Modelli migliori di culla co sleeping e caratteristiche

La culla co-sleeping è la migliore culla per neonati perché può essere posizionata affianco al letto in modo da far dormire il piccolo vicino a voi in totale sicurezza, stando ognuno al proprio posto.

Le culle da affiancare al letto permettono la pratica del co-sleeping, ossia di dormire insieme al bimbo senza dover condividere il lettone. Questo lettino co-sleeping è davvero molto utile nei primi mesi di vita del neonato perché permette ai genitori di controllare il piccolo di notte o di tranquillizzarlo, senza doversi alzare dal letto, e rende più semplice l'allattamento anche nelle ore notturne.

Grazie alle culle per co-sleeping ognuno avrà il proprio spazio: il neonato potrà fare una nanna sicura, e voi potrete fare sonni tranquilli accanto al vostro bebè evitando i rischi associati al dormire nello stesso letto, come cadute accidentali o schiacciamenti del bimbo. L'importante è fissare bene la culletta alla struttura del letto in modo che non si crei spazio tra il materasso e la culla del piccolo.

Per far sì che i bambini possano dormire vicino ai loro genitori in tutta sicurezza, le migliori marche di accessori per l'infanzia come Chicco, Brevi, Cam, hanno rinnovato il concetto di culla lettino mettendo in commercio diversi modelli dalle caratteristiche funzionali.

Esistono diverse tipologie di culle-cosleeping, alcune vanno semplicemente posizionate accanto al letto e agganciate alla sponda, altre invece sono trasformabili in lettino, hanno la sponda laterale abbattibile in modo da stare a filo con il materasso, altre ancora sono a dondolo e cullano il piccolo.

Le migliori culle co-sleeping

Di seguito troverete le 7 migliori culle co-sleeping. Abbiamo selezionato i prodotti presenti nella seguente lista tenendo in considerazione elementi fondamentali come la sicurezza e la marca.

1. Kinderkraft NESTE UP culla co-sleeping trasformabile in lettino

culla da affiancare al letto Kinderkraft

La culla da affiancare al letto Kinderkraft NESTE UP 2 in 1 può essere usata sia come lettino autonomo o da viaggio che come culla per co-sleeping. Ideale per neonati e bimbi fino ai 75 cm di altezza e 9 kg di peso.

La sponda laterale in rete assicura la circolazione dell'aria, può essere abbassata in modo da mettere la culla a filo con il materasso, una volta fissata grazie alle apposite cinghie.

Il materasso può essere regolato in altezza fino a 5 diversi gradi per favorire la corretta postura del piccolo. In più è possibile regolare la pendenza del materasso ad un massimo di due gradi. I piedini sono regolabili in modo da poter affiancare facilmente la culla al letto dei genitori.

Tra gli accessori inclusi troverete un lenzuolo 100% cotone, un materassino rigido su misura di dimensioni 89×52 cm. La federa può essere lavata in lavatrice a 30 gradi.

Questo prodotto è pensato per la sicurezza del neonato e rispetta i requisiti per le culle accostabili.

2. Brevi Nanna Oh culla co-sleeping da affiancare al letto

Brevi Nanna Oh Culla fianco letto

Il modello Nanna Oh di Brevi è una culla da affiancare al letto con funzione dondolo Made in Italy, pratica e sicura.

Può essere utilizzata come culla co-sleeping, attaccandola al letto attraverso le due cinghie morbide, oppure come culla tradizionale grazie alla spondina ribaltabile con finestra a rete che favorisce l'areazione.

Molto facile il montaggio e solida la struttura che può essere regolata fino a 6 altezze diverse. Inoltre può essere inclinata da entrambi i lati in modo da aiutare il piccolo a respirare meglio o facilitare la digestione.

Sfoderabile e lavabile a mano, borsa utile per il trasporto

3. Chicco Next2Me Culla Neonato Fianco Letto per Cosleeping

chicco culla co-sleeping da affiancare al letto

La culla per co-sleeping Chicco Next2Me con spondina abbattibile permette di far dormire il piccolo vicino a voi. Può essere fissata al lettone grazie alle cinghie, o utilizzato come una culla tradizionale. L'altezza è regolabile a 6 diversi livelli ed è perciò compatibile con la maggior parte dei letti.

Favorisce l'allattamento del neonato e consente ai genitori di assistere il piccolo anche durante le ore notturne senza doversi alzare dal letto.

Ha un materasso per lettino traspirante e comodo che offre un supporto corretto al bambino durante la nanna. Il  rivestimento è sfoderabile e lavabile in lavatrice, in modo da assicurare la corretta igiene dei suoi accessori.

Grazie all'inclinazione è regolabile potrete regolare la posizione dello schienale per aiutare il piccolo in caso di rigurgito o a respirare correttamente anche durante la notte in caso di raffreddore.

La finestra a rete è traspirante e assicura il corretto passaggio d'aria nella culla.

4. Foppapedretti Lucy Lettino co-sleeping

Foppapedretti culla lettino co-sleeping

Il lettino per co-sleeping Foppapedretti Lucy in legno è caratterizzato da una sponda fissa ed una regolabile per mettere la culla vicino al letto.

Doppia altezza regolabile e ruote gommate per spostare agevolmente la culla lettino e bloccarla grazie al freno.

Dotata di ampio cassetto contenitore per riporre tutto l'occorrente per il piccolo.

La struttura è realizzata in legno massiccio di faggio riverniciato con materiali non tossici e sicuri, pensati per la salute del neonato.

5. CAM Il mondo del bambino Cullami

culla co-sleeping Cam

Il modello CAM il mondo del bambino Cullami è l'alleato ideale per il co-sleeping. Una soluzione comoda e pratica per affiancare la culla al letto in modo da allattare il piccolo o dargli assistenza senza doversi alzare dal letto.

Può essere usata per neonati e bambini fino a 9 kg. Ben 8 altezze regolabili in modo da renderla compatibile con qualsiasi tipologia di letto. La sponda anteriore può essere abbassata in modo da permettere ai genitori di dormire insieme al piccolo.

Lo schienale può essere inclinato leggermente in modo da facilitare la respirazione del bebè, anche in caso di rigurgito. La funzione dondolo permette di cullarlo, lasciandolo addormentare più dolcemente. Completano il modello le cinghie per il fissaggio e le ruote, di cui due con freno.

I tessuti sono morbidi, il materasso è sfoderabile e in più troverete il braccetto con la giostrina cullami.

6. Safety 1St Calidoo lettino co-sleeping

culla co-sleeping Safety da mettere vicino al letto

La culla fianco letto Safety 1St Calidoo è una culla per co-sleeping che permette al bambino di dormire in sicurezza accanto ai genitori.

Questo modello si fissa in modo molto semplice grazie alle cinghie di ancoraggio ed è compatibile con i letti contenitore.

L'altezza si regola fino a 7 differenti livelli in modo da affiancarla al lettone, a filo con il materasso. I piedini sono regolabili e possono essere alzati a due altezze in modo da favorire l'inclinazione della culla Calidoo. Questa funzione è perfetta perché permette al piccolo di respirare meglio in caso di reflusso o di raffreddore.

La finestra laterale a rete consente un'adeguata ventilazione e circolazione dell'aria. La sponda anteriore può essere abbassata, in modo da favorire il co-sleeping, oppure sollevata per utilizzarla come una culletta tradizionale. Il rivestimento è sfoderabile e lavabile.

7. Bébé Confort Iora Culla per Co-sleeping

La Bébé Confort Iora è una culla co-sleeping da posizionare accanto al letto per dormire accanto al neonato in sicurezza. Dalla forma ovale con angoli arrotondati, è munita di sponda anteriore a scorrimento che permette di affiancare la culla al letto dei genitori.

Una culla neonato per co-sleeping ideale per bimbi da 0-9 mesi, con altezza regolabile a 5 diversi livelli in modo da adattarla al proprio letto matrimoniale. Anche la posizione del materasso può essere reclinabile in modo da mettere il piccolo in posizione antirigurgito.

Compatta e pratica, con borsa per il trasporto, può essere impiegata anche come culla da campeggio. Il materassino imbottito è rivestito in cotone traspirante e in materiali ipoallergenici in modo da assicurare la maggior sicurezza possibile al piccolo.

Molto comodo anche il cestello nella parte inferiore, nel quale sarà possibile mettere tutto il necessario per la nanna del piccolo.

8. WALDIN Baby culla per co-sleeping trasformabile in lettino

WALDIN lettino co-sleeping in legno

Il lettino co-sleeping per neonati Waldin Baby è realizzato interamente in legno di faggio massiccio bianco e include anche il materassino per dormire.

Caratterizzato da altezza regolabile, in modo da affiancare la culla al letto per il co-sleeping, paracolpi e materasso. Il legno è laccato bianco e il materassino è grigio con una carinissima fantasia a stelle bianche.

9. Kinderkraft MIA lettino co-sleeping in legno

Kinderkraft MIA culla co-sleeping trasformabile in lettino

Il lettino MIA di Kinderkraft trasformabile in lettino è realizzato in legno e si regola a tre altezze differenti.

Può essere utilizzato sia per il co-sleeping che come culla tradizionale sia per neonati che per bimbi più grandi che hanno già imparato a star seduti o alzati.

Il modello è realizzato in legno di pino naturale riverniciato con materiali atossici, sicuri per i neonati. Le vernici impiegate sono a base d'acqua e non provocano allergia ai piccoli.

Questa culla per co-sleeping si trasforma facilmente in lettino grazie alla sponda laterale che può essere abbassata per metterla accanto al letto.

10. Nania culla neonato per Co-Sleeping in tessuto DODI

culla cosleeping nania dodi

La culla da affiancare al letto Nania è perfetta sia per il co-sleeping che come lettino da campeggio.

Struttura molto leggera e semplice, materasso confortevole con spessore 4 cm e tessuto morbido per non irritare la pelle del neonato. Può essere posizionata a 5 altezza differenti da 74 cm fino a 86 cm, in modo da selezionare quella più giusta per il vostro letto.

Può essere utilizzata per neonati da 0 a 6 mesi. Questo modello si presta anche come culla portatile da campeggio ed è infatti dotato di comoda borsa per il trasporto.

Completano questa culla Nania: piedini retrattili, ruote con freno e possibilità di inclinare il materasso per mettere il piccolo in posizione anti-reflusso.

Perché utilizzare una culla co-sleeping

Questo tipo di culla da mettere affianco al letto porta innumerevoli benefici, soprattutto nei primi mesi del piccolo.

Permette al neonato di dormire in sicurezza e con la giusta postura nella stessa stanza dei genitori, sentendosi protetto e accudito.

Fa abituare il bimbo a fare la nanna da solo, evitando di fargli assumere la cattiva, e tavolta pericolosa, abitudine di riposare nel lettone con mamma e papà. In effetti la condivisione del letto, o bed sharing, non è salutare per il piccolo perché si rischia di schiacciare il piccolo o di farlo cadere.

I neogenitori potranno avere il piccolo sempre accanto, tranquillizzarlo in caso di disturbi notturni e la mamma potrà allattarlo al seno, senza doversi alzare dal letto.

Come scegliere la culla co-sleeping migliore

Per scegliere la migliore culla co-sleeping si devono considerare alcune importanti caratteristiche che rendono il lettino co-sleeping pratico da utilizzare e soprattutto sicuro per il neonato.

Prima di individuare il modello più giusto assicuratevi che la sponda si abbassi facilmente, che la rete della parte anteriore sia traspirante, che i materiali siano ipoallergenici, sfoderabili e facili da lavare anche in lavatrice.

Accertatevi che la culla da affiancare al letto sia munita di cinghie in modo da poterla fissare saldamente alla struttura del vostro letto.

Le due caratteristiche fondamentali per una buona culla co-sleeping sono altezza regolabile e posizione inclinabile. Regolare l'altezza vi garantirà che la culla si affianchi perfettamente al materasso del letto, evitando cadute accidentali. L'inclinazione, invece, favorirà la respirazione del piccolo anche in caso di rigurgiti notturni o congestioni da raffreddore.

Di seguito abbiamo creato una piccola guida contenente tutte le informazioni necessarie per effettuare una corretta scelta d'acquisto e assicurare sonni tranquilli e sicuri ai vostri piccoli.

Tipologie

In base alle proprie esigenze è possibile scegliere tra i modelli di culle co-sleeping esistenti.

La culla trasformabile in lettino da affiancare al letto è generalmente realizzata in legno. Permette di prolungare il lettone attaccandosi ad esso grazie alle cinghie di ancoraggio. Ha una struttura molto solida ed uno stile vintage molto gradevole.

La culla da affiancamento, invece, è una vera e propria culla per neonati ed è caratterizzata da una sponda laterale da poter abbassare all'occorrenza in modo da accostarla perfettamente al materasso.

Per finire quelle con funzione dondolo che hanno un leggero dondolio che permette al piccolo di rilassarsi e addormentarsi senza difficoltà.

Altezza regolabile

Meglio scegliere i modelli con diversi tipi di altezza, in questo modo potrete regolare l'altezza della culla in funzione del letto che possedete. Le migliori tipologie hanno fino a 8 diversi livelli di regolazione che assicurano una perfetta compatibilità anche con i letto contenitore.

Assicuratevi che sia possibile regolare l'altezza della culla co-sleeping a diversi livelli di regolazione. Questo vi permetterà di esser certi che sia compatibile con la maggior parte dei letti disponibili in commercio.

Inclinazione

Le tipologie più funzionali permettono anche di modificare l'inclinazione del materasso di qualche grado in modo da poter far stare il piccolo leggermente sollevato.

In questo modo il bebè sarà facilitato nella respirazione, anche se raffreddato, e potrà stare in una corretta posizione anti-rigurgito, come suggerito da molti pediatri.

Sicurezza

Alcune caratteristiche della culla sono pensate per assicurare un nanna sicura ai vostri piccoli.

Prediligete modelli con cinghie che permettono di fissare in modo stabile la culla al letto, impedendogli di muoversi e soprattutto eliminando lo spazio tra culletta e lettone.

In caso di culle co sleeping con ruote, modelli molto pratici da spostare, assicuratevi che due delle rotelle siano munite di freno in modo da assicurare stabilità all'accessorio. La culla non subirà spostamenti anche se il piccolo dovesse agitarsi nel sonno.

Inoltre prestate attenzioni ai materiali che devono essere ipoallergenici, atossici e lavabili. In questo modo sarete certi di poter tenere la culla sempre pulita e di poter lavare gli accessori della ninna anche in lavatrice.

Età del piccolo

La gran parte di culle da affiancamento sono pensate per bambini appena nati. Possono essere utilizzate da 0 a 9 mesi, fino a circa 9 kg. Alcuni modelli, come quelli a lettino, sono pensati anche per bimbi più grandi fino a 1-2 anni.

Per star certi che il modello scelto sia adatto alla struttura corporea del vostro neonato, confrontate la lunghezza del materasso e l'altezza delle sponde.

Accessori extra

Alcuni tipi di culle per co-sleeping sono più accessoriati di altri e includono nella confezione altri utilissimi articoli.

Oltre al materasso per dormire, generalmente incluso in tutte le cullette, potrete trovare alcuni capi di biancheria da letto per i neonati, come i lenzuolini da poter lavare facilmente in lavatrice.

I più funzionali sono invece forniti di un vano contenitore nel quale poter riporre tutto l'occorrente per la nanna: copertine aggiuntive, pupazzi, biberon per la pappa anche nelle ore notturne.

Per finire, anche se più raramente, la culla co-sleeping può essere dotata di braccetto con giostrina, un'opzione molto utile soprattutto per i genitori che passano molto tempo a casa e vogliono far giocare il piccolo anche quando è nella culla.