Manca ancora un mese alla fine dell'inverno ma Michelle Hunziker sembra essere già entrata nel mood vacanziero, anche se non ha perso occasione per rivolgere un pensiero a tutti coloro che in Italia si sono ritrovati a combattere contro il Coronavirus. Da qualche giorno è volata alle Maldive in compagnia delle amiche e colleghe e sta passando le giornate nel più totale relax tra acque cristalline, tintarella e spiagge da sogno. Quale migliore occasione di questa per concedersi un servizio fotografico ad alto carico erotico? È proprio quanto ha fatto la conduttrice di origine svizzera nelle ultime ore ma la cosa particolare è che si è ispirata a una scena iconica di uno dei film su James Bond, di recente tornato al cinema con il nuovo capitolo della saga "No time to die".

Si è lasciata immortalare mentre esce da un mare azzurrissimo con indosso un micro bikini bianco, un modello con reggiseno monospalla con un taglio sexy sul seno e uno slip sgambato ma la cosa particolare è che ha abbinato il tutto a una maxi cintura nera e borchiata, un accessorio che ha aggiunto un tocco rock al look da spiaggia. Con i capelli bagnati tirati all'indietro, una conchiglia enorme tra le mani e lo sguardo provocante fisso in camera, Michelle si è ispirata a Ursula Andress, la più famosa Bond girl della storia che nel 1962 divenne famosa proprio con una scena in cui appariva in bikini bianco sul bagnasciuga. Nella didascalia la showgirl ha poi scritto: "Ecco il risultato del nostro shooting home made…un omaggio alla mitica Ursula Andress da tutti noi!". La Hunziker sognerà Hollywood? L'unica cosa certa per il momento è che a 43 anni è più bella e in forma che mai.