La figlia di Bianca Balti, Mia, ha festeggiato il suo primo compleanno lo scorso 14 aprile e, per l’occasione, la mamma ha organizzato uno splendido party in famiglia con tanto di palloncini rosa e torta. Ha documentato tutto sul suo profilo Instagram, dove ha caricato diversi “quadretti di famiglia”, che la immortalano in compagnia della figlia e del compagno Matthew McRae.

Come al solito, la modella ha dimostrato di sapere perfettamente cosa significa avere stile ed infatti ha fatto indossare alla piccola Mia un meraviglioso abitino firmato Dolce&Gabbana decorato con dei limoni, abbinato al completo che lei stessa porta. Mamma e figlia sono decisamente adorabili e dai loro sorrisi è chiaro che non potrebbero essere più felici. Nonostante ciò, c’è stato qualcosa che ha “rovinato” il compleanno di Mia. Molti utenti dei social hanno infatti riempito gli scatti di Bianca con una serie di critiche.

Non solo l’hanno accusata di aver portato la piccola nel bel mezzo di uno shooting fotografico ma hanno anche criticato la bimba, definita “brutta”. “A volte avere un genitore splendido non è uguale a fare figli meravigliosi”, sono solo alcune delle parole più cattive rivolte alla figlia della modella. Bianca Balti non è riuscita a fare finta di niente e, per rispondere alle offese, ha pubblicato una dolcissima foto di Mia con la didascalia: “Dedicato alle malelingue che vedono una bambina brutta invece della felicità scoppiettante sua e della sua famiglia”. La top model ha dato prova di essere una mamma modello: si batterà sempre a spada tratta quando si tratterà di difendere la sua splendida figlia.