Ieri sera, in occasione dell'ultima serata della Milano Fashion Week, si sono tenuti al teatro Alla Scala i Green Carpet Fashion Awards, un evento che promuove e sostiene le iniziative ecologiche lanciate da stilisti e brand fashion. Ad attirare le attenzioni non potevano che essere le star che hanno calcato il "tappeto verde", si sono sfidate tutte a colpi di stile sfoggiando dei look sofisticati e originali. Tra loro, però, la più "coraggiosa" è stata Michelle Hunziker, che non ha avuto paura di rivelare la trasformazione prima e dopo il trucco sui social.

Durante la serata mondana è apparsa meravigliosa con la nuova frangia al fianco del marito Tomaso, indossava uno splendido abito rosso da principessa firmato Trussardi e per quanto riguarda il make-up tutto era curato nei minimi dettagli con eye-liner e rossetto color nude. Poco prima di arrivare al teatro milanese, si è immortalata tra le "grinfie" del truccatore con il viso acqua e sapone e i bigodini tra i capelli. Nonostante fosse al naturale, era sempre bellissima, a dimostrazione del fatto che il suo splendore non è legato a filtri o artifici.

A farle "concorrenza" all'evento, Melissa Satta con l'abito con la scritta ambientalista, Caterina Balivo in blu con un vestito firmato dal brand ProgettoQuid, le modelle di Victoria's Secret Candice Swanepoel, Alessandra Ambrosio, Elsa Hosk, Izabel Goulart. La diva che non può essere assolutamente battuta quando si parla di bellezza? Sophia Loren, arrivata al fianco di Valentino Garavani. A 85 anni l'attrice è ancora meravigliosa e in splendida forma, a dimostrazione del fatto che rimane un'icona senza tempo.