Il Met Gala è l'evento che viene organizzato annualmente dalla rivista Vogue per inaugurare la mostra dedicata alla moda e all'innovazione al Metropolitan Museum of Art di New York. Ogni anno si rinnova e viene scelto un tema differente, naturalmente sempre ispirato al mondo fashion. Si tratta di un appuntamento particolarmente atteso dalle star internazionali, che hanno l'opportunità di indossare i loro abiti più originali e sofisticati, finendo sulle pagine di tutti i giornali mentre sfilano sull'ambito red carpet. Solitamente la cerimonia si tiene nel mese di maggio, per la precisione nel primo lunedì del mese, e, nonostante manchi ancora molto alla fatidica data, è già stato rivelato il tema del 2020. Quest'anno la mostra sarà una riflessione sul passare del tempo, inteso come un vero e proprio flusso.

Il tema del Met Gala 2020

Mancano ancora molti mesi alla cerimonia di inaugurazione della mostra al Metropolita Museum of Art di New York, meglio conosciuta come Met Gala, ma i preparativi sono già partiti. È proprio nelle ultime ore che è stato rivelato il tema del 2020. Come comunicato da Andrew Bolton, il curatore del Costume Institute, sarà "About time: fashion and duration", dunque una riflessione sul tempo e sul suo fluire. L'ispirazione viene dal film del 1992 intitolato "Orlando" e firmato da Sally Potter, la cui storia si basa sul romanzo omonimo di Virginia Woolf. A interpretare la protagonista che viaggia in epoche differenti è Tilda Swinton e non sorprende che gli abiti indossati nella pellicola siano diventati iconici. Nella mostra ci saranno anche diversi riferimenti alle teorie del filosofo francese Henri Bergson, le cui riflessioni sul tempo come un flusso in continuo mutamento hanno fatto storia. Saranno esposti 160 vestiti, alcuni risalenti al 1870, altri più moderni, ma ad accomunarli ci sarà il fatto che hanno generato associazioni temporali tra passato, presente e futuro.

Le star che parteciperanno al Met Gala 2020

Il dettaglio che tutti vogliono conoscere sul prossimo Met Gala è: quali saranno le star che calcheranno il red carpet? Sono molti i nomi che sono già stati resi noti, anche se per il momento si tratta solo di una piccola anteprima. A presiedere lo spettacolo ci saranno Meryl Streep, che debutta in questo ruolo, la direttrice di Vogue Anna Wintour, Anna Wintour, Emma Stone, Nicolas Ghesquiére e Lin-Manuel Miranda. Anche quest'anno parteciperanno le veterane Rihanna, Céline Dion e Billy Porter? L'unica cosa certa per il ora è che sarà molto difficile battere Lady Gaga in fatto di originalità, visto che durante l'edizione del 2019 aveva lasciato tutti senza parole con diversi cambi d'abito andati in scena sul red carpet stesso.