Credevate di averle viste tutte in fatto di originali mode estive? Probabilmente vi sbagliavate, per il 2019 potrebbero essere moltissime quelle che si distingueranno per creatività in fatto di calzature. Sono state infatti proposte le scarpe "ibrido" che sono metà sneakers, metà slingback. A realizzarle è stata una stilista londinese che ha pensato bene di riciclare delle vecchie calzature da corsa griffate, trasformandole in un modello esclusivo e innovativo ma allo stesso tempo elegante e femminile. Con questa idea tanto innovativa ha voluto fare qualcosa di materiale per prendersi cura dell'ambiente, riducendo al limite gli sprechi nel fashion system. Quello che rimane da chiedersi è: chi avrà il coraggio di indossarle nella vita reale?

Le originali scarpe di Ancuta Sarca

Si chiama Ancuta Sarca ed è la stilista londinese che ha realizzato le scarpe più originali dell'estate, ovvero un mix di sneakers e slingback, ovvero le calzature più trendy degli ultimi tempi con la punta, il tacco medio e il cinturino dietro al tallone. Il modello è decisamente sopra le righe, visto che la punta è quella delle normali calzature da ginnastica con tanto di lacci e logo a vista, mentre nella parte posteriore ha il tacco e il cinturino delle slingback. L'idea è nata guardando alcune vecchie scarpe da corsa firmate Nike, non potendo essere utilizzate perché rovinate e fuori moda, la stilista ha pensato di riciclarle, trasformandole in un modello più originale e femminile.

Who’s ready for #hackneyhalfmarathon ☄️☄️☄️upcycled shoes by me

A post shared by ANCUȚA SARCA (@ancutasarca) on

L'obiettivo non era solo lanciare un trend per l'estate 2019 ma anche limitare al minimo l'impatto che la moda ha sull'ambiente, riutilizzando e dando una nuova vita a vecchi capi e accessori. "Mi piace il finto glamour e l'eleganza fatta  a partire da qualcosa che dovrebbe essere buttato. Così diventa sexy e chic qualcosa che in caso contrario sarebbe spazzatura", ha spiegato la Sarca. Il risultato è stato davvero originale e glamour, tutti i modelli sono sul profilo Instagram dell'artista, anche se difficilmente qualcuno avrà il coraggio di indossare queste calzature nella vita reale. In compenso, però, l'iniziativa green dimostra che non c'è bisogno di spendere centinaia di euro per essere sopra le righe, possono nascere grandi cose anche dal riciclo.