La famiglia Trump è volata a Londra per la visita ufficiale alla regina Elisabetta II e, oltre agli impegni politici del Presidente americano, ad aver attirato le attenzioni non poteva che essere Melania Trump. Come al solito la First Lady ha sfoggiato un elegante look con cui ha reso omaggio al paese che l'ha ospitata ma la cosa particolare è che ha fatto concorrenza alla "padrona di casa" Kate Middleton, considerata una vera e propria icona di stile in Inghilterra. Ecco cosa ha indossato la moglie di Donald per il suo primo impegno ufficiale in Gran Bretagna.

Il look di Melania Trump per l'arrivo a Buckingham Palace

Donald e Melania Trump sono arrivati ieri in Gran Bretagna, dove sono stati accolti dalla Royal Family, che li ha ospitati per un'intera giornata a Buckingham Palace. I coniugi americani hanno preso parte alle celebrazioni del D-Day e subito dopo hanno pranzato con la regina Elisabetta II, il principe Harry e il principe Carlo. Ad attirare le attenzioni è stata proprio la First Lady che, come fa spesso quando visita un paese straniero, sceglie sempre un look "a tema". Questa volta ha cambiato stile ed è diventata "british" con un cappello bianco a falda larga decorato con un nastro blu che richiamava i colori del vestito e, come se non bastasse, ha rinunciato ai capelli sciolti per passare a un elegante raccolto. La First Lady ha indossato un abito bianco di Dolce&Gabbana con gonna al ginocchio, colletto e una cintura blu navy. Per completare il tutto non potevano mancare i décolleté con un vertiginoso tacco a spillo. Così facendo Melania ha voluto rendere omaggio a Lady Diana, che in passato aveva scelto un outfit molto simile in occasione del Vj Day. Ha inoltre fatto concorrenza a Kate Middleton, anche quest'ultima in serata ha puntato sul total white, anche se ha aggiunto un accessorio da vera principessa all'outfit, la tiara di diamanti.