Pasqua è quel momento dell'anno in cui si festeggia con grossi banchetti, in tavola appaiono piatti e pasti realizzati con ricette della tradizione culinaria delle diverse regioni, molti dei quali sono a base di carne o strutto, basti pensare al tipico casatiello o tortano o ai piatti con capretto e agnello. Spesso i vegetariani e tutti coloro che non amano questi piatti a base di carne a Pasqua non sanno come comporre il proprio menù per celebrare la festività. Ecco un'idea originale e alternativa per Pasqua 2020, una ricetta vegetariana realizzata da Sonia Peronaci, si tratta delle sfiziose polpette di ricotta al pomodoro, preparate senza carne macinata.

La ricetta delle polpette di ricotta al pomodoro

Le polpette di ricotta al pomodoro sono un piatto sfizioso, la ricetta vegetariana di Sonia Peronaci è una valida alternativa da poter proporre nel menù di Pasqua 2020. Per preparare questo secondo piatto bastano ingredienti semplici che tutti abbiamo in frigorifero o in dispensa e che possiamo procurarci con facilità, bastano infatti ricotta, sugo di pomodoro, aglio e basilico. I passaggi per realizzare questa ricetta sono estremamente semplici, basta infatti amalgamare insieme gli ingredienti principali e poi creare delle polpette da cuocere nel sugo di pomodoro. Ecco tutti gli ingredienti necessari e i passaggi per cucinare in casa la ricetta di Sonia Peronaci.

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti per le polpette

  • 350 gr di ricotta vaccina
  • 150 gr di pane, mollica sbriciolata
  • 50 gr parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • ½ spicchio d'aglio
  • 2 uova medie (sgusciate 100 g)
  • sale e pepe q.b

Ingredienti per il sugo al pomodoro

  • 1,2 lt pomodoro, passata
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 5 foglie di basilico
  • sale q.b.

Preparazione

  • In una ciotola, sbriciola la mollica di pane raffermo.
  • Aggiungi la ricotta, il parmigiano, le uova sbattute, l’aglio schiacciato, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe macinato.
  • Impasta gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo dal quale ricaverai delle polpette del peso di circa 45 g l’una.
  • In un tegame basso e largo, metti l’olio evo e lo spicchio di aglio tagliato in due a soffriggere, poi unisci la passata e fai sobbollire.
  • Quando vedrai bollire il sugo, aggiungi il sale e metti delicatamente in pentola le polpette, scuoti un po’ il tegame e copri con il coperchio, facendo cuocere a fuoco dolce per circa 25-30 minuti.
  • Ogni tanto scuoti il tegame per mischiare le polpette col sugo, senza utilizzare il mestolo con cui potresti romperle.
  • Cinque minuti prima di spegnere il fuoco, scoperchia il tegame, aggiungi le foglie di basilico e lascia asciugare il sugo, dopo di che puoi servire le polpette di ricotta al sugo!