Michelle Obama non è più la First Lady americana ma, nonostante ciò, è rimasta nel cuore di tutti. Sono ancora moltissimi quelli che la amano e che non possono fare a meno di considerarla icona di stile oltre che paladina dei diritti delle donne. Nelle ultime ore è stata tra gli ospiti dell'Essence Fest di New Orleans ma la cosa particolare è che è apparsa in una versione inedita. Ha infatti detto addio alle pieghe lisce e bon-ton e ha cambiato acconciatura, lasciando i suoi capelli al naturale. La moglie di Barack ha dunque messo in mostra una chioma super riccia che ha fatto impazzire i fan e gli amanti dello stile afro.

La nuova acconciatura di Michelle Obama

Cosa c'è di più bello di lasciare la propria chioma "al naturale" quando arriva l'estate e le temperature diventano troppo calde per passare ore e ore tra phon e piastra? E' proprio quanto fatto da Michelle Obama che, in occasione della sua ultima apparizione pubblica all'Essence Fest di New Orleans, ha pensato bene di sfoggiare un'acconciatura inedita. L'ex First Lady ha detto addio alle stirature alle pieghe bon-ton e ha lasciato i capelli extra ricci. Come se non bastasse, ha anche fatto dei piccoli cambiamenti al taglio e al colore, passando a una leggera scalatura e a dei riflessi dorati sulle punte come richiede il trend dell'estate 2019. Ha poi puntato tutto sulle paillettes, indossando una jumpsuit scintillante blu notte di Sergio Hudson e completando il tutto con dei grossi cerchi argentati. Insomma, Michelle potrà anche non essere più la First Lady americana ma a quanto pare è ancora regina di stile e riesce a imporre mode e tendenze in tutto il mondo. In quante si ispireranno a lei durante la bella stagione e non avranno paura di lasciare i capelli al naturale?