La fase dello svezzamento del neonato può rappresentare un periodo delicato per i neogenitori poiché il piccolo si avvicina ai cibi solidi attraverso le pappe. Se, però, non avete intenzione di servirvi di quelle industriali, ecco che arriva in vostro soccorso il cuocipappa. Utile e molto pratico, vi consentirà di cuocere carne, pesce, frutta e verdure, ma anche di frullare così da rendere la pappa cremosa. Ma non finisce qui. I modelli permettono una cottura al vapore e possono essere dotati di funzionalità aggiuntive come scaldabiberon, scongelamento o sterilizzazione. A seconda delle sue caratteristiche, la capacità e le dimensioni potrebbero variare e così anche il suo costo. Essendo un prodotto coinvolto nell’alimentazione dei vostri piccoli, vi suggeriamo di affidarvi ai brand di spicco tra cui Philps e Babymoov. Per aiutarvi nella scelta, abbiamo preparato una classifica sui migliori cuocipappa in vendita al momento.

I 10 migliori cuocipappa

Scegliere un cuocipappa per lo svezzamento del proprio neonato non è una decisione facile. Abbiamo selezionato per voi i dieci migliori cuocipappa disponibili su Amazon, tenendo conto soprattutto delle funzionalità, della praticità, della capacità e dei riscontri positivi segnalati dagli utenti.

Philips Avent SCF883/01 EasyPappa Plus

Il cuocipappa di Philips è uno dei modelli più venduti e apprezzati dalle mamme. È in grado di cuocere a vapore, frullare, scongelare e riscaldare le pappe per i vostri piccoli. Con una capienza di un litro, potrete preparare fino a quattro pasti allo stesso tempo, così i genitori che lavorano a tempo pieno avranno già tutto pronto nei giorni seguenti. Ma non solo. È anche molto pratico: vi basta capovolgere il prodotto per frullare il cibo cotto a vapore. Essendo coinvolto nell'alimentazione dei neonati, è realizzato in materiali privi di BPA per garantire maggiore sicurezza. Questo elettrodomestico da 400W è facilissimo da pulire: il recipiente e la lama possono essere riposti in lavastoviglie. Nella confezione sono presenti anche una spatola, un recipiente per la conservazione e un comodo ricettario per cucinare pasti gustosi. Grande 19,4 x 24,5 x 36,8 cm, Philps Avent è anche compatto, così da non occupare troppo spazio.

Pro: è pratico e compatto. Inoltre, è ottimo perché cucina e frulla tutto nello stesso recipiente.

Contro: qualche utente avrebbe preferito una capacità maggiore, ma vi basterà aspettare pochissimo tempo per preparare altre deliziose e sane ricette.

Philips Avent 870/20

Quest'altro modello di cuocipappa firmato Philips è semplice e facilissimo da usare. Svolge la funzione di cottura a vapore e di frullatore con il suo motore da 400W. Ma non finisce qui. Trita, frulla, scongela e riscalda. Il design è compatto e versatile: dopo la cottura basta girare sottosopra l'elettrodomestico. L'acqua si versa facilmente mentre i tempi di cottura partono da 5 minuti e arrivano a un massimo di 20. Al termine, viene emesso un segnale acustico e il cuocipappa si spegne in automatico. Realizzato con materiali privi BPA, la capacità per i cibi solidi è di 800 ml, mentre per quelli liquidi di 450. È incluso un gustoso ricettario.

Pro: ottimo rapporto qualità-prezzo. È compatto, pratico e intuitivo.

Contro: la capacità è ridotta, ma i tempi delle cotture sono brevissime, dunque non bisogna aspettare troppo tempo.

Babymoov Nutribaby 5 in 1

Il modello di cuocipappa proposto da Babymoov è molto richiesto. Questo elettrodomestico da cucina da 700W ha ben cinque funzioni: cucina a vapore e frulla contemporaneamente, scongela, scalda e sterilizza fino a tre biberon. È composto da due recipienti distinti che possono essere anche separati. Facilissimo da utilizzare, potrete scegliere fino a 400 ricette e fra tanti programmi automatici disponibili sullo schermo a LED che vi avviseranno una volta terminati. L'elettrodomestico di Babymoov ha una grande capacità pari a 1,5 litri per la cottura e 600 ml per il cestello frullatore. Essendo così capiente e ricco di funzioni risulta particolarmente grande, infatti le misure corrispondono a 42,5 x 24,5 x 31,5 cm.

Pro: offre tantissime funzioni, ricette e programmi automatici.

Contro: risulta un po' ingombrante, ma vi basta separare la vaporiera e il frullatore per ottimizzare facilmente gli spazi.

KYG 5 in 1

L'azienda KYG propone il suo cuocipappa da 130W per aiutare le neomamme nella preparazione dei pasti durante la fase dello svezzamento. Con le sue cinque funzioni, è in grado di cucinare a vapore, frullare, scongelare e sterilizzare piccoli oggetti. I tempi delle cotture sono brevissime: in appena 15 minuti la pappa del vostro bambino sarà pronta. Ma non solo. Potete sfruttarlo anche per tutta la famiglia preparando purè, frappè, zuppe, vellutate o succhi. La tecnologia adoperata è intelligente, infatti sono installati una protezione anti-surriscaldamento e un sistema di sicurezza che blocca la macchina se il coperchio e il cuocipappa non sono posizionati correttamente. Facilissimo da pulire, il prodotto ha una capacità di 300 ml e utilizza materiali privi di BPA. Le sue dimensioni sono 29,5 x 14 x 28,1 cm.

Pro: il rapporto qualità-prezzo è ottimo, inoltre la presenza del sistema di protezione è una garanzia.

Contro: la capacità non risulta molto capiente per alcuni utenti, ma in compenso i tempi di cottura sono brevissimi.

Nuk 10256304 Baby Menu

Preparare pappe per i vostri bimbi sarà semplicissimo con il cuocipappa di Nuk. Con una potenza di 200W, ha ben 4 funzioni: cottura al vapore, frullatore, scalda e scongela. È dotato di doppia velocità e doppie lame per poter preparare anche degli ottimi smoothie per tutta la famiglia. La capacità del recipiente equivale a 900 ml e vi consente di cucinare fino a 3 pappe, mentre il doppio cestello vi dà la possibilità di cuocere due pasti contemporaneamente. Comoda la presenza della spatola per sollevare il cestello caldo dopo la cottura a vapore. Sono inclusi anche due guarnizione di ricambio e il libretto d'istruzioni. Realizzato in materiali senza BPA, l'elettrodomestico firmato Nuk è grande 34,5 x 18,5 x 26,5 cm. Le sue parti smontabili sono lavabili in lavastoviglie.

Pro: cucina due pasti contemporaneamente e la doppia lama permette diverse preparazioni come gli smoothie.

Contro: il livello dell'acqua non sembra essere facile da misurare, ma basta farlo da parte prima di iniziare.

Nuvita 1966 Pappasana Vapor Combo 2

Il cuocipappa di Nuvita è versatile grazie alle sue sei funzioni. Cuoce a vapore, frulla, omogeneizza, scongela, sterilizza e riscalda. Il suo meccanismo è molto intuitivo grazie al display digitale e ai suoi tanti programmi. I tempi di preparazione sono brevissimi: bastano appena 5 minuti per una cottura o potete anche selezionare l'opzione "Cuoci & Frulla" senza travasare nulla. Le lame di metallo evitano la creazione di bolle d'aria, prevenendo eventuali coliche gastriche ai vostri piccoli. Con questo cuocipappa grande 31 x 27 x 24 cm potrete preparare fino a tre pasti.

Pro: dispone di sei funzioni. Pratico il programma "Cuoci & Frulla" e ottime le lame che lavorano col fine di prevenire  le coliche.

Contro: il recipiente risulterebbe poco capiente, in compenso i tempi di cottura sono brevissimi.

Chicco Easy meal

Il brand Chicco presenta un cuocipappa compatto e funzionale che potrete infilare anche in valigia. Super pratico, potrete riporre il cibo da cuocere a vapore nel cestello, per poi ribaltarlo e frullarlo nella stessa acqua di cottura. Una volta terminato, l'elettrodomestico vi avviserà con un segnale acustico e luminoso. Inoltre, scongela, scalda e sminuzza. La capacità per gli ingredienti solidi di un litro e per i liquidi di 720 ml vi consentirà di preparare più pappe contemporaneamente per i giorni a seguire. Realizzato con lame in acciaio inossidabile, il cuocipappa Easy meal è grande 28 x 24 x 32 cm. Sono inclusi nella confezione un cestello di cottura Switch System e una grattugia Cut Express.

Pro: è compatto e versatile, ottimo durante una vacanza.

Contro: alcuni utenti segnalano eventuali perdite d'acqua, problema risolvibile non versando acqua in eccesso per la cottura a vapore.

H. Koenig BB80

Il cuocipappa proposto da Koenig è realizzato in plastica priva di BPA, mentre il recipiente è in vetro. Con i suoi 900W, è capace di cuocere a vapore e frullare. Sono installati ben dieci programmi per diverse preparazioni che conservano i valori nutrizionali degli alimenti oppure potete optare per il controllo manuale. I tempi sono buoni, infatti entro 15-25 minuti la pappa dei vostri bambini sarà pronta. La capacità di 950ml vi consentirà di ottimizzare i tempi cucinando più pappe allo stesso tempo. Quando è in moto potrebbe vibrare e muoversi. Questo prodotto di 26,3 x 17 x 22,5 cm si pulisce facilmente.

Pro: pratico e facile da usare anche con chi non ha dimestichezza con questo genere di elettrodomestico. Comoda la presenza dei dieci programmi già impostati.

Contro: potrebbe muoversi e vibrare troppo quando frulla: basta solo mantenere saldo il coperchio durante questa fase.

Eccomum

Prendervi cura dei vostri figli sarà più semplice con il cuocipappa di Eccomum. Compatto e facile da usare, questo elettrodomestico di 300W cuoce a vapore, omogeneizza, sterilizza, riscalda e scongela. Essendo un prodotto che maneggia il cibo, è realizzato in plastica senza BPA, mentre la lama è in acciaio inossidabile. Il meccanismo è molto intuitivo grazie allo schermo a LED smart-touch screen che vi consentirà di selezionare diversi programmi. Ottimo il sistema di sicurezza che blocca l'elettrodomestico se il coperchio è mal posizionato. È dotato anche di una funzione anti-secco e contro il surriscaldamento che provocherà un arresto quando l'acqua sarà finita. Le parti smontabili possono essere lavate in lastoviglie. Nella confezione sono compresi anche un cestello per la cottura a vapore, una spatola, una coperta anti trabocco e un libretto d'istruzioni.

Pro: è pratico e facile da usare. Multifunzione e dotato di sistemi di protezione.

Contro: alcuni utenti hanno riscontrato che le pappe alla frutta sono meno lisce delle altre. Il problema può essere evitato aggiungendo un goccio di acqua in più.

Tommee Tippee

Infine, vi presentiamo il cuocipappa proposto da Tommee Tippee. Dedicarvi all'alimentazione dei vostri figli finalmente sarà meno stressante. Svolge le funzioni essenziali: cuoce a vapore nel cestello e frulla nel recipiente secondo delle consistenze diverse. Potete impostare i tempi di preparazione grazie al timer: si va da un minimo di 10 minuti a un massimo di 25. La capacità massima è di 200gr, ideale per chi preferisce le monoporzioni. Troverete in dotazione un spatola, una brocca, una ciotolina con coperchio e il manuale d'istruzioni. Questo elettrodomestico misura 14 x 32,6 x 31,2 cm.

Pro: le funzioni sono svolte al meglio e i tempi di cottura sono brevi.

Contro: qualche utente ritiene che il prezzo sia eccessivo, ma la qualità e l'efficienza sono state apprezzate.

Come scegliere il miglior cuocipappa

Essere coinvolti nella preparazione dei primi pasti solidi dei propri figli non è sempre facile. Vi consigliamo allora di prestare attenzione alla scelta del cuocipappa, tenendo conto di vari fattori essenziali, tra cui le sue funzioni, il design pratico e la capacità. Non sottovalutate l'importanza delle dimensioni e dei materiali adoperati. È sempre utile verificare se sono inclusi degli accessori, quanto sia facile pulirlo e la marca del prodotto, per poter beneficiare del miglior rapporto qualità-prezzo.

Funzioni

Il cuocipappa si può arricchire di tantissime funzioni. Vediamo insieme prima quelle essenziali.

  • Cottura a vapore: è presente in tutti i cuocipappa. Via a frutta, verdura, carne e pesce: vi basterà versare l'acqua e selezionare la temperatura legata ai singoli alimenti.
  • Cottura tradizionale: alcuni esemplari propongono invece quest'altra funzione. Basta regolare la temperatura, la potenza e continuare a mescolare.
  • Frullatore: è la seconda funzione disponibile in tutti i cuocipappa. Si potranno frullare i cibi cotti utilizzando l'acqua di cottura tanto da renderle delle cremose pappe. Non sono molto potenti e hanno una capacità ridotta. Alcuni modelli avanzati presentano delle lame che impediscono la creazione di bolle d'aria per evitare l'insorgere di coliche nei bambini.

Oltre a queste appena elencate, esistono molte altre funzioni aggiuntive che molti modelli posseggono.

  • Cottura per ebollizione: i modelli più complessi presentano diversi tipi di cotture come questa. È possibile preparare la pasta o un brodo.
  • Scaldabiberon: indicato a chi vuole evitare di comprare un elettrodomestico in più. Gli esemplari più grandi vi permetteranno di riscaldare anche le pappe preparate in precedenza.
  • Scongelamento: potrete sfruttare la temperatura del vapore per scongelare i pasti che avevate riposto in freezer.
  • Sterilizzatore: non tutti i cuocipappa posseggono questa caratteristica. Ideale per eliminare germi e batteri da biberon o altri oggetti.

Funzionalità

La prerogativa del cuocipappa è la funzionalità, specialmente per un genitore che lavora a tempo pieno. Il suo design, dunque, deve rispettare determinate caratteristiche, sebbene molte strutture siano intuitive e automatizzate. Come capire se il modello prescelto vi consentirà effettivamente di ottimizzare i tempi? Analizziamo insieme le componenti principali.

  • Timer: con un modello economico probabilmente dovrete impostare i tempi manualmente, i cuocipappa più costosi invece li calcoleranno in automatico in base al cibo selezionato.
  • Spegnimento: se avete molte faccende da sbrigare, l'ideale sarebbe orientarvi verso dei modelli che si spengano automaticamente una volta terminata la cottura.
  • Avviso: che sia acustico o visivo, è sempre bene sapere se il vostro apparecchio vi darà un segnale alla fine della cottura o per eventuali problemi anche se siete in un'altra stanza della casa.
  • Display: di solito sono presenti nei cuocipappa di fascia medio-alta. Questi hanno un display LCD per selezionare programmi, timer e monitorare la fase di cottura o omogeneizzazione.
  • Livello del vapore: quasi tutti i modelli propongono almeno due livelli di vapore basati sull'intensità. Potete scegliere quella che preferite a seconda di ciò che cucinate.

Capacità

La capacità del cuocipappa dipende esclusivamente dalle vostre esigenze. Se avete poco tempo a disposizione, vi consigliamo dei recipienti per i cibi solidi più profondi così da poter preparare più porzioni allo stesso tempo. In questo caso, potete orientarvi verso degli elettrodomestici la cui capienza supera i 700 ml. Se invece ne cercate da usare sporadicamente, vi suggeriamo i modelli la cui capacità si aggira intorno ai 300-500 ml.

Struttura

Quando scegliete il cuocipappa non sottovalutate l'importanza della struttura, in particolare le dimensioni. Una differenza tangibile sta anche nelle sue misure: i modelli più verticali tenderanno ad occupare sempre meno spazio, mentre quelli con più funzioni e componenti potrebbero risultare troppo ingombranti. Calcolate bene lo spazio che avete a disposizione nella vostra cucina e non sottovalutate il fattore peso. Sarete più tentati di infilare in valigia un cuocipappa di dimensioni ridotte anziché uno troppo pesante.

Inoltre, essendo un prodotto che tocca il cibo che i vostri bambini ingeriscono, è sempre bene assicurarsi che i materiali adoperati siano sicuri e della migliore qualità. Questi cuocipappa sono realizzati in plastica priva di BPA: ottima notizia per la salute dei vostri figli, in quanto si sospetta che questa sostanza possa provocare l'insorgere di alcune malattie. Non dimenticate di verificare questo dettaglio importante sulla confezione prima dell'acquisto. Talvolta i contenitori possono essere in vetro. Le lame dei frullatori, invece, sono in acciaio inossidabile per garantire dei tagli precisi e in sicurezza.

Accessori

Un cuocipappa risulterà ancora più versatile se avrà in dotazione degli accessori utili. Quasi tutti comprendono un ricettario che vi darà spunto per creare tante gustose pappe per il vostro bambino e piatti come vellutate o zuppe per la vostra famiglia. Un altro accessorio spesso presente è il cestello da utilizzare durante la cottura a vapore o lo scongelamento. Utile è anche la spatola che serve per raccogliere meglio la pappa dal contenitore. I modelli più costosi potrebbero proporvi anche lame supplementari per creare diverse pietanze o dei vasetti dove conservare i pasti.

Pulizia

Pulire un cuocipappa è più semplice di quel che sembra. Molte parti smontabili possono essere riposte in lavastoviglie. Nel caso in cui il libretto d'istruzioni ne vieti l'utilizzo, potete sempre lavarle a mano.

Marca

Il cuocipappa è un piccolo elettrodomestico che prepara il cibo dei vostri neonati, dunque affidarsi a dei brand affermati è sicuramente sinonimo di garanzia. Tra questi suggeriamo Philips, Babymoov e Chicco. Spesso, inoltre, le grandi aziende offrono dei periodi di garanzia e un servizio clienti ben curato.

Prezzo

Il prezzo di un cuocipappa dipende soprattutto dalla marca e dalle funzioni che offre. Sostanzialmente potete trovare dei modelli accettabili anche a partire da 50/60 euro. Per un prodotto che propone diverse funzioni e caratteristiche il costo si aggira intorno ai 90/100 euro. Se, invece, puntate a dei cuocipappa più avanzati potreste arrivare a spendere anche sopra i 130 euro.

Come funziona

Il cuocipappa è un elettrodomestico pratico e utile che vi aiuta durante lo svezzamento dei vostri neonati. Sebbene possa sembrare complicato, in realtà è molto semplice da usare. Il suo scopo principale è creare delle perfette pappe che vadano a sostituire quelle industriali. I modelli più compatti presentano una struttura verticale. Nel recipiente superiore si versa l'acqua e poi si ripone un cestello con gli alimenti tagliati e puliti che si vogliono cuocere a vapore. Impostate il timer e avviate il programma: una volta finito si capovolge l'elettrodomestico poiché nel vano inferiore si omogeneizza tutto. I modelli più complessi, invece, si distinguono in un contenitore per la cottura a vapore e un altro che funge da frullatore: in questo caso basterà travasare il cibo cotto nel mixer. Ogni cuocipappa può arricchirsi di nuove funzioni, come vedremo fra poco, e per capirne il meccanismo vi consigliamo di seguire le istruzioni d'uso legate ai singoli prodotti.

I vantaggi del cuocipappa

Acquistare un cuocipappa è un ottimo modo per preparare dei gustosi pasti per i vostri piccoli durante la delicata fase dello svezzamento. Frullando, infatti, gli alimenti cotti a vapore nella stessa acqua, i nutrienti non verranno dispersi. Inoltre, se optate per un modello più sofisticato e con tante funzioni aggiuntive come lo scaldabiberon, eviterete di acquistare altri elettrodomestici. Se pensate, infine, che dovrete disfarvi del cuocipappa non appena vostro figlio sarà più grande, non preoccupatevi. Con un prodotto di qualità potrete preparare delle ottime pietanze per l'intera famiglia: dovete solo scegliere tra vellutate, zuppe o smoothie.