di classe energetica A. Il cestello diamond assicura un trattamento gentile anche dei capi più delicati come lana e seta; il programma smacchia tutto rimuove anche lo sporco più resistente.

Il dispositivo è dotato di tecnologia Steam Wash, per l'igienizzazione e la sterilizzazione dei capi. Il meccanismo prevede un blocco di sicurezza per bambini, in modo da impedire che attivino e disattivino la lavatrice. Il display di controllo si regola tramite manopola e tasti, è molto intuitivo nelle indicazioni riportate accanto.

Dimensioni: 600 x 850 x 456 mm
Peso: 67 kg
Classe di efficienza: B
Capacità di carico: 7 kg
Numero di giri al minuto: 1200 rpm
Rumorosità: 74 dB

Pro: grazie al sistema di bolle ad aria, gli utenti confermano un bucato fresco e profumato, anche con quantità di detersivo minime.

Contro: non essendo un modello AiControl, questa lavatrice è sprovvista di controllo da remoto tramite app e di connessione wifi.

6. Samsung QuickDrive WW90M642OPW

La lavatrice della migliore classe energetica è la Samsung QuickDrive WW90M642OPW, con classe energetica A+++. È l'unico modello sprovvisto di tecnologia Ai Control ma provvisto di Quick Drive, per un lavaggio a tempi dimezzati con medesime performance. La struttura interna del cestello Bubble Care consente un drenaggio più veloce dell'acqua, grazie alla sinergia di piccoli forellini che fungono da filtranti. L'oblò è dotato di apertura Add Wash.

L'ecolavaggio è un elemento indispensabile per ottenere un bucato pulito in tempi brevi; a questo si unisce il risciacquo Speed Spray, che tramite un getto potente d'acqua limita i consumi idrici. I programmi e le impostazioni possono essere regolati tramite display touch screen e manopola. È possibile scaricare l'applicazione come guida per il lavaggio: in base al tipo di capo e di sporco, l’app consiglia il programma ideale.

Dimensioni: 666x890x697 mm
Peso: 79 kg
Classe di efficienza: A+++
Capacità di carico: 7 kg
Numero di giri al minuto: 1400 rpm
Rumorosità: 74 dB

Pro: a un prezzo più contenuto, questa lavatrice ha tutti i vantaggi del modello più avanzato sul mercato, eccetto per la tecnologia AiControl e il programma AiWash.

Contro: alcune recensioni affermano che il cestello potrebbe essere lievemente sottodimensionato rispetto a quanto riportato dall'azienda (circa 6,5 kg); allo stesso tempo si riconosce che uno scarto di 500 g non costituisce un grande problema.

7. Samsung Slim Addwash WW8NK52E0VW/ET

Un modello di lavatrice slim con carico da 8 kg, è la Samsung Slim Addwash WW8NK52E0VW/ET, un modello pratico ed intuitivo per due persone. Il design semplice ed elegante è sicuramente il fiore all'occhiello di questo prodotto, che si presenta piuttosto compatto, con oblò ad apertura frontale dotato di sistema Add Wash.

Il cestello diamond è estremamente delicato sui tessuti, che non subiscono alcun danno in fase di centrifuga; grazie alla superficie a punta di diamante risulta morbido e gentile, anche sui capi più delicati. Il sistema di autodiagnosi assicura un apparecchio sempre funzionante: in caso di problemi sarà la stessa lavatrice ad avvisare tramite app. Grazie allo Smart Check è possibile ricevere un'assistenza immediata da parte di tecnici competenti.

Dimensioni: 600 x 850 x 456 mm
Peso: 67 kg
Classe di efficienza: A+++
Capacità di carico: 9 kg
Numero di giri al minuto: 1200 rpm
Rumorosità: 73 dB

Pro: le dimensioni ridotte, il design curato nei dettagli e il display di controllo intuitivo sono sicuramente tra le caratteristiche più apprezzate di questo modello.

Contro: non essendo un modello Ai Control, non sono garantite tutte le funzionalità più avanzate, come l'Ai Wash e il Quick Drive; ma la classe energetica conveniente e il prezzo più basso compensano questa mancanza.

Le caratteristiche tecniche delle lavatrici Samsung

Tra i fattori che possono portarvi a scegliere una lavatrice Samsung, vanno citate le sue avanzate tecnologie di funzionamento. Anni di ricerca da parte dell'azienda sudcoreana hanno portato a delle funzionalità pensate per semplificare la vita dell’utente, che collocano la Samsung tra i produttori più validi di elettrodomestici sul mercato.

Quick Drive

La tecnologia principale dell'ultimo modello delle lavatrici samsung è il Quick Drive, ossia il sistema che consente di ridurre del 50% i tempi di lavaggio, per un risparmio di energia pari al 20%. Come è possibile? Grazie alla struttura particolare del cestello, costituito da un corpo principale forato e da una piastra posteriore. I due elementi girano in maniera indipendente, per creare un doppio moto che consente ad acqua e sapone di infiltrarsi meglio tra gli indumenti. Ad uno sguardo finale i capi risultano più puliti e mostrano colori più accesi.

Ai Wash

L’Ai Wash è un programma di lavaggio automatico. Niente più preoccupazioni nel dosaggio del detersivo: basta riempire una sola volta il dispenser, che rilascerà automaticamente le dosi di detersivo necessarie. Funziona tramite un sistema di rilevazione a 4 sensori che ha il compito di valutare il carico in modo da dosare il sapone.

Un sensore è preposto alla rilevazione della torbidezza dell'acqua: in caso di sporco maggiore, rilascia quantitativi di detersivo superiori. In questo modo si evita l'inconveniente dei panni intrisi di troppo sapone, che non si riesce a lavar via. Il refill del dispenser dovrà essere fatto circa una volta al mese.

Add Wash

Il sistema Add Wash è indubbiamente tra le new entry più gradite nei meccanismi di funzionamento della lavatrice. Consiste nella presenza di un doppio oblò, per introdurre i capi all'interno della lavatrice anche a lavaggio avviato.

La piccola dimenticanza che vi ha fatto lasciare lo strofinaccio in cucina non sarà più un problema: potrete aggiungerlo con calma in un secondo momento. È un sistema particolarmente comodo anche per i capi lavati a mano, che hanno bisogno solo di un veloce risciacquo, o di una centrifuga.

Ecolavaggio

La Samsung propone il primo ecolavaggio che in soli 39 minuti completa il ciclo. Non solo: consente anche di ottenere una pulizia ottimale a basse temperature. Quando il meccanismo si aziona, la lavatrice trasforma il detersivo in ecobolle, delle piccole palline spumose, che penetrano più facilmente i tessuti e agiscono come antimacchia dall'interno. Il programma Smacchia Tutto Plus perfeziona l'azione delle ecobolle, per il bucato più pulito di sempre.

Al sistema di ecolavaggio contribuiscono tutte le componenti della lavatrice, appositamente studiate per ridurre i consumi e ottenere performance identiche in tempi più brevi. Dal Quick Drive, al risciacquo Speed Spray, al cestello forato: tutto consente un lavaggio più veloce e più performante. Il tutto per ottenere una lavatrice che rispetti l’ambiente il più possibile.

VRT Plus

La tecnologia VRT Plus è stata appositamente studiata per ridurre al minimo l'inquinamento acustico. Tramite un sensore 3D il cestello si mantiene perfettamente in asse, anche a carico elevato: questo gli consente di non urtare la struttura esterna e di minimizzare i rumori. Sarà possibile attaccare la lavatrice anche di notte, senza il timore di rumori fastidiosi.

Steam Wash

Il lavaggio a vapore consente di sterilizzare i capi, in modo da ottenere un bucato non solo pulito, ma anche igienizzato. Inoltre la sua azione intensifica il potere dello smacchiatore, rimuovendo qualsiasi macchia in tempi più brevi: l’umidità ammorbidisce lo sporco più incrostato, il detersivo permea il tessuti per eliminare i residui.

Ai Control

Le lavatrici Samsung di ultima generazione possono essere controllate da remoto tramite app Smart Things su smartphone e tablet. L'applicazione consente di avere un monitoraggio dettagliato del funzionamento della lavatrice, per un controllo dei consumi energetici, dei dosaggi e della manutenzione.

La funzione Ai Weather inclusa nell'app è un'ulteriore comodità: suggerisce il programma migliore per l'asciugatura, in base al carico e alle condizioni climatiche esterne, per risparmiare tempo ed energia.

Digital Inverter

Infine, presentiamo il fiore all'occhiello delle lavatrici Samsung: il motore Digital Inverter. È un motore che sfrutta dei solidi magneti per attivare il meccanismo di lavaggio. I motori tradizionali agiscono tramite delle spazzole che, generando attrito, consentono il movimento dell'elettrodomestico. Il motore inverter invece sfrutta dei solidi magneti per attivare il meccanismo, riducendo la minimo i rumori, per ottenere dei risultati ottimali in maniera decisamente più silenziosa.

I vantaggi delle lavatrici Samsung

Perché scegliere una lavatrice Samsung anziché un modello di un altro marchio? Evidenziamo di seguito le caratteristiche salienti degli articoli Samsung, che rendono questo brand meritevole di attenzioni.

Dimensioni

Per quanto riguarda le dimensioni, bisogna tener presente che tutte le lavatrici hanno più o meno le stesse dimensioni, poiché spesso vengono incassate in spazi predefiniti, simili in tutte le situazioni. La capienza interna del cestello si muove in un range che va dalle più piccole, di circa 7/8 kg, alle più grandi, di 10/12 kg.

I modelli ulteriormente più capienti sono piuttosto rari e destinati ad esigenze particolari, come nel caso dei modelli da 16 kg. I modelli di carico inferiore solitamente sono prodotti anche in formato slim, ossia a profondità ridotta, per economizzare ulteriormente gli spazi.

Programmi

Le lavatrici della Samsung sono particolarmente consigliate per la vasta gamma di programmi selezionabili. I programmi sono le opzioni di lavaggio preimpostate, distinte in base al tessuto e alle esigenze dell'utente; sono sempre personalizzabili, così da poterli adattare alle singole necessità del capo e del carico. Tuttavia il programma consente di avere una base per comprendere il funzionamento della lavatrice.

Mentre i modelli più tradizionali di lavatrice offrono dei programmi generici come "cotone", "lana e seta", "delicati", "colorati", le lavatrici di oggi sono più specifiche. La Samsung seleziona i programmi di lavaggio in base al tipo di tessuto, optando per una distinzione molto fine.

Così, vicino ai preimpostati più tradizionali, figurano anche programmi nuovi come "jeans", pensato per il cotone più resistente del tessuto denim; "pelli sensibili", per un dosaggio moderato dei detersivi e un risciacquo più intenso, che non irriti la pelle al contatto con il tessuto; o ancora "cloudy day", che imposta una centrifuga più potente per scaricare quanta più acqua possibile dai capi, per un'asciugatura veloce anche nelle giornate nuvolose. Un programma distintivo delle lavatrici Samsung è lo Steam Wash, ossia il lavaggio a vapore per sterilizzare i capi ed eliminare i batteri in maniera più efficace.

I programmi sono veramente molti: i modelli meno equipaggiati ne forniscono almeno 10/12, mentre i modelli più costosi e studiati hanno in dotazione più di 20 programmi preimpostati. Le ultime uscite offrono la possibilità di comporre e salvare dei programmi personalizzati grazie all'opzione Miei Programmi. I modelli più avanzati presentano poi il programma Ai Wash, che imposta un lavaggio completamente automatizzato grazie ai sensori di rilevamento di carico, sporco e qualità dell'acqua.

Funzioni

Le lavatrici della Samsung presentano una serie di funzioni aggiuntive che semplificano l'utilizzo dell'elettrodomestico e ne migliorano la praticità. Tra queste, gli ultimi modelli hanno la connessione Wi-Fi, che consente di collegare la lavatrice all'app e di controllarla da remoto. Tramite l'applicazione è anche possibile tenere a bada i consumi energetici e la manutenzione, nonché operare sui programmi.

Tra le altre funzionalità accessorie si trova il programma sicurezza per bambini, che blocca il touch screen e i tasti, per evitare che il bambino possa intervenire nel processo di lavaggio; oppure la funzione smacchia tutto plus, che agisce intensamente sui vestiti per rimuovere le qualsiasi tipo di macchia, anche la più ostinata. Ci sono una serie di programmi preposti alla salvaguardia del dispositivo, come il cassetto Stay Clean, che rimuove le tracce di sapone dal dispenser, oppure la funzione di pulizia del cestello. Tutte queste piccole aggiunte fanno sì che la manutenzione dell'intera lavatrice sia più semplice, per un elettrodomestico quanto più duraturo possibile.

Manutenzione

Nel caso in cui incorrano dei problemi con la lavatrice, è il caso di rivolgersi all'assistenza Samsung. Sarà la lavatrice stessa a segnalarvi il problema in caso di necessità. Tramite app si può controllare la natura del problema. In questo modo si potrà intervenire tempestivamente.

Tutte le accortezze strutturali nella progettazione garantiscono la massima durata della lavatrice; inoltre il motore invert è assicurato per 10 anni. Gran parte dei modelli sono corredati di Volt Control, un sistema che preserva la macchina dagli sbalzi di tensione.

Una macchia nera invece consiste nell'assenza di Acqua Stop, un tubo che consente di bloccare l'ingresso di acqua nella lavatrice in caso di problemi di funzionamento. Manca anche di un sensore antiallgamento.

Risparmio energetico

Le lavatrici della Samsung hanno un'ottima efficienza energetica: come già evidenziato nel parlare di ecolavaggio, l'attenzione dell'azienda agli sprechi investe tutta la filiera produttiva. Pertanto le funzionalità sono appositamente pensate per raggiungere classi di efficienza energetica A.

Riguardo i consumi idrici, la Samsung sta migliorando i suoi standard: la gamma medio-alta con capienza da 9 kg (quella intermedia) consuma circa 50 L d'acqua a lavaggio "eco". Come obiettivo, la Samsung afferma di voler ridurre ulteriormente i consumi per un impatto ambientale ancora minore.

Come scegliere la migliore lavatrice Samsung

Guardiamo un attimo alle caratteristiche da prendere in considerazione nella scelta di qualsiasi lavatrice. Ci sono una serie di accortezze da tenere, per evitare di investire una discreta somma di denaro a vuoto; vediamole insieme.

Capacità di carico

Il primo fattore che dovrete valutare è la capacità della lavatrice, che indica quanti chili di indumenti si possono lavare in un ciclo. I modelli più piccoli hanno una portata di circa 7-8 kg, e sono indicati per l'utilizzo da parte di una o due persone. Per nuclei familiari di almeno quattro o cinque persone si consigliano modelli di capienza maggiore, almeno 10 o 12 kg.

La capacità di carico è un fattore importante anche in vista del risparmio energetico. Una lavatrice di 10 kg potrebbe essere eccessiva per una coppia: si aspetterebbero almeno due settimane per riempire il cestello o, in alternativa, sareste obbligati ad attaccare il lavaggio a mezzo carico, perdendo così qualsiasi risparmio.

Consumo energetico

Si sa: gli elettrodomestici pesano sul portafogli. Per questo vengono venduti con precise indicazioni riguardo alla classe energetica, in modo da valutare all'acquisto quanto costerà l'utilizzo.

Si consiglia di prendere in considerazione lavatrici che abbiano un valore compreso tra A e C, perché indicano un consumo energetico da "ottimo" a "nella norma". Invece modelli di classe D (o inferiore) prevedono una spesa onerosa, senza considerare il danno ambientale che causano i consumi energetici troppo elevati.

Lavatrice e asciugatrice

Valutate bene anche la possibilità di aver bisogno di un'asciugatrice. Le lavatrici della Samsung vantano un'ottima centrifuga, che rimuove l'acqua in eccesso nel massimo rispetto dei tessuti, anche dei più delicati. Di conseguenza i panni, una volta stesi, si asciugano in tempi brevi.

Tuttavia per chi vive in zone molto umide, non ha un balcone e deve stendere dentro casa, allora potrebbe essere utile acquistare anche un'asciugatrice. In commercio ci sono molte offerte vantaggiose che consentono di acquistare a un prezzo conveniente lavatrice e asciugatrice della stessa serie; per i modelli Samsung AiControl è possibile collegare tramite app lavatrice a asciugatrice, per un utilizzo combinato delle due.

Infine, nel caso in cui non ci sia spazio per due elettrodomestici, una soluzione conveniente è la lavasciuga, un modello che condensa in sé le funzioni di lavatrice e asciugatrice.

I competitor delle lavatrici Samsung

La Samsung si distingue nel panorama della produzione di elettrodomestici, grazie alla sua esperienza decennale nel campo della sperimentazione di nuove tecnologie. Tra le marche che le fanno concorrenza, ponendosi sulla stessa fascia qualità-prezzo, non si possono non citare Bosh, LG, Whirlpool, ed AEG. Tutti questi brand producono articoli per la grande produzione, proponendo modelli performanti, dalle tecnologie avanzate, ma a prezzi accessibili.

Tra i marchi top di gamma invece bisogna nominare Miele, il brand tedesco che tiene testa a tutti i produttori di lavatrici: i suoi articoli sono avanguardie tecnologiche di fascia alta, piuttosto costose. Infine in fascia bassa troviamo produttori quali Beko (marchio turco) e Candy (italiano), che cercano di offrire per lo più articoli basilari, dal funzionamento essenziale e semplice, accessibili a larga parte della popolazione.

Quale lavatrice Samsung comprare?

La scelta finale del modello di lavatrice Samsung da comprare dipende dalle necessità dell'utente. Tutti i modelli presentati sono molto validi, differiscono nelle tecnologie più o meno avanzate. Nel caso in cui si voglia un dispositivo più smart, si dovrà anche essere disposti ad investire una cifra maggiore.

Dove sono prodotte le lavatrici Samsung?

La diffusione sul territorio mondiale della Samsung è piuttosto estesa. Oltreoceano aziende produttrici si trovano in America (Carolina del Sud) e in Messico; sul continente invece l'unico grande centro si trova in Polonia, a Wronki.

Altre sedi sono in Russia, Cina e Thailandia. Naturalmente il nucleo principale, anche dal punto di vista amministrativo, si trova in Corea, nello stabilimento di Gwangju.

Quanto costa una lavatrice Samsung?

Per quanto riguarda il prezzo, la Samsung propone lavatrici per qualsiasi disponibilità. I modelli più economici si aggirano intorno ai 400-500€; gli articoli di fascia intermedia arrivano fino agli 800 €, mentre i prodotti di ultima generazione superano i 1000 €.

Dove comprare una lavatrice Samsung?

Le lavatrici Samsung possono essere acquistate su Amazon, che offre una vasta scelta nella sezione dedicata alle lavatrici di ultima generazione. I modelli disponibili godono anche di un'ampio sconto sul prezzo di mercato, che consente di far risparmiare. In alternativa ci si può rivolgere a un rivenditore locale specializzato nella vendita di elettrodomestici.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori sandali per bambini: classifica, recensioni e guida all'acquisto
Migliori sandali per bambini: classifica, recensioni e guida all'acquisto
Migliori regolabarba Braun: classifica dei più apprezzati, recensioni e guida all'acquisto
Migliori regolabarba Braun: classifica dei più apprezzati, recensioni e guida all'acquisto
Come truccarsi senza fondotinta: le alternative per un make-up luminoso e leggero
Come truccarsi senza fondotinta: le alternative per un make-up luminoso e leggero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni