Mia Khalifa è una famosa pornostar e modella di origini libanesi, diventata famosa grazie ai numerosi video di cui è protagonista su PornHub, e di recente è diventata protagonista di un incubo. Essendo anche una commentatrice sportiva, stava seguendo una partita di playoff dei Capitals, una nota squadra di hockey, dalle prime file degli spalti quando il disco lanciato da uno dei giocatori l'ha colpita sul seno rifatto.

Le conseguenze sono state drammatiche, visto che le protesi si sono "sgonfiate" e che la 25enne sarà costretta a operarsi. "Ero seduta dietro il vetro durante la partita, mi ha preso così alla sprovvista, non avevo idea che sarebbe arrivato contro di me. Ho afferrato il mio petto e non volevo lasciarlo perché se lo avessi fatti sentivo che il sangue sarebbe stato ovunque", ha spiegato la Khalifa. E' stata lei stessa a raccontare l'accaduto ai fan, condividendo su Instagram un post che la mostra a pochi minuti dall'infortunio con il disco tra le mani e il seno dolorante.

L'intervento chirurgico consisterà nella sostituzione dell'impianto ed è programmato per i primi mesi del 2019. Sarà necessario sia per preservare le sue condizioni di salute che per permetterle di continuare la sua carriera nel mondo della pornografia. Nonostante l'evento possa essere considerato un incubo, Mia è riuscita a trovarne il lato positivo, evitando così di lasciarsi travolgere dall'ansia: la pornostar ora è infatti soddisfatta di avere tra le sue mani un prezioso gadget sportivo, ovvero il puck che l'ha colpita.