migliore sacco nanna

Il sacco nanna è un accessorio che permette al neonato di dormire al caldo e in sicurezza. Infatti, a differenza del lenzuolino e della copertina, non si attorciglia intorno al suo corpo e non rischia di coprirgli la bocca e il naso. Per questo motivo, è l'alleato di tutti i genitori che di notte controllano in continuazione i loro piccoli per paura che prendano freddo scoprendosi o che non riescano a respirare. Ormai, è un accessorio che non può mancare nel corredino per la nascita. È molto versatile perché può essere usato sia in culla che nel passeggino.

In base ai materiali con cui è realizzato, il sacco nanna può essere estivo – in spugna o in cotone – o invernale – imbottito e rivestito in pile. I diversi modelli si differenziano per la loro forma che può essere quella del classico sacco a pelo oppure ci sono i più moderni a forma di animaletti – squali e gufetti. I modelli più diffusi sono quelli con le bretelle, ma ci sono anche quelli con i piedini e le maniche rimovibili. Sono disponibili in molteplici colori e fantasie – orsetti, barchette e nuvolette.

Prenatal, Chicco, Oviesse sono alcune delle migliori marche dove è possibile acquistare il sacco nanna per i bebè. Anche Amazon offre molte soluzioni valide , potete confrontarle nella sezione a loro dedicata.

I migliori sacchi nanna per tenere al caldo i più piccoli

Abbiamo raccolto per voi i migliori sacchi nanna per i più piccoli. Per la scelta abbiamo tenuto in considerazione il rapporto qualità/prezzo e le recensioni delle mamme e dei papà che ne hanno già acquistato uno.

WYTbaby Sacchi Nanna

sacco nanna

Il primo sacco nanna della nostra classifica è questo firmato WYTbaby. Realizzato in caldo cotone, antiallergico alla pelle del bambino. Permette al tuo bambino di dormire al caldo sia in inverno che in autunno. È molto comodo perché evita che il bambino si attorcigli nella trapunta, che si scopra. Ha una cerniera per la chiusura. È lavabile ed impermeabile. Può essere usato anche nel passeggino.

  • misure: 82cm x 40cm (consigliato per bambini da 0 a 6 mesi) – 102cm x 57cm x 43cm (consigliato per bambini di 6-36 mesi)
  • colori: rosa e celeste

October Elf  sacco a pelo

sacco a pelo bebè

October Elf propone questo sacco nanna dal design simile ad un sacco a pelo. Perfetto per avvolgere il bambino durante la notte ma anche di giorno per una passeggiata o quando è necessario proteggerlo dal vento o dal freddo. È realizzato con materiale di peluche super morbido e caldo. Con velcro antigraffio. Oltre a garantire un sonno confortevole, ti permette anche di avvolgere il bambino secondo il metodo tradizionale del baby wrapping. La chiusura è in velcro.

  • misure: S (Altezza 65 cm, larghezza 73 cm quando aperto, larghezza 31 cm quando chiuso) – M (Altezza 73 cm, larghezza 85 cm quando aperto, larghezza 35 cm quando chiuso)
  • colori: bianco, azzurro e grigio con diverse fantasie

ZOLLNER Sacco nanna estivo

sacco nanna estivo

Questa mussola estiva è fatta di tessuto in 100% cotone traspirante, ideale per coprire il tuo bimbo d'estate. È leggero e quindi perfetto per la notte nelle giornate un pò più fresche. La mussola è lavabile fino a 60°C e asciugabile in asciugatrice. È morbidissimo e soffice al tatto sulla pelle. Ha un design con simpatiche barchette e ha una pratica cerniera con protezione in alto che può essere chiusa dall'alto verso il basso.

  • misure: 70 cm, 90 cm, 110 cm
  • colori: bianco con barchette

Molis&co. Sacco nanna imbottito

sacco nanna imbottito

Il sacco Molis&co è realizzato con una miscela di bambù e cotone che fornisce un tocco morbido e setoso. Mantiene la temperatura corporea del bambino per tutta la notte impedendogli di scoprire. La cerniera alle due estremità facilita il cambio del pannolino di notte. L'imbottitura dei nostri sacchi nanna è realizzata in fibra di poliestere riciclata al 100%. Certificato da Global Recycled Standard.

  • misure: peso 4 kg – 68 cm – peso 8 kg – 86 cm – peso 11,4 kg – 98 cm
  • colori: grigio, azzurro, giallo

Tommee Tippee GRO Sacco Nanna Grobag

sacco nanna gufo

Il Grobag è un’alternativa più sicura e più facile da usare alle coperte e alle lenzuola che si arrotolano intorno al corpo del bambino e assicura a parenti e bambini di dormire meglio la notte. Disponibili in una grande varietà di indici di calore, da 0,5 tog per le vacanze e le giornate calde fino a 3,5 tog, più caldo e confortevole. Lavabile in lavatrice e asciugabile a macchina a basse temperature.

  • misure: 0 – 6 mesi, 18 – 36 cm
  • colori: grigio

Momcozy Sacco Nanna per Neonati

sacco nanna

Momocosy propone questo sacco a pelo bambini 2 in 1: è progettato con un bordo rimovibile. Può essere usato come coperta indossabile e diventare un coprigambe separato per bambini più grandi. Realizzato con 4 strati di mussola super morbida ad alta densità: il sacco a pelo neonato è morbido, delicato e comodo sulla pelle del bambino. La fascia di protezione della cerniera evita che la cerniera sfreghi contro la pelle del bambino. La cerniera a doppio senso è facile da aprire dall’alto per inserire agevolmente il bambino, ma anche da aprire dal basso per il cambio del pannolino.

  • misure: 6 – 12 mesi, 12 – 18 mesi, 18 – 24 mesi
  • colori: bianco e blu

Michley Sacchi Nanna per bambini

sacco nanna bambino

Il sacco nanna MICHLEY utilizza un design a gamba divisa. Lascia che le gambe del bambino siano libere. È dotato di una lunga cerniera e un bottone all'estremità della cerniera può proteggere il mento del bambino dai graffi. Il design senza maniche riduce il rischio di surriscaldamento. Il sacco nanna con piedini è realizzato in poliestere di alta qualità. E questo materiale ha un certo grado di calore, che mantiene caldo il bambino. Possono essere facilmente lavati e asciugati in lavatrice.

  • misure:  S (età 1-2 anni), lunghezza 78 cm, busto 26 cm; M (età 2-4 anni), lunghezza 82 cm, busto 30 cm; L (età 4-5 anni), lunghezza 86 cm, busto 34 cm
  • colori: grigio, marrone, rosa, verde e blu

Vine Sacco Invernale Universale per Passeggino

sacco nanna

L'ultimo sacco nanna della nostra classifica è firmato Vine. Accogliente e confortevole in cotone morbido e di alta qualità. Sano per la pelle dei bambini, adatto a pelli sensibili. Adatto sia per l'inverno che per l'autunno. Grazie alla cerniera a due vie è comodo per cambiare i pannolini e facile da indossare. Il risvolto del colletto protegge la pelle del bambino dai graffi della cerniera.

  • misure: 0 – 9 mesi, 9 – 36 mesi
  • colori: blu, rosa, verde e viola

Come scegliere il migliore sacco nanna

Se il vostro cucciolo sta crescendo e siete pronte a sostituire lo swaddle, è il momento di acquistare un sacco nanna. Il sacco nanna è la soluzione ideale per permettere di dormire serenamente sia ai genitori che ai bambini. Dopo aver scoperto quali sono i migliori i più piccoli, vediamo insieme quali sono le caratteristiche da valutare per fare un acquisto realmente utile. Bisogna analizzare il TOG, la misura adatta in base all'età, i materiali e le certificazioni.

Modelli

Il sacco nanna può avere forme e caratteristiche diverse. La forma ricorda quella di un sacco a pelo, che avvolge tutto il corpo del bambino tenendolo al caldo. I più comuni sono quelli senza maniche con comode bretelle che lasciano le braccia libere di muoversi. Altri modelli, invece, hanno le maniche removibili. Anche questa soluzione è molto comoda perché può essere adattata alle temperature esterne e anche alla crescita del bebè. Ci sono, poi, i con i piedini a gambe separate. Questa forma è molto adatta per i bambini un po' più grandi che camminano e sono autonomi.

TOG

Questo parametro indica la resistenza termica di un tessuto. Il valore più basso è 0.5, ed è quello dei sacchi estivi, mentre il più alto è 3,5, usato per i sacchi invernali. Vediamo insieme come scegliere il valore più adatto in base alle diverse circostanze.

  • 0,5 – 1 tog: è paragonabile ad un lenzuolo di cotone fresco. Perfetto per i mesi più caldi durante l'estate. In genere è senza imbottitura, ma può averne anche una leggerissima. Ideale per le temperature comprese tra i 22 e i 27 gradi.
  • 1.5 tog: equivale ad un lenzuolo e una copertina. Perfetto per le stagioni miti come la primavera e l'autunno. Ha un'imbottitura media adatta a temperature comprese tra i 19 e i 22 gradi.
  • 2,5 – 3 tog: è capace di scaldare quanto 2 copertine ed 1 lenzuolino. Adatto per i mesi più freddi durante l'inverno. Ha un'imbottitura molto calda adatta a temperature comprese tra i 16 e i 19 gradi.

La temperatura ideale della stanza dove dorme il neonato dovrebbe essere tra i 18° ed i 20°. Quindi in base alla temperatura della nostra casa opteremo per un sacco più spesso o più leggero. Quando consideriamo questo aspetto, valutiamo anche cosa indossa il bebè sotto il sacco. In genere, si tratta di un body a mezze maniche in estate o una tutina in inverno. Affinché il bambino dorma serenamente è meglio sempre mantenere una temperatura più fresca, soprattutto per le gambe e le braccia. Se abbiamo vogliamo controllare che la temperatura interna al sacco sia adeguata, basterà controllare se la nuca è sudata.

Taglia

Anche la taglia è un fattore importante perché rende più o meno confortevole il sonno del bambino e anche più sicuro. In un sacco troppo grande il caldo si disperde facilmente e, inoltre, il bebè rischia di scivolarci dentro rischiando di non poter respirare. Al contrario, una misura troppo piccola risulterebbe molto scomoda e soffocante. Potrete trovare le misure espresse in cm di lunghezza – in genere 70 ai 110 cm – oppure in base ai mesi di vita – 0/6 mesi, 6/12 mesi e 12/24 mesi.

Materiali

I materiali con i quali sono realizzati i sacchi nanna sono traspiranti. Infatti, è importate che non si formi l'umidità dovuta anche al sudore. Un ambiente umido è pericoloso perché facilita l'insorgere di allergie e irritazioni. Inoltre, il tessuto deve essere ipoallergenico, non deve contenere sostanze nocive e deve essere facile da lavare.

I sacchi estivi sono realizzati in jersey di cotone o in spugna. Per quelli invernali, invece, è realizzata un' imbottitura come quella dei piumini, con rivestimento in pile. Una soluzione versatile e comoda è composta dalla formula 2 in 1. Sono due sacchi nanna che possono essere uniti attraverso dei bottoni o una cerniera. In questo modo si acquisterà un solo sacco, da usare singolarmente in estate o accoppiato nei mesi più freddi.

Età

Il sacco nanna può essere usato fin dal primo giorno di vita del bambino fino ai 10 anni. Nonostante ciò, però, si consiglia di utilizzarlo dai 3 mesi in poi. Durante i primi mesi, invece, viene utilizzato lo swaddle che permette al bebè di sentirsi protetto e al caldo come nel grembo materno. Pian piano poi si potrà iniziare ad usare il sacco. Uno dei principale vantaggi è la sicurezza. Sono in molti ad affermare che usando questa soluzione si sentono più sicuri anche riguardo alla SIDS, cioè la morte prematura in culla.

Vestibilità

Un aspetto da non sottovalutare è la vestibilità del sacco. Quando si tratta di bambini, soprattutto piccoli, è il caso di optare sempre per accessori e cose semplici da usare. Anche per la scelta del sacco è meglio orientarsi per un modello che sia facile da infilare ma anche che renda agevole in cambio del pannolino, per esempio. Oppure, se parliamo di un bambino autonomo che cammina e va in bagno da solo, scegliamo un modello che abbia dei bottoni o una cerniera che è in grado si aprire da solo, in questo modo non dovrà svegliare sempre i genitori se di notte vorrà andare in bagno.

Design e forme

In commercio esistono molti tipi di sacco che si differenziano per forme, colore e fantasia. Ci sono i sacchi nanna, dalla classica forma a sacco a pelo, e i più moderni a forma di animaletti come pesci o orsetti. Sono disponibili in molteplici colori e fantasia, come quelli con le barchette, i pois o le nuvolette. Ad ogni modo, il consiglio è sempre quello di valutare bene la praticità d'uso e la facilità di inserimento.

Facilità di lavaggio

Gli indumenti e gli accessori che entrano in contatto con i nostri bambini, soprattutto quelli che servono per avvolgerli e coprirli devono essere sempre puliti e garantire la massima igiene. Considerato che con i più piccoli gli imprevisti sono sempre dietro l'angolo, scegliere un prodotto che sia facilmente lavabile in lavatrice e ad asciugatura rapida. Ricordate che non tutti i tessuti ed i materiali possono essere lavati alle stesse temperature e con gli stessi programmi, quindi leggete sempre attentamente le indicazioni presenti sull'etichetta.

Certificazioni

Come per tutti i prodotti destinati ai neonati e ai bambini, assicuriamoci che ciò che compriamo abbia le certificazioni necessarie a garantire la sicurezza dei nostri figli. Alcuni tessuti e coloranti potrebbero essere nocivi per la pelle del bambino e provocare irritazioni o arrossamenti. Le principali certificazioni sono due: OEKOTEX, un sistema di controllo e certificazione che garantisce che i prodotti tessili non contengano o rilascino sostanze dannose per la salute umana e Ecocert che certifica che sono stati usati materiali organici cresciuti secondo lo Standard Organic Content Standard. L’obiettivo di questo standard è quello di garantire la tracciabilità e l’integrità delle materie prime durante tutte le fasi produttive.

Marca

Il sacco nanna ha avuto una grande diffusione negli ultimi anni e quindi anche l'offerta si è adeguata. Tra le migliori marche ci sono Kiabi, Prenatal, Oviesse e H&M. Potete confrontare i diversi modelli e scegliere quello più adatto alle esigenze del vostro cucciolo nella sezione dedicata su Amazon.

Prezzo

Il prezzo di un sacco nanna può variare in base alla marca, ai materiali e alla fantasia. In genere, è possibile trovare prodotto che partono dai 15 euro fino ad arrivare ai più costosi intorno ai 50 euro.