Si chiama Jade ed è una ragazza londinese di 18 anni che ha preso una decisione che sta facendo molto discutere: ha messo in vendita la sua verginità. Il motivo è molto semplice: ha delle grandi ambizioni e, non potendo contare sugli aiuti economici della famiglia, visto che è cresciuta con una mamma single che ha lavorato duramente per mantenerla, ha deciso di fare qualcosa in prima persona per assicurarsi un futuro migliore. Non ha mai avuto un fidanzato fino ad oggi, ha preferito puntare tutto sullo studio ed è per questo che non ha avuto l'opportunità di incontrare la persona giusta.

"Ho deciso di mettere all'asta la verginità per aiutare mia madre a superare le difficoltà finanziarie. E' stata una madre single grandiosa e mi ha cresciuto molto bene con dei valori, mi ha insegnato a rispettare me stessa e oggi vorrei restituirle tutto quello che mi ha permesso di avere", ha spiegato Jade. I suoi sogni? Non solo saldare i debiti della mamma ma anche pagarsi gli studi, dei viaggi in giro per il mondo e un'attività che vuole aprire in proprio. E' proprio per trasformare i sogni in realtà che offrirà la sua verginità al migliore offerente, sperando di raggiungere 1,5 milioni di sterline con un asta che partirà da 100.000 sterline.

La 18enne ha già tentato altre strade per accumulare un gruzzolo, ha lavorato come commessa ma, dopo aver capito che non era la strada giusta per lei, ha deciso di abbandonare. Ora ha pensato bene di puntare su qualcosa di più rapito, ovvero la vendita della verginità. L'incontro avverrà in un hotel a 5 stelle di Londra e al vincitore dell'asta verrà fornito un certificato di verginità. Ha ammesso di essere nervosa per l'incontro sessuale ma rimane fiduciosa e positiva, spera infatti di incontrare un calciatore, un attore o quanto meno un uomo che rispetta il sesso femminile.