Il latte detergente è un cosmetico dall'emulsione fluida struccante immancabile nel beauty case di ogni donna in quanto aiuta a detergere il viso con delicatezza, rimuovendo trucco e impurità.
Una buona skincare, si sa, è fondamentale per prendersi cura della pelle e la detersione quotidiana del viso previene l'invecchiamento cutaneo e la secchezza cutanea. Da effettuare due volte al giorno, la detersione mattutina elimina cellule morte e sebo prodotto dalla pelle durante la notte mentre la detersione serale, oltre ad eliminare il make up, purifica la pelle da impurità e smog.

Il latte detergente struccante è, quindi, un alleato fondamentale della nostra pelle perchè la deterge e la purifica in maniera delicata. Ha anche un buon potere idratante che, in combinazione con la delicatezza della sua azione, lo rende perfetto per pelli sensibili e secche- Come la maggior parte dei prodotti cosmetici, anche il latte detergente deve essere valutato in base al proprio tipo di pelle – sensibile, matura, secca o grassa. In commercio, infatti, esistono diverse tipologie di latte detergente, con azione idratante, anti-age, detossinante, pensate per rispondere a specifiche esigenze della pelle. In questa guida all'acquisto vedremo quali sono le caratteristiche fondamentali di questo cosmetico, i brand più apprezzati, quali sono i migliori in commercio e come scegliere il latte detergente più efficace per il proprio tipo di pelle.

I 10 migliori latte detergente struccanti

Per aiutarvi nella scelta, abbiamo effettuato una selezione dei migliori latte detergente in commercio valutandone l'efficacia struccante e preferendo prodotti con un INCI privo di siliconi, parabeni e oli minerali.

1. La Roche-Posay: il più nutriente

Il primo latte detergente struccante che vi proponiamo è questo di La Roche Posay, un prodotto dalla formulazione innovativa che risulta particolarmente delicato sulle pelli sensibili. La sua alta tollerabilità permette anche a chi soffre di irritabilità cutanea, una profonda detersione cutanea. La leggerezza della sua texture si accompagna anche ad un forte potere idratante. La sua formulazione è, infatti, arricchita da glicerina, ceramidi e niacinamide: le ceramidi sono sostanze lipidiche naturalmente presenti nella pelle e che, insieme alla glicerina, ne garantiscono idratazione ed elasticità, le niacinamide sono delle vitamine che nutrono in profondità e combattono i radicali liberi. Composizione che rispetta il PH fisiologico della pelle, il prodotto non contiene saponi, alcol, parabeni e fragranze.

Pro: la sua ricca formulazione riesce a struccare efficacemente viso ed occhi svolgendo, allo stesso tempo, un'azione idratante e nutritiva.

Contro: non si evincono contro o aspetti negativi dalle recensioni degli utenti che hanno provato il prodotto.

2. Collistar per pelli mature

Collistar è un brand top di gamma molto apprezzato nel settore beauty per l'efficacia dei suoi prodotti. Questo latte detergente anti-età è appositamente pensato per chi ha una pelle matura e non più giovanissima che ha, quindi, bisogno di trattamenti mirati. Il prodotto, oltre a struccare e detergere efficacemente sia viso che occhi, combina un'azione nutriente ed antinvecchiamento, trasformando il latte detergente in un vero e proprio trattamento di bellezza. Il suo punto di forza è senza dubbio la sua formulazione, un mix di sostanze vegetali e vitamine: gli estratti di origine vegetale detergono il viso e donano elasticità alla pelle mentre le vitamine A, E, B5, insieme all'acido ialuronico, l'escina e il burro di Karité nutrono in profondità la pelle svolgendo un'efficace azione antinvecchiamento.

Pro: il mix di attivi di origine vegetale e sostanze nutrienti donano al latte detergente Collistar una duplice azione: nutritive e detergente. Perfetto per le pelli mature.

Contro: il prezzo è, in media, leggermente più alto ma, rispetto ad altri latte detergenti, ha una formulazione molto ricca. Inoltre non è difficile trovare sconti e promozioni che offrono un notevole risparmio.

3. Bionike Defence

Il latte detergente Defence di Bionike è un detergente per viso, occhi e labbra con una formulazione dall'alta tollerabilità. Ideale per chi ha una cute particolarmente delicata e reattiva, il latte detergente riesce a rispondere alle esigenze di qualunque tipologia di pelle, anche la più secca. Gli emulsionanti delicati della sua composizione struccano e detergono con delicatezza e non necessita risciacquo, tutelando la pelle dall'azione spesso troppo aggressiva dell'acqua. L'INCI si arricchisce di arginina, un amminoacido dalle proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Texture leggera e non untuoso, priva di profumazione, la confezione è dotata di un comodo erogatore.

Pro: può essere utilizzato su qualsiasi tipo di pelle grazie alla delicatezza degli emulsionanti contenuti nella sua formulazione.

Contro: in caso di trucco waterproof, sarà necessario che il prodotto agisca per più tempo per rimuoverlo efficacemente.

4. Roberts: il più idratante

Adatto a tutti i tipi di pelle, il latte detergente di Roberts – Acqua alle rose ha una texture fluida ed un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ha un'azione molto delicata che riesce a rimuovere il trucco e ad eliminare ogni impurità, lasciando una sensazione vellutata sul viso. Al potere struccante combina una buona azione idratante e rivitalizzante. La formulazione è realizzata a base di acqua distillata di Rosa Gallica arricchita da estratti di Rosa Damascena che preservano il naturale livello di idratazione della pelle anche durante la detersione. L'Inci si arricchisce anche di olio di Argan che dona al latte detergente una spiccata capacità elasticizzante ed anti-age. Senza parabeni nè saponi, la confezione è dotata di erogatore.

Pro: buon potere struccante e, anzichè utilizzarlo su un dischetto di cotone, può essere massaggiato su tutto il viso. Non brucia gli occhi. Inoltre ha un prezzo molto conveniente.

Contro: il dosatore potrebbe risultare scomodo a prodotto quasi finito in quanto non riesce a recuperare tutto il prodotto rimasto sul fondo del flacone. Sarà necessario svitarlo.

5. Avène: per pelli sensibili

Struccante dalla formula delicate, il latte detergente di Avène è tra i prodotti preferiti da chi ha una pelle particolarmente sensibile a tendenza secca. A differenza di altri prodotti simili, questo di Avène ha una formulazione realizzata a base di acqua termale che dona al latte detergente anche un'azione idratante ed emolliente. Privo di agenti detergenti aggressivi, la sua formulazione è arricchita da principi attivi idratanti capaci di lasciare sulla pelle una piacevole sensazione di morbidezza e freschezza. Ipoallergenico e non comedogeno, ha una texture fluida e vellutata.

Pro: la presenza dell'acqua termale dona al latte detergente proprietà lenitive ed addolcenti, ideali per pelli delicate e reattive.

Contro: può essere utilizzato su viso e collo ma non sugli occhi, per i quali sono consigliati, in ogni caso, struccanti specifici per questa delicata zona del viso.

6. Mil Mil purificante per pelli grasse

Prodotto dal costo davvero economico, il latte detergente di Mil Mil svolge un'azione purificante che lo rende ideale per pelli grasse, miste e impure. Oltre ad avere un'ottima capace struccante, questo latte detergente riesce a purificare in profondità la pelle restando estremamente delicato. La sua texture fluida idrata la cute e lascia sulla pelle una sensazione di freschezza. L'Inci si arricchisce di malva, emolliente, disinfiammante ed idratante, e tiglio, dall'azione lenitiva e riparatrice. Utilizzabile su tutto il viso, non irrita gli occhi e rimuove anche trucchi waterproof.

Pro: il prezzo è sicuramente il punto di forza del prodotto che riesce a combinare convenienza economica con una buona azione struccante e idratante.

Contro: la profumazione, che non dipende da ingredienti di origine chimica, può non piacere a tutte

7. Collistar multivitaminico per pelli secche

Il latte struccante multivitaminico di Collistar può essere utilizzato su pelli normali e secche. Profumazione molto leggera e texture fluida, il prodotto strucca dolcemente sia il viso che gli occhi senza irritare ed eliminando residui di makeup e impurità accumulate sulla pelle. La sua formulazione è particolarmente ricca sia di vitamine che di estratti vegetali: 6 le vitamine presenti (A, E, B1, B3, B5 e H) insieme ad aloe vera, estratti di arnica, hamamelis e mimosa. La presenza delle vitamine fa si che il latte detergente contrasti l'azione dei radicali liberi, rallentando l'invecchiamento cutaneo, mentre gli estratti vegetali idratano e leniscono la pelle. La sensazione che lascia sulla pelle è di morbidezza e freschezza.

Pro: il mix di vitamine ed estratti vegetali rende il latte detergente Collistar un prodotto multifunzione: oltre a struccare e detergere, nutre ed idrata.

Contro: l'unico contro dei prodotti Collistar è il prezzo sempre leggermente più alto. Un costo, però, giustificato dall'efficacia delle formulazioni messe a punto dal brand.

8. Clarins

Oltre ad essere un efficace latte detergente, questo di Clarins è un vero e proprio trattamento di bellezza. La sua formulazione è studiata per ripristinare il naturale film idrolipidico della cute, per garantire idratazione alla pelle. Tra i benefici, infatti, ci sono l'ottima detersione e l'eliminazione di trucco e impurità, ma anche un miglioramento del tono e dell'elasticità della pelle. Ideale per pelli normale o secche, può essere utilizzato anche da chi ha una pelle miste o con impurità. La formulazione, un'emulsione di acqua e glicerina, è arricchita dalle erbe alpine Genziana, Altea, Arnica, Iperico, Ginepro, Pino e Melissa, che donano alla pelle una sensazione di freschezza, e da vitamine A ed E. La texture si presenta cremosa ma, una volta massaggiata sulla pelle, si trasforma in un delicato e leggero olio.

Pro: un latte detergente dai molteplici benefici: deterge e purifica grazie agli oli idrofili, le vitamine nutrono la cute mentre le erbe alpine purificano, rinfrescano e decongestionano.

Contro: l'inci è migliorabile. Sono presenti alcuni ingredienti non propriamente green sebbene in concentrazioni decisamente basse.

9. Roc

Questo di Roc è un latte struccante multiazione, un 3 in 1 che riesce a rimuovere il trucco e detergere il viso, tonifica la pelle lasciandola idratata per 24 ore. Efficace anche su un make up realizzato con prodotti waterproof, può essere utilizzato su qualunque tipologia di pelle, anche la più delicata. La sua composizione utilizza molecole detergenti delicate e non schiumogene, in combinazione con pantenolo calmante e olio detergente. Privo di alcool, la sua formulazione è ideata per ridurre al minimo le possibilità di allergia.

Pro: latte detergente versatile che riesce ad adattarsi con facilità alle esigenze di diverse tipologie di pelle. Buono il potere struccante anche con prodotti waterproof.

Contro: chi ha gli occhi particolarmente sensibili può avvertire un leggero e momentaneo bruciore. Basterà fare attenzione applicando il prodotto con delicatezza solo sulla palpebra.

10. Phytorelax Laboratories alla camomilla

Latte detergente biologico certificato, questo di Phytorelax Laboratories è realizzato a base di fiori di camomilla di agricoltura biologica. Azione estremamente delicata, ideale per le pelli sensibili, la presenza della camomilla dono al latte detergente proprietà emollienti e lenitive che lo rendono un decongestionante per pelli reattive. Senza profumi di origine sintetica, coloranti, parabeni, siliconi o oli minerali, ha una formulazione analcolica che rimuove delicatamente trucco e impurità. Prodotto vegan e dermatologicamente testato.

Pro: l'INCI contiene circa il 99% di prodotti di origine naturale e biologica.

Contro: sebbene la sua delicatezza lo renderebbe perfetto per la detersione degli occhi, potrebbe risultare poco efficace con trucchi intensi o waterproof.

Come scegliere il latte detergente viso

Dopo aver visto quali sono i migliori latte detergente viso in commercio, analizziamo le caratteristiche che dobbiamo valutare per acquistare quello giusto. Come per la maggior parte dei prodotti cosmetici, anche il latte detergente deve essere scelto tenendo in considerazione una serie di fattori.

Tipologia e texture

Il latte detergente è una tipologia di detergente viso, oltre che struccante, caratterizzato da una texture fluida che può essere più o meno corposa. Ha la stessa consistenza di una crema, leggermente più liquida. Per quanto riguarda altre texture disponibili in commercio – quelle in gel, schiuma, mousse o lozioni – in questo caso parliamo più genericamente di struccanti  e detergenti viso e non propriamente di latte detergente. Sono, ovviamente, prodotti altrettanto validi e la scelta dell'uno o dell'altro dipende dalle proprie esigenze e dalle caratteristiche della propria pelle. In ogni caso, il latte detergente è, per definizione, un'emulsione fluida e cremosa, di colore bianco nella maggior parte dei casi.

Composizione ed Inci

Valutare quali ingredienti sono stati utilizzati nella composizione del latte detergente può esserci d'aiuto in fase di scelta. Questo prodotto ha una composizione piuttosto ricca che, però, riesce a mantenere inalterato il film idrolipidico della pelle, risultando così meno aggressivo. I vari latte detergente in commercio possono contenere una serie di ingredienti che danno al prodotto capacità idratanti, nutritive, lenitive, purificanti o anti-age: la glicerina, ad esempio, è un ottimo idratante così come gli estratti vegetali che riescono anche a nutrire la pelle. Le vitamine, invece, contrastano l'azione dei radicali liberi mentre l'acido ialuronico aiuta a rallentare l'invecchiamento cutaneo. Ogni composizione, quindi, va valutata tenendo in considerazione il proprio tipo di pelle e l'azione specifica che ricerchiamo nel prodotto. L'analisi dell'Inci, inoltre, è fondamentale per accertarci che il prodotto che stiamo per acquistare non contenga parabeni, siliconi, sostante di origine minerale o fragranze chimiche.

Tipologia di pelle

Vediamo ora nel dettaglio come scegliere un latte detergente specifico per le diverse tipologie di pelle. In linea generale, il latte detergente si adatta senza difficoltà a qualunque tipologia di pelle ma, analizzandone gli ingredienti, possiamo scegliere quello più adatto alla nostra cute:

  • per pelli sensibili e reattive, il latte detergente migliore è delicato con una composizione a base di estratti vegetali e principi attivi lenitivi. L'aloe e la camomilla, in particolare, sono dei lenitivi naturali così come l'acqua termale o l'olio di germe di grano;
  • il latte detergente più indicato per chi ha una pelle secca ha una formulazione arricchita da oli vegetali – di jojoba, di mandorle dolci – e da glicerina vegetale dalle proprietà emollienti e idratanti;
  • le pelli mature devono preferire prodotti con acido ialuronico e vitamine A, B, E e C che riescono a contrastare l'azione dei radicali liberi e rallentare l'invecchiamento cutaneo;
  • per chi ha una pelle grassa o mista, i prodotti migliori sono quelli con composizione leggera, preferibilmente senza oli vegetali ma con una buona capacità idratante e astringenti. Gli estratti di frutta, in particolare quelli di limone, svolgono una buona azione seboregolatrice.

Azione

La presenza nella composizione di specifici ingredienti donano al latte detergente specifiche azioni che possono essere:

  • idratanti e nutrienti: quasi tutti i latte detergenti svolgono un'azione idratante. Alcuni, arricchiti di glicerina, oli ed estratti vegetali riescono ad essere anche particolarmente nutrienti, garantendo un buon livello di idratazione e mantenendo la pelle elastica e luminosa;
  • anti-age: ideali per pelli mature o non più giovanissime, l'azione antiage è data principalmente dalla presenza di acido aiuloronico e vitamine;
  • astringenti e purificanti: agiscono sulle ghiandole sebacee regolandone la produzione di sebo. Riescono a rimuovere le impurità dal viso con efficacia limitando anche l'effetto lucido.

Come si utilizza il latte detergente

Il latte detergente deve essere utilizzato due volte al giorno: per la detersione mattutina, per rimuovere sebo ed impurità accumulate sulla pelle durante la notte, e per la skincare serale quando abbiamo bisogno di rimuovere il makeup e far respirare la pelle. Il latte detergente può essere utilizzato sia con dischetti di cotone che usando direttamente i polpastrelli, l'importante è riscaldare leggermente il prodotto e poi applicarlo sul viso con movimenti circolari, massaggiando dal centro del viso verso l'esterno e senza dimenticare il décolleté. Per rimuovere il prodotto possiamo utilizzare un dischetto di cotone oppure un panno imbevuto di acqua tiepida. Dopo la detersione, è consigliabile utilizzare un buon tonico viso per lenire la cute e ristabilirne l'equilibrio.