Quale compro
25 Maggio 2020
15:52

Migliori dentifrici: quale scegliere per non sbagliare

Come scegliere il dentifricio più adatto ai tuoi denti? Sbiancanti, naturali, per gengive e denti sensibili, per avere un sorriso smagliante e un alito pulito, per adulti o per bambini: ecco i migliori dentifrici in commercio (top di gamma ed economici) e la guida che ti aiuterà a scegliere il miglior prodotto per le tue esigenze.
A cura di Quale Compro Team
I migliori dentifrici sbiancanti naturali al fluoro per denti sensibili e per alitosi del 2020
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Quali sono i migliori dentifrici in commercio? Sappiamo che avere un sorriso smagliante e un alito fresco è un biglietto da visita importante per qualsiasi situazione. E sappiamo anche che per ottenere ciò è necessario lavarsi i denti almeno due volte al giorno con uno spazzolino elettrico e un buon dentifricio. Il dentifricio, infatti, aiuta a rimuovere placca e tartaro, ad avere l'alito fresco e a proteggere denti e gengive eliminando i batteri grazie alla clorexidina.

Dunque, scegliere con cura il prodotto più adatto è fondamentale per l’igiene e la salute della nostra bocca. Ma come scegliere il miglior dentifricio? Come individuare quello che maggiormente si presta alle nostre esigenze? In commercio, difatti, esistono diverse tipologie di dentifricio (sbiancanti, per gengive e denti sensibili, bio con ingredienti naturali, per alitosi, per adulti e per bambini) e non sempre è facile capire quali sono i migliori e i peggiori sul mercato in relazione ai nostri denti e alle nostre gengive. Ma niente paura, in questa guida troverete tutto ciò che serve sapere per scegliere correttamente il dentifricio da comprare.

I migliori dentifrici sbiancanti naturali al fluoro per denti sensibili e per alitosi del 2020

Innanzitutto è necessario conoscere gli ingredienti di base di cui è composto il prodotto. In genere in ogni tipo di dentifricio ci sono le particelle o sostanze abrasive che aiutano a rimuovere le macchie dalla dentina nonché eventuali residui di cibo, le sostanze detergenti che determinano la formazione della schiuma igienizzando la bocca, e le sostanze aromatiche che stabiliscono l’aroma del prodotto (menta ma non solo). L'ingrediente più importante in tutti i dentifrici è però il fluoro, un minerale che contrasta la creazione delle carie e che si presenta in quantità diverse a seconda del tipo di dentifricio che scegliamo.

Come detto, però esistono varie tipologie di dentifrici. Abbiamo, infatti, i dentifrici sbiancanti che contengono sostanze lucidanti e sono dotati di particolari agenti ottici che esaltano il bianco della dentatura, ma fate attenzione perché non sempre hanno un'effettiva azione sbiancante. Ci sono poi i dentifrici con ingredienti naturali, i cosiddetti dentifrici bio che pur essendo di norma a base di erbe e senza sostanze artificiali o coloranti garantiscono lo stesso risultato degli altri prodotti in commercio. Esistono poi dentifrici per gengive e denti sensibili che, a differenza degli altri, sono astringenti, molto delicati e non aggrediscono lo smalto dei denti e le gengive durante il lavaggio.

Nella scelta del dentifricio più adatto alle nostre esigenze, oltre alla tipologia, bisognerà sempre controllare l'INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), ossia l’elenco degli ingredienti riportato in ordine decrescente di presenza (da quello con la percentuale maggiore fino a quello con la percentuale minore) sull’etichetta di qualsiasi dentifricio. Oltre al già citato fluoro infatti sarà necessario controllare che non vi siano dosi eccessive degli altri ingredienti più utilizzati per la formulazione dei dentifrici.

Parliamo per esempio della saccarina usata per rendere più gradevole il gusto del dentifricio ma che rischia di favorire la carie o dell’SLS (Sodium Lauryl Sulfate) che è una delle sostanze lavanti più comuni ma che può essere dannosa per chi ha gengive e denti sensibili. Bisogna però controllare soprattutto la presenza o comunque il livello di PEG (polietilenglicoli e sostanze chimicamente correlate), ossia gli emulsionanti composti di sintesi chimica e di origine petrolifera, o di Triclosan, un antibiotico in grado di eliminare particolari batteri e prevenire la creazione del tartaro ma che, secondo alcuni studi ancora in corso, potrebbe avere un effetto contrario aumentando la resistenza dei batteri agli antibiotici. Occhio anche ai microgranuli che possono graffiare lo smalto dei denti e al livello di coloranti e aromi sintetici presenti.

Infine bisognerà prestare attenzione anche a chi sarà il fruitore del prodotto che stiamo acquistando. A tal proposito è importante sapere che c’è differenza tra i dentifrici per bambini e quelli per adulti. Un buon dentifricio per bambini infatti deve possedere due imprescindibili requisiti: per prevenire la carie deve contenere almeno mille parti per milione di fluoro, mentre per evitare che la superficie dello smalto si consumi ed aumenti la sensibilità dei denti deve avere un RDA, il valore che indica l'abrasività dei dentifrici, non superiore a 100.

I migliori dentifrici top di gamma

Dopo aver fornito le più importanti indicazioni su tipologie, funzioni e ingredienti, adesso sappiamo come scegliere il miglior dentifricio, quello più adatto alle nostre esigenze. È giunto dunque il momento di passare alla parte più pratica di questa guida all’acquisto nella quale andremo ad illustrarti i migliori prodotti facilmente reperibili anche su Amazon e altri portali di e-commerce. In questa prima parte andremo a vedere i modelli di qualità superiore, vale a dire i migliori dentifrici top di gamma, meno economici rispetto ai prodotti che possiamo trovare in qualsiasi supermercato ma più indicati soprattutto per chi ha problemi di gengive delicate e denti sensibili.

Marvis

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Apriamo la nostra lista con il dentifricio sbiancante Marvis. Oltre che per il design molto curato del tubetto, questo prodotto si mette in evidenza soprattutto per la capacità di sbiancare i denti. Si tratta infatti di un dentifricio al fluoro a base di xilitolo e sorbitano che consente di rimuovere placca e tartaro ripristinando nel lungo periodo il bianco originale della nostra dentatura senza provocare irritazioni. È disponibile in diversi gusti: dalla liquirizia alla menta con diverse gradazioni.

36%
Marvis Set con 7 tubetti di dentifricio, 175ml (7 x 25ml)
15,28 € (8,73 € / 100 ml)
23,84 €
Vedi su Amazon
21,92 € Spedizione Gratuita
Vedi su eBay

Sensodyne Repair & Protect

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Proseguiamo con un altro prodotto top di gamma come il dentifricio per denti sensibili Sensodyne. Il modello “Repair & Protect” infatti è ideale per rinforzare lo smalto e sbiancare i denti senza irritare le gengive. Con la sua tecnologia novamin inoltre aiuta a riparare le aree vulnerabili dei denti, utilizzando calcio e fosfato, ossia le sostanze di cui sono fatti i denti, e formando uno strato protettivo duro e resistente sulle aree più sensibili.

Parodontax

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

L’elenco dei migliori dentifrici prosegue con il dentifricio per gengive sensibili Parodontax, ossia un prodotto studiato proprio per fermare e prevenire il sanguinamento gengivale. Questo dentifricio al fluoro contiene, difatti, bicarbonato di sodio che, oltre ad evitare possibili infiammazioni delle gengive, previene l'accumulo di placca batterica sui denti. Per questo il gusto durante i primi utilizzi risulterà un po’ fastidioso (sapore leggermente salato).

Regenerate Enamel Science

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Passiamo ora ad un altro prodotto sbiancante, cioè il dentifricio per denti gialli Regenerate Enamel Science. Stiamo parlando dei uno dei migliori dentifrici in circolazione per chi vuole ripristinare lo smalto naturale dei denti, rigenerando quel biancore e quella lucentezza perse a causa dell’usura del tempo. Grazie alle sue componenti protettive (silicato di calcio e fosfato di sodio), inoltre, previene le formazioni di carie, agevolando la naturale durezza dentale.

Elmex Sensitive Professional

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Chiudiamo la nostra lista dei migliori dentifrici top di gamma con un dentifricio prodotto da Elmex, tra i più consigliati dai dentisti, ovvero il modello Sensitive Professional. Si tratta difatti di un prodotto che nasce principalmente per proteggere i denti dalla carie ma che, grazie al fluoruro amminico, irrobustisce e rende più resistente agli acidi lo smalto dentale. Inoltre garantisce sollievo immediato dai fastidi legati a denti sensibili e gengive irritate.

I migliori dentifrici da comprare al supermercato

Dopo aver visto quali sono i migliori prodotti che per prezzo e qualità rientrano nel top di gamma, è giunta l’ora di andare a dare uno sguardo ai migliori dentifrici economici, quelli cioè che possiamo trovare e comprare in qualsiasi supermercato o in vendita online su Amazon e simili. Prodotti meno cari di quelli visti in precedenza ma che sono comunque ottimi, funzionali e spesso consigliati dai dentisti per il lavaggio quotidiano dei denti.

Oral-B Gengive e Smalto

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Cominciamo il nostro viaggio con il dentifricio Oral-B Gengive e Smalto. Si tratta di un prodotto che svolge un’azione antibatterica sulle gengive, difende i denti dall’erosione causata dagli acidi, aiuta a riparare lo smalto, e protegge dalle carie. La sua formulazione inoltre è altrettanto efficace nel dare sollievo alle gengive sensibili e diminuisce il rischio di alitosi.

Mentadent Microgranuli

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Andiamo quindi a vedere il dentifricio con microgranuli Mentadent, vale a dire uno dei migliori tra i dentifrici a basso costo. Stiamo parlando della linea più avanzata di dentifrici caratterizzati da una pasta composta da microgranuli, piccoli elementi che possono meglio raggiungere le aree interdentali e quindi offrire una pulizia più accurata. Questi soffici microgranuli combinati con lo zinco antibatterico consentono un'efficace rimozione della placca anche negli spazi interdentali non sempre facilmente raggiungibili.

Aquafresh Intense Clean

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Passiamo ora al dentifricio Intense Clean di Aquafresh, altro storico marchio sul mercato dei dentifrici low-cost. Questo prodotto al fluoro, oltre a rafforzare lo smalto dei denti, fornisce una doppia azione pulente nei punti difficili da raggiungere grazie alla sua originale schiuma con micro cristalli che agiscono tra un dente e l’altro. Combatte anche placca e batteri.

Pasta del Capitano al carbone vegetale attivo

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Eccoci dunque ad un prodotto unico nel suo genere in questa fascia di prezzo, vale a dire il dentifricio al carbone vegetale attivo Pasta del Capitano. La speciale formulazione con il carbone vegetale attivo rende infatti questo prodotto ideale per chi vuole sbiancare i propri denti e contrastare l’alitosi, senza che lo smalto venga aggredito. Un utilizzo costante infatti permette un graduale ripristino del bianco naturale dei denti e un’azione delicata ed efficace contro le sostanze che possono macchiare lo smalto come caffè, tè e fumo.

Colgate Maximum Protection

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Torniamo ora ad un prodotto più classico fornito da un altro marchio storico per quel che riguarda la produzione di dentifrici. Stiamo parlando del dentifricio Maximum Protection di Colgate che grazie alla composizione con fluoro e calcio evita che i batteri danneggino il cavo orale, aiutando anche a migliorare l’alito e prevenire tartaro e disturbi gengivali.

Dentifricio AZ 3DWhite

I migliori dentifrici sbiancanti naturali per denti sensibili e per alitosi del 2020

Chiudiamo questo nostro viaggio tra i migliori dentifrici in commercio con il dentifricio AZ 3DWhite. La peculiarità di questo prodotto sta certamente nella importante azione sbiancante: sbianca davanti, dietro e negli spazi visibili tra i denti, rimuovendo le macchie superficiali. Inoltre aiuta a prevenire carie e tartaro nonché a rinfrescare e mantenere a lungo un alito pulito.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Back To School: 8 accessori tech per lo studente moderno in offerta
Back To School: 8 accessori tech per lo studente moderno in offerta
Offerte eBay: fino al 46% di sconto su smart TV per l'inverno indoor
Offerte eBay: fino al 46% di sconto su smart TV per l'inverno indoor
Come si usa l'epilatore elettrico? Funzioni, pro e contro del silk-épil
Come si usa l'epilatore elettrico? Funzioni, pro e contro del silk-épil
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni