Quale compro

Migliori aspiracenere: classifica e recensioni

L’aspiracenere è un elettrodomestico programmato per pulire i camini e i barbecue e aspirare tutte le ceneri dei materiali combustibili. In poco tempo, i vostri ambienti e i vostri pavimenti saranno puliti e senza alcun residuo. Vediamo insieme quali sono i dettagli da prendere in considerazione per scegliere il modello giusto per voi.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Gli aspiracenere sono dei bidoni elettrici realizzati che aiutano a rimuovere la cenere che si accumula nei camini, nei barbecue e nelle stufe a pellet. Il motore elettrico forma un vortice che risucchia la cenere in un tubo e la fa depositare in un sacchetto, ripulendo l'ambiente in pochi minuti.

Questi aspiratori sono realizzati con materiale ignifugo.

In commercio esistono diversi tipi di aspiracenere, come si può notare dando un'occhiata alla categoria degli aspiracenere presente su Amazon. Principalmente, si dividono in aspiracenere a caldo e aspiracenere a freddo. Quelli più tecnologici, inoltre, sono in grado di aspirare anche i liquidi. È bene che il vano raccolta dell'aspiracenere sia capiente, per consentirvi di terminare le pulizie senza dover svuotare il sacchetto più volte.

I 10 migliori aspiracenere per cenere calda e fredda

Dopo aver capito quali sono i tipi di aspiracenere tra cui è possibile scegliere, vediamo quali sono i modelli migliori del 2021. Tra tutti i modelli disponibili, ne abbiamo selezionati per voi 10. La scelta è ricaduta su quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo, quelli con la migliore scheda tecnica, quelli più recensiti dagli utenti che ne hanno già fatto uso, ma anche quelli più richiesti e desiderati.

Klarstein IVC-30, l'aspiracenere ad ampio raggio

Se state cercando un aspiracenere professionale, potrebbe soddisfare le vostre esigenze il modello Klarstein IVC-30, i cui punti di forza sono molteplici. La struttura è realizzata in acciaio inossidabile e assicura resistenza ad urti accidentali. Le ruote poste sotto la base ne facilitano il trasporto.

Il contenitore da 30 litri e il motore da 1800 watt lo rendono idoneo ad ambienti ampi e in cui la quantità di sporco da eliminare è elevata. Il cavo da 8 metri è flessibile e consente di lavorare in maniera agevole, raggiungendo anche punti nascosti sulle pareti.

Pro: il tubo flessibile lungo 8 metri è ideale per chi vuole rimuovere polveri sottili e cenere anche dalla parete e dal soffitto, perché permette di raggiungere anche i punti più lontani.

Contro: rispetto agli altri modelli presentati in questo articolo, Klarstein IVC-30 appartiene ad una fascia di prezzo più elevata. Il costo è giustificato, però, dalle elevate prestazioni che garantisce.

Black+Decker BXVC20MDE, il migliore per aspirare ceneri fredde

L'aspiracenere di Black+Decker è l'ideale per le ceneri fredde. Si tratta di un modello estremamente affidabile e sicuro, grazie al filtro cartuccia ad alta efficienza con protezione metallica e al prefiltro in tessuto ignifugo; entrambe queste parti sono lavabili. Il motore è molto silenzioso e con doppio isolamento termico.

Lavora ad un massimo di 900 watt di potenza. Il fusto ha una capacità di 18 litri. Misura 32 x 40 x 32 centimetri. Sia il filtro che il prefiltro sono lavabili e realizzati con materiale ignifugo, che garantisce sicurezza anche nel caso in cui l'elettrodomestico entri in contatto con ceneri calde.

Pro: particolarmente apprezzata è la potenza del motore, che consente di ripulire un intero ambiente in pochi minuti.

Contro: il tubo non è molto lungo, ma è comunque perfetto per la pulizia di barbecue e caminetti.

Bosch Professional, il migliore per l'aspirazione di rifiuti umidi

L'aspiracenere Bosch Professional è l'ideale per aspirare sia a secco che con l'umido. L'aspirazione è molto potente, raggiunge i 1200 watt. Il sistema di pulizia semiautomatico consente di mantenere il filtro sempre perfetto e intatto. Il serbatoio ha una capienza di 15 litri.

Il tubo ha una lunghezza sufficiente a raggiungere anche gli angoli. Spostarlo è molto semplice, grazie alle 4 rotelle; quelle posteriori sono più grandi e stabili. Potete trovarlo nel colore blu, con dettagli in rosso.

Pro: le rotelle rendono agevole lo spostamento, permettendovi di utilizzare questo strumento in qualsiasi spazio della casa. Inoltre, nella confezione sono presenti due ganci che riescono a reggere il tubo. 

Contro: fino a questo momento, nessun utente ha esposto lamentele. Tutti ne consigliano l'acquisto.

Einhell Tc-Av 1618 D, l'aspiracenere più potente

Einhell Tc-Av 1618 D è tra gli aspiracenere più potenti in vendita al momento, con un motore da 1200 watt. Il serbatoio ha una capienza di 18 litri. Anche il suo design è accattivante, rosso e nero laccato. Il tubo è in metallo e lungo un metro. Il filtro può essere cambiato, ma ha una lunga durata. Misura 31,6 x 32,1 x 35,1 centimetri. Pesa meno di 4 chili.

Grazie al dispositivo di bloccaggio rapido, il contenitore si apre e si richiude con molta facilità e con rapidità. L'avvolgicavo permette di riporre l'elettrodomestico senza che occupi troppo spazio. La funzione di soffiaggio fa sì che vengano aspirati anche i detriti più piccoli senza che il getto d'aria li spinga a depositarsi in un altro punto dell'ambiente.

Pro: di questo prodotto è apprezzato in particolar modo il suo essere silenzioso, che permette di utilizzarlo anche mentre si sta guardando la televisione.

Contro: secondo alcuni utenti, il filtro ha bisogno di una manutenzione assidua. Il prodotto, però, funziona alla perfezione.

Kärcher AD 4 Premium, il più efficace per rimuovere ceneri calde

Kärcher AD 4 Premium è un aspiracenere con un vano raccolta da 17 litri. Lavora ad una potenza massima di 600 watt. Il tubo d'aspirazione ha una lunghezza di 1,2 metri. Misura 39,3 x 38 x 58 centimetri. Grazie alle rotelle, è facile da trasportare. Si tratta di un elettrodomestico a risparmio energetico. Il filtro è separato dal vano di raccolta, per facilitarne la sostituzione.

La bocchetta ha una forma particolare, che consente di arrivare in qualsiasi punto della casa, anche tra le maglie della griglia messa a protezione dal camino; il sistema ignifugo, infatti, consente di utilizzare questo elettrodomestico anche per aspirare ceneri calde.

Pro: questo prodotto è particolarmente apprezzato perché è molto potente, ma al tempo stesso silenzioso. In questo modo, è possibile ottenere ottimi risultati in pochi minuti.

Contro: secondo alcuni utenti, questo prodotto dovrebbe avere un contenitore più capiente, adatto alla sua potenza.

Lavorwash Ashley 82892, il migliore per la pulizia delle stufe a pellet

L'aspiratore Lavorwash Ashley 82892 è un elettrodomestico con filtro Ashley 1.2. Lavora ad una potenza di 800 watt. Questo prodotto è disponibile in colore rosso/nero ed è l'ideale per la pulizia del camino e della stufa a pellet. Il motore lavora molto silenziosamente.

Il filtro non è incluso nella confezione. Misura 39 x 29 x 39 centimetri. Il contenitore ha una capacità di 12 litri. Il tubo in metallo ha una lunghezza di un metro ed è molto flessibile: questa caratteristica lo rende ideale per raggiungere anche i punti più difficili e lontani da raggiungere.

Pro: questo aspiracenere è particolarmente indicato per essere utilizzato con le stufe a pellet.

Contro: il tubo non è particolarmente lungo, ma idoneo ad arrivare nelle stufe, quindi utile allo scopo.

Lavorwash Freddy, l'aspiracenere senza sacco

Al marchio Lavorwash appartiene anche uno tra gli aspiracenere senza sacchetto più venduti del momento, il modello Freddy, progettato per aspirare la cenere di camini, stufe e barbecue. Con il suo contenitore da 20 litri e una potenza massima di 1200 watt, riesce a ripulire nel dettaglio anche gli ambienti più ampi in pochi minuti.

Grazie alle rotelle poste sotto la base, spostarlo è molto semplice, non richiede alcun particolare sforzo. Il filtro della cartuccia è lavabile e facile da rimuovere e sostituire.  Tra i suoi punti a favore anche il motore particolarmente silenzioso.

Pro: questo modello coniuga prestanza, economicità e attenzione ai dettagli nel design. Il marchio è una garanzia di affidabilità e tutti gli utenti ne consigliano l'acquisto.

Contro: si consiglia di pulire accuratamente il filtro dopo ogni utilizzo, per evitare che il dispositivo perda potenza.

Ribimex Cenerill, l'aspiracenere con sacco

Al contrario del modello Freddy di Lavorwash, l'aspiracenere Ribimex Cenerill dispone, al suo interno, del sacchetto per la raccolta delle polveri aspirate: è ideale per chi  preferisce che lo sporco aspirato sia già raccolto e sigillato, senza rischiare di spargerlo nuovamente nell'ambiente svuotando il contenitore. Lavora ad una potenza massima di 800 watt. Il contenitore ha una capienza di 18 litri. Nella confezione sono presenti due filtri, per avere la riserva già a disposizione.

Inoltre, nella confezione è inclusa anche una lancia piatta, che consente di raggiungere anche gli angoli più difficili. Misura 38,5 x 32,5 x 31 centimetri. L'impugnatura rende molto più semplice il trasporto. Il tubo ha una lunghezza di due metri. L'intero prodotto pesa 4 chili.

Pro: tra tutte le qualità di questo prodotto, quella più sottolineata è l'ottimo rapporto qualità/prezzo.

Contro: fino a questo momento, nessun utente ha lamentato malfunzionamenti nel prodotto, che sembra corrispondere perfettamente alle descrizioni.

Vigor 99332-05, l'aspiracenere più economico

Se cercate un aspiracenere di qualità, ma semplice da utilizzare e contenuto nel costo, potrebbe fare al caso vostro Vigor 99332-05 , un modello venduto ad un prezzo particolarmente competitivo che non delude né nella resa né nella potenza.

Il contenitore ha una capienza di 15 litri e pesa 3,2 chili; è realizzato in acciaio inox, materiale che lo rende resistente agli urti durante il trasporto. Il filtro di cui dispone è certificato HEPA ed è garante di qualità. L'elettrodomestico lavora ad una potenza di 800 watt. Le dimensioni sono compatte: misura, infatti, 42,4 x 27,7 x 26,9 centimetri. L'apertura del contenitore è semplice e pratica.

Pro: questo prodotto è pratico e funzionale, riesce ad aspirare la cenere in tutti i punti e tutte le superfici. Questo è possibile anche grazie all'elevata potenza che riesce a raggiungere il motore.

Contro: il tubo non è particolarmente lungo, ma è flessibile, quindi consente di raggiungere anche gli angoli più remoti.

Vigor Aspir-EL 600, il migliore per la pulizia di ambienti di piccole dimensioni

Sempre al marchio Vigor appartiene il bidone aspiracenere Aspir-EL 600. Data la sua potenza e la capienza del contenitore, si presta particolarmente alla pulizia di ambienti di piccole dimensioni e in cui le polveri e le ceneri da rimuovere siano fredde e superficiali.

Infatti, lavora ad un massimo di 600 watt e può contenere fino a 15 litri di residui. Il filtro Hepa garantisce che la cenere non venga semplicemente spostata in un altro punto, ma sia effettivamente intrappolata.  Il fusto è realizzato in acciaio verniciato.

Aspiracenere e aspirapolvere: le differenze

L'aspiracenere ha l'aspetto di un aspirapolvere, ma i due elettrodomestici sono differenti.

L'aspiracenere rimuove la cenere e le polveri sottili e il bidone può raggiungere anche una capienza di 20 litri.

L'aspirapolvere agisce anche su capelli e peli e rimuove anche altri tipi di sporco, ma il contenitore di raccolta dello sporco non supera i 2 litri.

Come si usa l'aspiracenere?

Prima, dopo e durante l'utilizzo dell'aspiracenere, la massima attenzione deve essere rivolta al filtro e alla temperatura dell'aspirazione.

Per quanto riguarda i filtri, la prima cosa da fare è assicurarsi di utilizzare quello giusto: le ceneri calde, le ceneri fredde e i liquidi non richiedono lo stesso trattamento. A proposito della pulizia, invece, è bene essere consapevoli che sono facili ad intasarsi: per ovviare il problema, potreste inserire nell'elettrodomestico un sacco, in modo che faccia da barriera ed eviti che le polveri più fini, come le ceneri del cammino e delle stufe a pellet, rimangano incastrate nel filtro. Inoltre, è bene pulire il filtro dopo ogni utilizzo: potete utilizzare l'aria compressa o lavarli sotto l'acqua, l'importante è che li asciughiate in maniera puntuale.

Ma anche la temperatura della cenere è importante. Generalmente, gli aspiratori domestici sono realizzati con rivestimenti interni in plastica che sono compatibili esclusivamente con ceneri fredde o tiepide. Se avete la necessità di aspirare ceneri calde, è bene che scegliate un modello di fascia alta, realizzato con rivestimenti in acciaio inossidabile.

Vantaggi dell'aspiracenere

L'aspiracenere è un elettrodomestico utile ad eliminare polvere, cenere e liquidi dalle superfici. Il più grande vantaggio che deriva dal suo utilizzo è che, garantendo una pulizia approfondita, non costringe a dover poi completare la pulizia con un aspirapolvere.

Ma non è tutto: la sua struttura e gli accessori di cui si compone fanno sì che si possano raggiungere anche gli angoli più difficili, mentre il meccanismo intero è progettato per aspirare le polveri e le ceneri senza spargerle nell'aria, evitando così il rischio che si depositino altrove.

Come scegliere i migliori aspiracenere

Per scegliere l'aspiracenere più adatto alle proprie esigenze, bisogna prendere in considerazione diversi fattori. Per prima cosa, bisogna distinguere tra aspiratori per cenere fredda, aspiratori per cenere calda e aspiratori ad acqua. Ma non solo. È importante tenere conto anche della capienza del bidone di raccolta, la stabilità della struttura, la praticità di trasporto, il tipo di apertura, gli accessori e i filtri.

Tipologie di aspiraceneri

La prima cosa da sapere sugli aspiracenere è che non tutti i modelli sono adatti ad ogni situazione. Una distinzione fondamentale è quella tra gli aspiracenere a caldo, gli aspiracenere a freddo e gli aspiracenere ad acqua.

Gli aspiracenere a caldo sono gli aspiratori che riescono a rimuovere anche la cenere calda. Le loro parti sono realizzate in modo da resistere alle alte temperature. Badate bene, non significa che  siano funzionali con la cenere rovente, ma sopportano bene le temperature che superano i 40°.

Gli aspiracenere a freddo sono gli aspiratori che rimuovono la cenere fredda. Significa che, prima di utilizzarli, dovete assicurarvi che la cenere si sia raffreddata. Questi dispositivi non sopportano temperature maggiori dei 40°.

Gli aspiracenere ad acqua sono meno diffusi, ma funzionali allo stesso modo. In questo caso, il contenitore è sprovvisto di sacchetto. La cenere raccolta viene mischiata all'acqua, che eviterà che si attacchi alle sue pareti. Quando si utilizza un modello di questo tipo, bisogna avere l'accortezza di cambiare l'acqua alla fine di ogni utilizzo.

Capienza del bidone di raccolta

Badate che il bidone di raccolta della cenere sia capiente. Più grande è il contenitore, minore sarà il numero di volte in cui vi toccherà svuotarlo. Ovviamente, molto dipende da quanto spesso avete intenzione di utilizzare questo elettrodomestico.

Struttura

Il bidone non è l'unica parte della struttura di questo elettrodomestico da prendere in considerazione. Anche il tubo può fare la differenza. Ne esistono diverse consistenze e misure. Sicuramente, i tubi meno rigidi e più lunghi sono quelli più utilizzati, perché riescono ad arrivare praticamente ovunque e sono più gestibili e facili da indirizzare. La lunghezza ideale è, di media, 4 metri.

Praticità

Un elettrodomestico di questo tipo, date le sue dimensioni, deve essere pratico da trasportare in giro. A tal proposito, assicuratevi che sia dotato di rotelle. La presenza delle ruote vi consentirà di trasportarlo da un ambiente all'altra senza affaticarvi o rovinare il pavimento. Ma anche una maniglia potrebbe essere utile. Accertatevi che sia ergonomica e comoda da utilizzare.

Apertura

Potrebbe sembrare un dettaglio, ma anche il modo di aprire il contenitore può fare la differenza. In realtà, soprattutto per i modelli poco capienti, è bene avere un'apertura che sia comoda e facile da manovrare.

Accessori

Un elettrodomestico di questo tipo non ha bisogno di tanti accessori. Gli unici a cui fare attenzione riguardano le bocchette che possono essere attaccate all'estremità del tubo. Quelle più strette, ad esempio, sono le ideali per raggiungere gli angoli.

Filtrazione

Per far sì che l'aspiracenere compia il suo dovere, è bene che il filtro sia sempre pulito e funzionale. Tenetelo sempre sotto controllo e assicuratevi di averne uno di riserva sempre a portata di mano.

Inoltre, prima di azionare l'elettrodomestico, assicuratevi di aver montato il filtro giusto, in base a cosa dovete aspirare: i liquidi non hanno la stessa consistenza della cenere e delle polveri.

Prezzo

In commercio trovate aspiracenere appartenenti a diverse fasce di prezzo.

Ovviamente, i top della gamma sono quelli più accessoriati e potenti, ma anche quelli più economici possono garantire buone prestazioni. Una buona soluzione potrebbe rivelarsi quella di approfittare di sconti e offerte.

Come si pulisce l'aspiracenere?

Pulire un aspiracenere è molto semplice. Dopo aver smontato il filtro e gli accessori, buttate la cenere e la polvere raccolti e poi pulite ogni componente passandolo sotto l'acqua. Assicuratevi di asciugare tutto per bene prima di ricomporre e riporre l'elettrodomestico, perché l'umidità potrebbe inficiarne il funzionamento. Fate in modo che l'acqua non si infiltri nel motore, che, altrimenti, si romperebbe.

Dove comprare un aspiracenere

Dove si comprano gli aspiracenere? Se volete procedere con un acquisto online, potete consultare la categoria degli aspiracenere su Amazon e prendere considerazione altri modelli, tra quelli in vendita.

Se, invece, volete recarvi in un negozio fisico, vi segnaliamo gli store di Leroy Merlin.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Il Black Friday continua con il Black Weekend: le migliori offerte su Amazon
Il Black Friday continua con il Black Weekend: le migliori offerte su Amazon
Ultime ore del Black Friday 2021: le migliori offerte e gli sconti ancora attivi
Ultime ore del Black Friday 2021: le migliori offerte e gli sconti ancora attivi
Cyber eDays di eBay: fino a 370 euro di sconto sui ricondizionati Apple
Cyber eDays di eBay: fino a 370 euro di sconto sui ricondizionati Apple
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni