Il presidente americano Donald Trump e la moglie Melania sono volati in Giappone per la visita ufficiale al paese e, dopo essere stati accolti da una folla in estasi, hanno partecipato ad alcuni eventi ufficiali. Ieri, in particolare, è stata la First Lady ad attirare le attenzioni del pubblico grazie al suo look "da notte". In compagnia della moglie del premier giapponese Akie Abe ha fatto visita al Mori Building Digital Art Museum e, tra lanterne e installazioni interattive, ha sfoggiato una tuta-pigiama davvero glamour.

Il look di Melania Trump per la visita al museo di Tokio

Ieri è stata una giornata importante per Melania Trump, è in tour in Giappone con il marito Donald e ha fatto visita al Museo di Arte Digitale di Tokyo con la First Lady del paese, intrattenendosi con gli studenti tra disegni, lavori interattivi e splendide lanterne. Per l'occasione non poteva che dare libero sfogo alla sua eleganza, sfoggiando un outfit griffatissimo che ha fatto non poco discutere poiché non è proprio a buon mercato. La prima donna americana ha infatti indossato una jumpsuit-pigiama blu firmata Loro Piana, caratterizzata da pantaloni a sigaretta e un corpetto con le maniche lunghe con un colletto dai dettagli bianchi che ricorda proprio un look "da notte". Quanto costa? Ben 3.450 dollari, ovvero poco più di 3.000 euro. Per completare il tutto ha scelto una maxi cintura che le ha segnato il punto vita, dei décolleté con il tacco alto abbinati e ha poi tenuto i capelli sciolti e leggermente ondulati. Insomma, anche se sembrava essere pronta per andare a dormire, in verità Melania ha seguito uno dei trend di stagione, puntando su un modello davvero lussuoso.