Melania Trump non ha mai nascosto la sua passione per il lusso e fin da quando è diventata First Lady ha spesso sfoggiato abiti e accessori da migliaia di euro. Nonostante sia spesso finita al centro delle polemiche per aver speso troppo in abiti e accessori, sembra continuare tranquillamente per la sua strada, facendosi scivolare addosso le critiche. Ieri lo ha fatto ancora, è volata a Londra insieme al marito Donald, ha infatti preso parte ai festeggiamenti organizzati a Buckingham Palace per i 70 anni della Nato, e ha puntato tutto su un outfit davvero costoso e glamour, tanto da aver dato del filo da torcere a Kate Middleton, da sempre considerata una vera e propria icona di stile.

Se da un lato la principessa inglese ha puntato sul verde smeraldo, l'ex modella ha preferito uno dei trend più gettonati del momento, il look color block, ovvero con colori in forte contrasto. La prima donna americana ha infatti indossato una lunga mantella gialla firmata Valentino, un modello in lana e cashmere della collezione Autunno/Inverno 2019-20, caratterizzata da alcuni spacchi laterali e da tasche nascoste. Il suo prezzo? Ben 4.980 euro, una cifra che non tutti possono permettersi per un cappotto. Per completare il tutto ha scelto dei décolleté di camoscio fucsia con il tacco a spillo di Christian Louboutin, abbinati al maglioncino di cui si intravedevano solo le maniche. Insomma, anche Melania non è riuscita a resistere alla mania del color block: in quante si ispireranno a lei e abbineranno due tonalità così contrastanti?